CIPO_POD_Mark

Apple abbandona il marchio POD







Il marchio “POD” venne registrato da Apple sette anni fa, durante i quali è stato utilizzato in molteplici ambiti. Apple avrebbe abbandonato i diritti sul marchio “POD” lo scorso 13 Aprile; così riporta il sito Patently Apple.

Apple tuttavia non ha nulla di cui temere, anche se la parola POD non è più di prorietà dell’azienda di Cupertino e quindi utilizzabile da chiunque, i consumatori sanno ormai riconoscere un prodotto firmato Apple. Qualsiasi imitazione che conterrà la parola “POD” difficilmente riuscirà a trarre in inganno i consumatori, anche perchè i prodotti Apple si riconosco non solo dal nome ma da moltissimi altri fattori.




Sponsor:





Luigi Marcantonio

x

Check Also

itunes-appstore

Microsoft contro Apple per il termine “App Store”

Dal momento della sua introduzione, Apple ha subito provveduto a registrare il marchio “App Store”, descrivendolo come uno servizio di vendita al dettaglio per software destinati a dispositivi palmari mobile e ad altri dispositivi elettronici. Insomma, come nel caso dei brevetti, anche con i marchi registrati la Apple (come tutte le aziende del settore) ha preferito una definizione generica per il proprio store e, soprattutto, un nome di uso comune che permettesse agli utenti di associare i termini “app” e “store” ad una realtà ben ...

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi!

Condividi questa notizia con i tuoi amici!