Microsoft Office su iOS a Novembre * Aggiornato



* Aggiornamento 1: ZDNet ha riportato che Microsoft ha detto che l’immagine riportata qui sopra è un falso. La società non ha fatto commenti riguardo la necessità o meno di realizzare una versione di Office per iPad.

*Aggiornamento 2: The Daily ha dichiarato che l’immagine non è un montaggio. Ha inoltre aggiunto che l’immagine gli stata inviata da una fonte interna a Microsoft.

*Aggiornamento 3: Il portavoce Microsoft ha fatto sapere che l’azienda non ha nulla da aggiungere al comunicato precedente.

Sono giunte nuove indiscrezioni riguardanti l’uscita di Microsoft Office si iOS. Un rumor lanciato da BGR rivela che un informatore molto vicino a Microsoft (se non proprio dell’azienda) ha dichiarato che i piani del colosso di Redmond sono già ben definiti e che il rilascio di Office dovrebbe avvenire nel mese di novembre. Le novità sono parecchie e molto interessanti.

Per prima cosa sembra che Microsoft non stia pensando ad un lancio dedicato esclusivamente all’iPad. La versione attuale del pacchetto mostrerebbe nella schermata iniziale la scritta “Office for iOS“. Questo fa presumere che molto probabilmente Office sarà fruibile anche su altri dispositivi iOS come iPhone e iPod touch.

Ormai in molti sanno che la Microsoft voleva creare una versione di Office per tablet già dopo l’uscita del primo iPad. L’azienda fondata da Bill Gates, però, non ha mai dato indicazioni o segni sull’effettiva volontà di voler aiutare in qualche modo l’ascesa della concorrenza.

Pare anche che una versione di Office per iPad stia per essere revisionata da Apple, ponendo così l’eventuale possibilità che venga rilasciata sull’App Store in tempi relativamente brevi. Tuttavia non è emersa alcuna conferma da parte dell’azienda di Cupertino.

C’è da dire che Microsoft offre già una notevole varietà di software per iOS, tra cui OneNote, Bing, SkyDrive, Xbox Live, e Kinectimals. Con il rilascio di Office la battaglia ad iWork potrebbe farsi ancora più interessante. Non dobbiamo far altro che attendere una conferma con data di rilascio ufficiale da parte di una delle due aziende.

Commenti

commenti




Sponsor:


0