Vai al contenuto






Foto
- - - - -

problema con partizione (MBR anziché GPT) dopo ripristino da backup


  • Effettua l'accesso per rispondere
Nessuna risposta in questa discussione

#1 Hizagashira

Hizagashira

    Nuovo utente

  • Utenti
  • 2 Messaggi:

Inviato 29 novembre 2011 - 23:34

Ciao a tutti,
vi spiego il mio problema in caso qualcuno potesse aiutarmi.
Ho un macbook air con Lion e volevo provare a installare in dual boot una distro linux (Backtrack 5r1).
Per prima cosa, per sicurezza, ho fatto due backup del sistema, uno con Time Machine e uno con Carbon Copy Cloner.
Poi come da varie guide, ho installato rEFIt, ho creato una partizione da 20 gb di “spazio libero “ con utility disco (bootcamp con Lion non me lo fa fare) e ho fatto il boot dal DVD di Backtrack per l’installazione.
Una volta avviato il SO backtrack, ho scelto l’opzione “installa nello spazio libero” (quello che avevo precedentemente creato). Tra le altre opzioni, ho scelto di non installare il bootloader (grub2) perché a quanto ho capito sovrascrive l’EFI e il mac non parte più… in teoria, alcune guide dicono che l’installazione del bootloader non è necessaria in quanto il boot di linux viene fatto dal rEFIt…
In pratica vado a riavviare e rEFIt mi propone accanto alla mela un’altra icona, ci clicco e mi appare una schermata nera tipo dos con la scritta: system not bootable…
Rifaccio il boot del mac, entro in utility disco e vedo oltre a quella del mac “macintosh HD” altre tre nuove partizioni, formattate ms-dos, create credo dalla precedente installazione di backtrack: una è sicuramente la swap, una è quella con il SO di BT e poi ce n’è un’altra con scritto “recovery” (ho creduto che fosse stata creata anche questa da BT, ma ho il sospetto che fosse di Lion, anche se prima non c’era).
A questo punto faccio la caxxata ☹(((… decido di eliminare queste tre partizioni per ritentare l’installazione di backtrack….
Utility disco me le fa eliminare solo dopo averle inizializzate, e mi crea un’unica partizione non specificata (Macintosh HD è sparita!!) …e qui inizio a sospettare di aver fatto un casino…
Infatti, come temevo, riavvio,….. schermata bianca e non succede più nulla!

Allora tento il ripristino dal backup: riavvio tenendo premuto cmd+R, mi collego a internet e mi appare la finestra con utility disco …. eseguo il ripristino dal backup fatto con CCC in un hard disk esterno…
aspetto un’oretta circa e …tutto ok, mi ricompare il mio mac esattamente come prima tranne…
..tranne per il fatto che se vado in utilty disco -> partizione
…c’è un'unica partizione “macintosh HD 251 gb” con accanto la scritta: “non puoi ridimensionare le partizioni di questo disco perché utilizza uno schema di partizione Master Boot Record” e poi “ questa è la partizione di avvio non puoi inizializzarla”
..a quanto ho capito ora mi vede il disco mappato come MBR (master boot record, come fosse un pc), mentre dovrebbe essere mappato in GPT… e inoltre non me lo fa più partizionare…

a questo punto le mie domande sono:

1. come mai il ripristino da backup CCC mi ha mappato il disco come MBR?

2. come posso riportarlo nella condizione originale GPT?

Mi scuso per la prolissa spiegazione del problema e ringrazio anticipatamente chi vorrà rispondermi ☺
  • 0









Home Page | Indice Forum | Notizie Apple | Contatti | Pubblicità | Facebook | Twitter | Forum iPod

Tecnologie e supporto web forniti da: MacPremium
La redazione utilizza applicazioni Mac e iPhone di Apimac

(C) 1996-2014 Italiamac / MacPremium. Tutti i diritti riservati. Vietata la copia e l'utilizzo dei contenuti del sito, anche solo parzialmente, senza l'autorizzazione scritta degli autori e dell'amministrazione. Navigando e utilizzando questo sito l'utente dichiara di aver preso visione e di accettare integralmente il regolamento, l'informativa sulla privacy e le condizioni d'uso, pubblicate in questa pagina. Questo sito non e' in alcun modo collegato ad Apple Inc. Italiamac non e' responsabile in alcun modo per il contenuti inseriti dai navigatori e dagli utenti nel sito.