Archivi Autore: Pietro Messineo

Studente in Informatica presso l'Università di Palermo è sempre stato, fin da piccolo, appassionato al mondo tecnologico e soprattutto alla programmazione. Amante dei prodotti Apple, li conosce da cima a fondo, partendo dal software per finire all'hardware.

Sharp produrrà i display OLED per i prossimi iPhone?

L’azienda manifatturiera Foxconn sta iniziando a trarre i benefici dall’acquisizione dell’azienda produttrice di pannelli OLED Sharp. Stando ad un nuovo report proveniente dalla testata giornalistica Giapponese Nikkei, Sharp ha effettuato un investimento di 100 miliardi di yen, circa $864 milioni per la produzione di display OLED che dovrebbe iniziare nel 2019.

Leggi Articolo »

KGI: 3 nuovi iPad in arrivo quest’anno

L’analista della KGI Securities Ming-Chi Kuo ha rilasciato una nuova nota per gli investitori nella quale si possono leggere le sue previsioni in merito ai prossimi tablet di casa Apple. Nel report l’analista afferma che la compagnia sarebbe pronta a rilasciare 3 nuovi modelli di iPad nel 2017.

Leggi Articolo »

iOS 10 è stato installato sul 76% dei dispositivi

Proprio ieri Apple ha aggiornato la pagina dell’Apple Store Support per gli sviluppatori mostrando un nuovo grafico con il tasso di adozione di iOS 10 che pare abbia raggiunto il 76%. Questo 76% include tutti i dispositivi con iOS 10 e versioni superiori, un ottimo salto dallo scorso Novembre in cui si era registrato il 63%.

Leggi Articolo »

Malwarebytes scopre un nuovo malware per Mac

Malwerbytes ha scoperto un nuovo malware che prenderebbe di mira determinati Mac. I servizi affetti dal malware questa volta sarebbero Safari e l’app Mail di Apple, quest’ultima sarebbe forzata a mantenere le email in memoria fino a far saturare la RAM disponibile con conseguente crash dell’app stessa.

Leggi Articolo »

Intel annuncia i nuovi processori Kaby Lake per i futuri Mac

Intel ha annunciato ufficialmente nella giornata di ieri la settima generazione della linea di processori “Intel Core”, conosciuti da molti come Kaby Lake, al Consumer Electronics Show a Las Vegas. La nuova linea di processori si aggiunge alle attuali esistenti prodotte con la tecnologia a 14 nanometri che offrono più velocità, produttività e sicurezza rispetto alle precedenti generazioni.

Leggi Articolo »

Pin It on Pinterest