Vai al contenuto








Foto
- - - - -

Importare in AutoCad immagine da ricalcare


  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 15 risposte

#1 jackfollo

jackfollo

    Utente esperto

  • Utenti
  • 238 Messaggi:

Inviato 16 gennaio 2012 - 18:48

ciao a tutti,
sto facendo i primi passi con autocad, e mi è sorto un problema: avrei bisogno di importare un'immagine (pdf o jpeg) per poterla ricalcare; ho visto che i miei compagni di corso con autocad su windows ci riescono comodamente, io non ci salto fuori!!
sapete come si fa??

poi c'è anche un'altra cosa che non riesco a fare: come si fa a copiare un oggetto (o al limite tutto un livello) da un file ad un altro??

grazie a tutti
  • 0


#2 stevie812

stevie812

    Utente evangelista

  • Utenti
  • 2536 Messaggi:

Inviato 16 gennaio 2012 - 20:18

inserisci - riferimento immagine raster

per copiare dipende dalla versione, con la 2012 selezioni la parte che ti interessa e semplicemente fai copia incolla, nel 2011 devi prima mettere tutto in layer 0 perchè ha bug ovunque, e anche in quel caso non è detto funzioni
  • 0

#3 jackfollo

jackfollo

    Utente esperto

  • Utenti
  • 238 Messaggi:

Inviato 17 gennaio 2012 - 17:29

inserisci - riferimento immagine raster

per copiare dipende dalla versione, con la 2012 selezioni la parte che ti interessa e semplicemente fai copia incolla, nel 2011 devi prima mettere tutto in layer 0 perchè ha bug ovunque, e anche in quel caso non è detto funzioni


al momento ho la versione 2011...

ho provato inserisci - riferimento immagine raster, funziona, ma solo con i jpeg...
per i pdf cosa devo fare?

per il copia incolla invece nessun problema!

quindi mi consigli di passare alla versione 2012? funziona meglio?

grazie ancora
  • 0


#4 zetadierre

zetadierre

    Utente super

  • Utenti
  • 702 Messaggi:

Inviato 17 gennaio 2012 - 21:51

Nel 2011 devi prima mettere tutto in layer 0 perchè ha bug ovunque, e anche in quel caso non è detto funzioni


:ok:
  • 0
Più bello e più divino è il bene di un popolo, di intere città

#5 stevie812

stevie812

    Utente evangelista

  • Utenti
  • 2536 Messaggi:

Inviato 18 gennaio 2012 - 15:41

al momento ho la versione 2011...

ho provato inserisci - riferimento immagine raster, funziona, ma solo con i jpeg...
per i pdf cosa devo fare?

per il copia incolla invece nessun problema!

quindi mi consigli di passare alla versione 2012? funziona meglio?

grazie ancora


i pdf che io sappia non li legge, ti conviene fare la conversione in jpg. Normalmente uso acrobat pro ma immagino che sia possibile farlo anche con software gratuiti che tuttavia non saprei indicarti.
  • 0

#6 jackfollo

jackfollo

    Utente esperto

  • Utenti
  • 238 Messaggi:

Inviato 18 gennaio 2012 - 16:22

no, vabbè, con photoshop li converto alla svelta, volevo solo capire come mai da windows si riescono a leggere i pdf e qui no... :confused:

per quanto riguarda l'aggiornamento? mi consigliate di passare al 2012?
  • 0


#7 stevie812

stevie812

    Utente evangelista

  • Utenti
  • 2536 Messaggi:

Inviato 18 gennaio 2012 - 16:42

si decisamente, non sono nemmeno lontane parenti le due versioni dal punto di vista della completezza e della stabilità. Non è ancora come la versione windows ma è comunque più che sufficiente per lavorare serenamente in 2d e 3d
  • 0

#8 jacopo.alberto

jacopo.alberto

    Utente

  • Utenti
  • 93 Messaggi:

Inviato 19 gennaio 2012 - 13:55

usa jpg.

Insert > Raster Image Reference
  • 0

#9 jackfollo

jackfollo

    Utente esperto

  • Utenti
  • 238 Messaggi:

Inviato 19 gennaio 2012 - 18:52

grazie a tutti... vedrò di aggiornare!! ;)


intanto però mi è venuto un altro dubbio: se io devo fare partire una linea da un punto preciso di un'altra linea, (per esempio a 2cm dalla fine della linea) come faccio? perchè se uso il comando MISURA, riesco a calcolare i 2cm ma poi non mi tiene segnato il punto!!
per adesso sto aggirando l'ostacolo facendo una linea di 2cm e poi partendo da lì, ma mi sembra strano che non esista un modo più comodo e che non produca un sacco di linee sovrapposte!
  • 0


#10 stevie812

stevie812

    Utente evangelista

  • Utenti
  • 2536 Messaggi:

Inviato 19 gennaio 2012 - 23:11

o così o tiri la linea sul vertice e poi usi offset. se lavori coi layer usandone uno per le linee di costruzione ci metti pochissimo e poi lo cancelli, tanto con matchpro ci metti un secondo a cambiare le proprietà di un oggetto
  • 0

#11 jackfollo

jackfollo

    Utente esperto

  • Utenti
  • 238 Messaggi:

Inviato 20 gennaio 2012 - 09:52

o così o tiri la linea sul vertice e poi usi offset. se lavori coi layer usandone uno per le linee di costruzione ci metti pochissimo e poi lo cancelli, tanto con matchpro ci metti un secondo a cambiare le proprietà di un oggetto


scusa, ma sono proprio alle basi, e non ci ho capito granchè... :confused: potresti spiegarmi meglio? :angioletto:
  • 0


#12 stevie812

stevie812

    Utente evangelista

  • Utenti
  • 2536 Messaggi:

Inviato 20 gennaio 2012 - 15:38

non c'è uno snap (che io sappia) che ti permetta di fissare un punto immaginario ad una distanza precedentemente prefissata, e anche se ci fosse non sarebbe per nulla pratico da usare. quindi hai due opzioni. in riferimento al tuo esempio, puoi disegnare la seconda linea partendo da un punto fisso della prima (diciamo un estremo) e poi utilizzare il comando offset per crearne una identica ad una distanza x che determinerai una volta selezionato il comando. questo è un modo, tuttavia acquisendo dimestichezza col programma ti accorgerai che quello che hai utilizzato (ovvero la linea di 2 cm) è sicuramente quello più immediato. Siccome non sono molti i casi in cui una linea di costruzione risulta utile io solitamente uso il layer0 proprio per questo scopo, ovvero per disegnare tutto ciò che poi non intendo stampare. Nel caso specifico, ipotizzando che la tua linea originaria appartenga ad un layer predeterminato (ad esempio "muri") puoi disegnare la linea di costruzione da 2cm e la successiva utilizzando il layer0 (o un qualsivoglia layer di tua creazione da utilizzare per le linee di costruzione) e poi con il comando "matchpro" - prova a digitarlo - attribuire le proprietà della linea originaria a tutto quello che hai disegnato in layer0 e che invece deve appartenere ad un layer specifico, ovvero tutto tranne le linee di costruzione (nel tuo esempio la sola linea da 2cm). Potrai in qualunque momento decidere di rendere invisibile il layer0 o di cancellare tutto il suo contenuto ---> nessuna linea sovrapposta non voluta.

E' estremamente contorto da spiegare a parole, ma se fai due prove ti rendi subito conto di quale metodo faccia al caso tuo in funzione del tipo di azione che vuoi eseguire
  • 0

#13 jackfollo

jackfollo

    Utente esperto

  • Utenti
  • 238 Messaggi:

Inviato 20 gennaio 2012 - 19:02

ok, credo di aver capito... questo weekend faccio un po' di prove così mi impratichisco ( :ghghgh: )...
grazie
  • 0


#14 zetadierre

zetadierre

    Utente super

  • Utenti
  • 702 Messaggi:

Inviato 20 gennaio 2012 - 19:48

Siccome non sono molti i casi in cui una linea di costruzione risulta utile io solitamente uso il layer0 proprio per questo scopo, ovvero per disegnare tutto ciò che poi non intendo stampare.


mh. Su vector c'è un comando che si chiama "linea di costruzione". E' rosa a tratteggi e quando la usi va automaticamente su una categoria guide senza che tu debba cambiare la categoria su cui stai lavorando, come succede esattamente per le quote. Poi quando ne hai usate mille e non ci capisci più nulla premi il secondo bottone che le cancella. Io davvero non capisco perché vi ostinate tanto a usare un programma così brutto.

L'unico motivo per cui autocad risulta più utile degli altri è perché può esportare in dwf, formato che serve nell'allegare i file a delle pratiche. Per il resto il tempo farà il necessario, come con internet explorer.

Sto flammando? si. Perché il tuo ragionamento è molto chiaro e funziona molto bene, ma non è una cosa così assurda, lo dici tu stesso che è semplice più a farlo che a dirlo. Un programma deve essere SEMPLICE e intelligente per permettere alle persone di concentrarsi su altro. Chi comincia dovrebbe farlo su qualcosa di meglio del proprio compagno di banco.

Ok chiudo, basta :ghghgh:
  • 0
Più bello e più divino è il bene di un popolo, di intere città

#15 zetadierre

zetadierre

    Utente super

  • Utenti
  • 702 Messaggi:

Inviato 20 gennaio 2012 - 20:15

non c'è uno snap (che io sappia) che ti permetta di fissare un punto immaginario ad una distanza precedentemente prefissata


come questo? http://db.tt/bVhHf7i0
  • 0
Più bello e più divino è il bene di un popolo, di intere città









Home Page | Indice Forum | Notizie Apple | Contatti | Pubblicità | Facebook | Twitter | Forum iPod

Tecnologie e supporto web forniti da: MacPremium
La redazione utilizza applicazioni Mac e iPhone di Apimac

(C) 1996-2014 Italiamac / MacPremium. Tutti i diritti riservati. Vietata la copia e l'utilizzo dei contenuti del sito, anche solo parzialmente, senza l'autorizzazione scritta degli autori e dell'amministrazione. Navigando e utilizzando questo sito l'utente dichiara di aver preso visione e di accettare integralmente il regolamento, l'informativa sulla privacy e le condizioni d'uso, pubblicate in questa pagina. Questo sito non e' in alcun modo collegato ad Apple Inc. Italiamac non e' responsabile in alcun modo per il contenuti inseriti dai navigatori e dagli utenti nel sito.