Vai al contenuto








Foto
- - - - -

economia e commercio...e dopo???


  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 8 risposte

#1 Walrus

Walrus

    Utente con pinne e zanne

  • Utenti
  • 1823 Messaggi:

Inviato 01 settembre 2009 - 12:45

ciao a tutti...apro questo topic x sapereche differenze esistono tra economia aziendale ed economia e commercio...che differenti sbocchi offrono e tutto quello che sapete dirmi...scrivo xk ho sentito che economia e commercio è una laurea di serie b...scrivete numerosi :)

grazie ^^
  • 0

#2 Ciccillo

Ciccillo

    coltivatore di mele

  • Utenti
  • 7014 Messaggi:

Inviato 01 settembre 2009 - 13:19

riferisci a chi te lo ha detto che è un emerito imbecille ......... e mi raccomando non cambiare le parole :)

penso sia praticamente impossibile dire quali siano le differenze effettive visto che molto dipende dal piano di studi, specialmente da quando hanno praticamente parificato mezzo mondo, non so cosa è cambiato negli ultimi anni ma ad esempio nella mia università sono stato uno degli ultimi laureati in Scienze Bancarie (.... Finanziarie e Assicurative) visto che poi hanno trasformato tutto in Economia e Commercio con i vari indirizzi specialistici interni, ma neanche sapere il mio corso di laurea specifico aiuta a capire cosa ho studiato, potrei aggiungere che sono specializzato in ambito assicurativo, e casomai aggiungere che ho una tesi in marketing e informatica, quindi cosa saprei fare secondo te ? dire sono laureato in EeC non significa un bel niente se non si sa il percorso di studi e le materie specialistiche fatte :shock:

per gli sbocchi lavorativi ?
in genere quello che capita, chi lo avrebbe mai detto che prima avrei lavorato per banche e assicurazioni e che attualmente la cosa più attinente ai miei percorsi di studi sarebbe stata la contabilità di stato .......... azz ma io non ho mai studiato contabilità di stato :ghghgh: :ghghgh:
  • 0

SEMBRA FACILE MA NON é DIFFICILE ;)
Una mela al giorno leva il medico di torno .... mumble mumble considerando il prezzo delle mele ultimamente meglio farsi una settimana in ospedale


#3 jack_LaM

jack_LaM

    Utente

  • Utenti
  • 116 Messaggi:

Inviato 01 settembre 2009 - 15:48

la laurea dipende dal curriculum di solito
comunque economia e commercio è la più tosta di economia

Prima esisteva solo economia e commercio poi con la stronzata delle lauree triennali( economia prima durava 4 anni) ora 3+2 è stata divisa in vari Curricula a seconda delle aree di competenza più caratterizzanti. Ma la laurea di economia prima Economia e Commercio

per gli sbocchi

se ti laurei in 5 (laurea magistrale) anni e prendi 100 - 110 e lode allora hai la chiamata diretta di qualche azienda!
altrimenti dal 6 anno in poi qualsiasi sia il voto
devi mandare curriculum, fare molta vera esperienza, fare concorsi. Se riesci studia e iscriviti all'albo dei ragionieri e revisori contabili ma l'esame è molto difficile!!!

Se hai una qualche botta hai la chiamata diretta quale che sia il tuo voto o il tuo tempo per laurearti
  • 0

#4 Walrus

Walrus

    Utente con pinne e zanne

  • Utenti
  • 1823 Messaggi:

Inviato 02 settembre 2009 - 11:51

ok va grazie...se avete altri consigli sono qua...^^
  • 0

#5 ag94599

ag94599

    Nuovo utente

  • Utenti
  • 48 Messaggi:

Inviato 02 settembre 2009 - 14:35

beh, io sono laureato in Economia, curriculum di finanza quantitativa, lavoro come trader in una grossa banca. Diciamo che tutti i miei amici, laureati con me o poco dopo nello stesso corso di studi, fanno più o meno lo stesso lavoro. Se hai voglia di sbatterti non finisci di certo a fare lavori noiosi. E anche lo stipendio non è male, anzi, molto superiore alla media. Solo che devi sbatterti molto in università, imparare l'inglese come se fosse la tua prima lingua e scegliere tanti tanti corsi di matematica e pochi di aziendale...
  • 0

#6 Walrus

Walrus

    Utente con pinne e zanne

  • Utenti
  • 1823 Messaggi:

Inviato 03 settembre 2009 - 10:26

beh, io sono laureato in Economia, curriculum di finanza quantitativa, lavoro come trader in una grossa banca. Diciamo che tutti i miei amici, laureati con me o poco dopo nello stesso corso di studi, fanno più o meno lo stesso lavoro. Se hai voglia di sbatterti non finisci di certo a fare lavori noiosi. E anche lo stipendio non è male, anzi, molto superiore alla media. Solo che devi sbatterti molto in università, imparare l'inglese come se fosse la tua prima lingua e scegliere tanti tanti corsi di matematica e pochi di aziendale...


PAIURA:shock::ghghgh::shock:
  • 0

#7 ag94599

ag94599

    Nuovo utente

  • Utenti
  • 48 Messaggi:

Inviato 03 settembre 2009 - 14:59

beh, dipende dalle mire che hai... Se ti basta lavorare 8 ore il giorno a uno sportello in banca o fare il ragioniere (senza nulla togliere a chi fa questi lavori, solo credo di divertirmi di più io, eh eh) puoi anche prendertela più comoda. I consigli che ti posso dare sono questi:
-scegli bene l'università in base ai rapporti che ha con le aziende (magari sbattiti e vai in una lontana da casa ma ne vale la pena);
-preferisci corsi quantitativi a corsi aziendalistici
-scegli corsi dove si insegna IN inglese
-impara l'inglese meglio che puoi
-laureati nei 5 anni esatti (se fai il 3+2), magari a scapito della media dei voti. I posti di lavoro migliori sono accessibili solo a chi si laurea in tempo, dopo non ti considerano più e laurearsi da 100 in su va più che bene.
In bocca al lupo.
  • 0

#8 Walrus

Walrus

    Utente con pinne e zanne

  • Utenti
  • 1823 Messaggi:

Inviato 07 settembre 2009 - 12:36

crepi e grazie...:baby:
  • 0

#9 Castore

Castore

    Utente

  • Utenti
  • 67 Messaggi:

Inviato 11 settembre 2009 - 13:51

Laurea in Economia e Commercio vecchio ordinamento, master in data mining applicato al marketing.
Lavoro come sviluppatore algoritmi di controllo in un gruppo bancario.
Stipendio decente rispetto alla media, ma la banca è sempre un posto un poco ingessato e sicuramente pieno di squali.
Ho fatto il consulente per poco tempo, ma anche nel campo, se sei bravo, puoi far carriera e soldi.
Attento alle società di revisione, ti sfruttano di brutto con il miraggio della carriera ma la realtà è spesso differente.
Saluti
  • 0









Home Page | Indice Forum | Notizie Apple | Contatti | Pubblicità | Facebook | Twitter | Forum iPod

Tecnologie e supporto web forniti da: MacPremium
La redazione utilizza applicazioni Mac e iPhone di Apimac

(C) 1996-2014 Italiamac / MacPremium. Tutti i diritti riservati. Vietata la copia e l'utilizzo dei contenuti del sito, anche solo parzialmente, senza l'autorizzazione scritta degli autori e dell'amministrazione. Navigando e utilizzando questo sito l'utente dichiara di aver preso visione e di accettare integralmente il regolamento, l'informativa sulla privacy e le condizioni d'uso, pubblicate in questa pagina. Questo sito non e' in alcun modo collegato ad Apple Inc. Italiamac non e' responsabile in alcun modo per il contenuti inseriti dai navigatori e dagli utenti nel sito.