Vai al contenuto








Foto
- - - - -

Rallentamenti, l'assistenza dice: hard disk da cambiare. Io non credo.


  • Effettua l'accesso per rispondere
Questa discussione ha avuto 39 risposte

#1 staipa

staipa

    Utente super

  • Utenti
  • 957 Messaggi:

Inviato 30 marzo 2012 - 00:00

è diverso tempo che il mac (Mac Book Pro 15 pollici, 2010, 8 giga di ram, Lion) mi fa dei rallentamenti pazzeschi, tanto da non riuscire a lavorare.
Riavvio e per un po' va, poi si pianta di nuovo.
Rallentamenti tali da non riuscire neanche ad aprire il browser.
Ho reinstallato tutto senza caricare da time machine ma dopo poco tempo i rallentamenti ricominciano.
I test hardware vanno tutti bene ma "utility disco" mi da errori. Riparo il disco, va tutto ok e dopo qualche giorno nuovamente rallentamenti e "utility disco" mi segna gli stessi errori.
Lo porto in assistenza, mi dicono le stesse cose, ossia che il test hardware va bene, ma utility disco trova problemi, li riparano e poi i problemi tornano.
Mi consigliano di cambiare il disco, ovviamente fuori garanzia a pagamento.
Io ho rifiutato un po' perché se devo farlo fuori garanzia allora me lo cambio io e un po' perchè non ci credo che il problema sia al disco.
Perché mai i test hardware dovrebbero passare?

Qualcuno ha qualche suggerimento da darmi?
  • 0

#2 burgertimex

burgertimex

    Utente

  • Utenti
  • 155 Messaggi:

Inviato 30 marzo 2012 - 05:32

Che tipo di errori ti dà utility disco?
  • 0
MacBook Pro 2011 17": intel i7 2,2Ghz - RAM 8GB 1333MHz - hd 500GB 7200 rpm - Intel HD Graphics 3000 / AMD Radeon HD 6750M 1GB GDDR5 - antiglare
iPhone 4 16Gb

#3 Junior

Junior

    Ing. Troll

  • Utenti
  • 14949 Messaggi:

Inviato 30 marzo 2012 - 07:38

Saresti nel secondo anno di garanzia? Io credo che per un problema del genere dovrebbero farti la sostituzione in garanzia, ovviamente insistendo parecchio e minacciando le vie legali.
  • 0

Antivirus su mac? No grazie!! Utente Mac dal 10 aprile 2009.
 MacBook air 13, MacBook White 13, Canon Eos 1100D, Nexus5  . Lurker. Tartassala!! ToDo: Tentare di conquistare il mondo!!


#4 CarlosG

CarlosG

    Utente

  • Utenti
  • 139 Messaggi:

Inviato 30 marzo 2012 - 16:12

o è l'HDD oppure la ram, hai effettuato test ram?

cmq supponendo sia l'hdd riparare i permessi in questo caso non serve a nulla, potrebbe esserci un cluster dannaggiato.
Dovresti togliere l'hdd montarlo su un supporto esterno e avviare l'analisi con un tool di diagnostica da un altro "pc" (win, mac, linux quello che vuoi)
Questo perchè effettuare l'analisi di hdd mentre sopra sta girando il sistema operativo e lo stesso tool di diagnostica
ha poco senso: i cluster su cui risiede il S.O. e i processi running non vengono scansionati "a fondo".
  • 0

#5 Tor°

Tor°

    Utente super

  • Utenti
  • 1692 Messaggi:

Inviato 30 marzo 2012 - 18:42

beh a dire il vero basta avviare il mac da un dvd, c, e una app che e appunto avviabile da cd-dvd e serve per diagnostica e recupero.
banalmente puoi avviare l os clonato su un disco esternoe da qui tramite varie app, ora ho un vuoto di memoria, ma ve ne e una che analizza appunto tutto il disco alla ricerca di settori danneggiati.
Indubbiamente sotto win vi sono va
anghe di app in piu, ma devi sapere quelle valide e quelle che richiedono conoscenze specifiche.
Un buon modo e scaricarsi una app che mostra il log dello smart del disco, anche se lo smart serve a poco a volte mostra cosa e che non funziona e in base aquesto si capisce se si puo recuperare o no.
Dai sintomi come ti han detto sembra proprio il disco o al limite la ram.....
Riguardo la garanzia...beh ha davanti apple, che e fetente come non poche, il messaggio che ha dato fra le righe e charl, noi siamo.noi e voi merda, volete la garanzia? fate i causa...:)
Prova e poi facci sapere.....e poi sul disco e rognoso, vai a dimostrare che non e " usura"........
  • 0
"ho detto mussolini, balotelli, IMU poi ho adottato un cane e ora sono al 20%, ma pensa te che bello questo paese".Crozza ....si proprio bello, specie quel 20%.....

#6 caiomauro

caiomauro

    Utente evangelista

  • Utenti
  • 2377 Messaggi:

Inviato 30 marzo 2012 - 19:32

Se il disco ha dei problemi i primi sintomi son quelli,non sempre succede in modo drastico.

comunque può essere anche la memoria come già detto da qualcuno.

oltre al test del disco,clonandoti il sistema su disco esterno potresti testare il sistema,se non ti da problemi (considerando una velocità ridotta)allora non è la memoria.

delle volte il test della superficie del disco non basta ,perché si potrebbero palesare problemi sull'elettronica o sulle testine,quindi dovresti analizzare con prodotti

che riescono anche a darti delle statistiche etc etc,una buona alternativa e testare con disco esterno.
  • 0

#7 staipa

staipa

    Utente super

  • Utenti
  • 957 Messaggi:

Inviato 31 marzo 2012 - 02:03

Saresti nel secondo anno di garanzia? Io credo che per un problema del genere dovrebbero farti la sostituzione in garanzia, ovviamente insistendo parecchio e minacciando le vie legali.

Si, sono nel secondo anno e dicono che sull'hard disk non vale.

o è l'HDD oppure la ram, hai effettuato test ram?

cmq supponendo sia l'hdd riparare i permessi in questo caso non serve a nulla, potrebbe esserci un cluster dannaggiato.
Dovresti togliere l'hdd montarlo su un supporto esterno e avviare l'analisi con un tool di diagnostica da un altro "pc" (win, mac, linux quello che vuoi)
Questo perchè effettuare l'analisi di hdd mentre sopra sta girando il sistema operativo e lo stesso tool di diagnostica
ha poco senso: i cluster su cui risiede il S.O. e i processi running non vengono scansionati "a fondo".

La ram l'ho cambiata del tutto senza che cambiasse niente.
Il test hardware del disco viene fatto fuori dal sistema operativo e non rileva anomalie.

beh a dire il vero basta avviare il mac da un dvd, c, e una app che e appunto avviabile da cd-dvd e serve per diagnostica e recupero.
banalmente puoi avviare l os clonato su un disco esternoe da qui tramite varie app, ora ho un vuoto di memoria, ma ve ne e una che analizza appunto tutto il disco alla ricerca di settori danneggiati.
Indubbiamente sotto win vi sono va
anghe di app in piu, ma devi sapere quelle valide e quelle che richiedono conoscenze specifiche.
Un buon modo e scaricarsi una app che mostra il log dello smart del disco, anche se lo smart serve a poco a volte mostra cosa e che non funziona e in base aquesto si capisce se si puo recuperare o no.
Dai sintomi come ti han detto sembra proprio il disco o al limite la ram.....
Riguardo la garanzia...beh ha davanti apple, che e fetente come non poche, il messaggio che ha dato fra le righe e charl, noi siamo.noi e voi merda, volete la garanzia? fate i causa...:)
Prova e poi facci sapere.....e poi sul disco e rognoso, vai a dimostrare che non e " usura"........

I test hardware del disco non riportano problemi.
Per la garanzia hanno detto esplcietamente che sul mac vale due anni, ma sul disco interno solo uno.

Se il disco ha dei problemi i primi sintomi son quelli,non sempre succede in modo drastico. comunque può essere anche la memoria come già detto da qualcuno. oltre al test del disco,clonandoti il sistema su disco esterno potresti testare il sistema,se non ti da problemi (considerando una velocità ridotta)allora non è la memoria. delle volte il test della superficie del disco non basta ,perché si potrebbero palesare problemi sull'elettronica o sulle testine,quindi dovresti analizzare con prodotti che riescono anche a darti delle statistiche etc etc,una buona alternativa e testare con disco esterno.


Il disco è stato analizzato sia da me che dall'assistenza con software specifici e i test hardware apple e non ha rilevato problemi, per questo non mi convince che me lo facciano cambiare.

La ram l'ho sostituita completamente perché ho preso gli 8 giga.
  • 0

#8 Tor°

Tor°

    Utente super

  • Utenti
  • 1692 Messaggi:

Inviato 31 marzo 2012 - 07:47

Vedo che sai tutto e hai deciso già cosa non è, mi chiedo che cerchi allora...
Riguardo alla garanzia, intanto è una fesseria, o un escamotage per liberarsi senza sforzo del fastidio.
la garanzia europea è 2 anni, punto.
L'hd non è un consumabile al pari di un masterizzatore, uno schermo o una memoria ram e altro, che per delicatezza e usura (il mast dvd esempio) non sono certo superiori a un hd.
Senza contare che tempo fà la wd dava tre anni e se non ricordo male vi era chi ne dava 5 anni su hd.
Tanto per esagerare e dimostrare quanto idiota sia tale asserzione di 1 anno su hd.
Ma chi lo dice? si fanno le regole come vogliono a quanto pare, direi anche naturale, tanto sanno che la massa china la testa o beve tutte le fesserie che gli si propinano

Riguardo i 2 anni, o han cambiato in sti giorni, o non richiede molti neuroni guardare nel forum i post a tema, esempio uno con mac rotto che contattava apple e si è sentito dire 1 anno, anche insistendo e citando la sentenza famosa....
Ora tu dici 2 anni, ok una manna per questi utenti.
E una breve ricerca fatta adesso mi conferma che è cosa recentissima, una notizia su google dichiarata di 16 ore da quando scrivo riporta poi a questa pagina: http://www.apple.com...tory-warranty/.
Dove è che leggi che gli HD hanno 1 solo anno? io leggo 2 anni in toto......
Fatti non pugnette...
  • 0
"ho detto mussolini, balotelli, IMU poi ho adottato un cane e ora sono al 20%, ma pensa te che bello questo paese".Crozza ....si proprio bello, specie quel 20%.....

#9 caiomauro

caiomauro

    Utente evangelista

  • Utenti
  • 2377 Messaggi:

Inviato 31 marzo 2012 - 09:32

Garanzia legale del venditore ai sensi del Codice del Consumo (D.Lgs. n. 206 del 2005)

Copertura delle riparazioni o della sostituzione
Per difetti presenti al momento della consegna
(Si presume che i difetti che si manifestano nei primi 6 mesi dalla consegna del prodotto esistessero già al momento della consegna.)


Periodo di rivalsa
2 anni dalla data di consegna


queste voci sono eloquenti,il difetto per la garanzia di due anni deve essere un difetto di fabbricazione.

Per quanto riguarda dischi,batterie e altro,che hanno un ciclo di vita legato strettamente all'utilizzo,oltre un certo termine risulta impossibile dimostrare che sia un difetto di fabbricazione (casi particolari a parte) mentre per il resto se si palesa un difetto nei due anni si arriva facilmente a poter dimostrare che il difetto c'era.

Modificata da caiomauro, 31 marzo 2012 - 09:33 .

  • 0

#10 Carolus73

Carolus73

    Utente evangelista

  • Utenti
  • 2755 Messaggi:

Inviato 31 marzo 2012 - 09:47

Parlo della mia esperienza personale. Nel 2005 acquistai fresco fresco (si fa per dire, era estate! ;) ) un Powerbook G4. Dopo nemmeno un mese di utilizzo iniziarono a manifestarsi proprio i sintomi che dici tu: rallentamenti, rotelline colorate continue fino all'impossibilità di continuare il lavoro. All'inizio l'hardware test segnalava problemi al disco, poi nemmeno più quelli. Portato in assistenza mi cambiarono il disco e tutto filò liscio. Per me è proprio il disco. :ciao:
  • 0

#11 caiomauro

caiomauro

    Utente evangelista

  • Utenti
  • 2377 Messaggi:

Inviato 31 marzo 2012 - 09:56

se il test con la memoria non ha portato a nulla il difetto è molto probabilmente il disco,fai il test con un hdd esterno se i problemi non ci sono,trai le conclusioni.
  • 0

#12 staipa

staipa

    Utente super

  • Utenti
  • 957 Messaggi:

Inviato 01 aprile 2012 - 08:06

Vedo che sai tutto e hai deciso già cosa non è, mi chiedo che cerchi allora...
Riguardo alla garanzia, intanto è una fesseria, o un escamotage per liberarsi senza sforzo del fastidio.
la garanzia europea è 2 anni, punto.
L'hd non è un consumabile al pari di un masterizzatore, uno schermo o una memoria ram e altro, che per delicatezza e usura (il mast dvd esempio) non sono certo superiori a un hd.
Senza contare che tempo fà la wd dava tre anni e se non ricordo male vi era chi ne dava 5 anni su hd.
Tanto per esagerare e dimostrare quanto idiota sia tale asserzione di 1 anno su hd.
Ma chi lo dice? si fanno le regole come vogliono a quanto pare, direi anche naturale, tanto sanno che la massa china la testa o beve tutte le fesserie che gli si propinano

Riguardo i 2 anni, o han cambiato in sti giorni, o non richiede molti neuroni guardare nel forum i post a tema, esempio uno con mac rotto che contattava apple e si è sentito dire 1 anno, anche insistendo e citando la sentenza famosa....
Ora tu dici 2 anni, ok una manna per questi utenti.
E una breve ricerca fatta adesso mi conferma che è cosa recentissima, una notizia su google dichiarata di 16 ore da quando scrivo riporta poi a questa pagina: http://www.apple.com...tory-warranty/.
Dove è che leggi che gli HD hanno 1 solo anno? io leggo 2 anni in toto......
Fatti non pugnette...

Certo ma se all'assistenza mi dicono "o mi paghi o non ti cambio l'hard disk" perché Apple non risponde che ci posso fare?
Entro con un fucile a canne mozze e un avvocato?
  • 0

#13 staipa

staipa

    Utente super

  • Utenti
  • 957 Messaggi:

Inviato 01 aprile 2012 - 08:09

se il test con la memoria non ha portato a nulla il difetto è molto probabilmente il disco,fai il test con un hdd esterno se i problemi non ci sono,trai le conclusioni.

Purtroppo anche così il test indica che il disco sia sano, per questo nonostante la spocchioneria di Tor° prima di spendere cento euro di un hard disk per scoprire magari che il problema non è lì ci penso due volte...
  • 0

#14 caiomauro

caiomauro

    Utente evangelista

  • Utenti
  • 2377 Messaggi:

Inviato 01 aprile 2012 - 09:37

quindi con hdd esterno (ovvero con un sistema operativo montato su hdd esterno)i problemi ci sono?
  • 0

#15 Junior

Junior

    Ing. Troll

  • Utenti
  • 14949 Messaggi:

Inviato 01 aprile 2012 - 19:54

Entro con un fucile a canne mozze e un avvocato?


:ok: :ok:
  • 0

Antivirus su mac? No grazie!! Utente Mac dal 10 aprile 2009.
 MacBook air 13, MacBook White 13, Canon Eos 1100D, Nexus5  . Lurker. Tartassala!! ToDo: Tentare di conquistare il mondo!!










Home Page | Indice Forum | Notizie Apple | Contatti | Pubblicità | Facebook | Twitter | Forum iPod

Tecnologie e supporto web forniti da: MacPremium
La redazione utilizza applicazioni Mac e iPhone di Apimac

(C) 1996-2014 Italiamac / MacPremium. Tutti i diritti riservati. Vietata la copia e l'utilizzo dei contenuti del sito, anche solo parzialmente, senza l'autorizzazione scritta degli autori e dell'amministrazione. Navigando e utilizzando questo sito l'utente dichiara di aver preso visione e di accettare integralmente il regolamento, l'informativa sulla privacy e le condizioni d'uso, pubblicate in questa pagina. Questo sito non e' in alcun modo collegato ad Apple Inc. Italiamac non e' responsabile in alcun modo per il contenuti inseriti dai navigatori e dagli utenti nel sito.