Italiamac ti regala 50 inviti per Setapp, app in abbonamento mensile







Il team di MacPaw, ha aperto il proprio negozio di app: niente pubblicità o acquisti in app, applicazioni sempre aggiornate all’ultima versione e un unico pagamento mensile tutte le app. In una sola parola Setapp.

Setapp funziona in modo semplice, una volta iscritti al servizio (primo mese gratis e poi  $ 9,99/mese) si scarica Setapp che crea una cartella nel finder con tutte le app, la cartella è richiamabile sia dalla barra dei menu che dal dock.

 

setapp_dock

 

 

Per scaricare un app basta aprirla, comparirà quindi una finestra con la descrizione dell’app, alcuni screen e i pulsante “Open”, cliccare su open e attendere il download dell’app. Una volta scaricate, le applicazioni saranno sempre disponibili su quel mac e sempre aggiornate all’ultima versione.

 

 

setapp_focused

Non vi è alcun limite di applicazioni scaricabili, una volta sottoscritto l’abbonamento (o la versione di prova) si possono scaricare tutte le applicazioni disponibili.

Tutte le applicazioni presenti sono selezionate da MacPaw, garantendo che solo il meglio approdi sulla piattaforma. Man mano che vengono aggiunte applicazioni, una notifica informerà l’utente del nuovo arrivo.

Nel caso volessimo disinstallare un’applicazione scaricata con Setapp, basterà aprire la cartella del finder e spostare l’app che vogliamo eliminare nel cestino; una volta svuotato il cestino l’app sarà eliminata dal mac ma resterà disponibile per il download in futuro.

setapp_cartella

Le app scaricabili avranno una freccia rivolta verso il basso nell’angolo in basso a destra, quelle già scaricate presenteranno l’icona normale.

Nelle ultime settimane ho avuto modo di provare Setapp e devo dire che nonostante le perplessità iniziali mi ci sono trovato bene, le applicazioni sono tutte lì, posso cercarle con spotlight e se trovo un file che non riesco ad aprire con le app già di serie sul mac, Setapp apre già la pagina dell’app che è in grado di aprirlo, senza dover cercare su Mac App Store. Trattandosi ancora di una beta, alcune cose potrebbero cambiare prima del lancio finale.

setapplogolightbg

Come annunciato nel titolo, da oggi chiunque può iscriversi alla fase beta e usare Setapp (gratis, ovviamente). Per farlo è sufficiente cliccare qui (o sull’immagine sopra) e poi sul tasto verde “Join Beta”, in questo modo sarete aggiunti alla lista d’attesa per ricevere l’invito e provare Setapp in anteprima.

In esclusiva per i primi 50 lettori di italiamac, è possibile saltare la coda e provare immediatamente Setapp, per farlo basterà cliccare qui , e poi su “Join Beta”.

 




Sponsor:





Francesco Scattolini

Da sempre appassionato di tecnologia, ha collaborato con diversi blog ed ora fa parte del team di Italiamac. Il mondo Mac dapprima respinto è diventato parte della sua quotidianità e lo resterà ancora per molto, molto tempo.
  • Tel

    Mi sembra un po’ limitata la scelta… non credo avrà molto successo…

  • macrunner

    per favore rimuovete questo infelice parallelo con Netflix, altrimenti vi segnalo a Netflix per uso scorretto del loro nome a sostegno di app spazzatura.

x

Check Also

Twitter Logo

Twitter Mac si aggiorna con nuove feature e grafica rinnovata

Erano anni (letteralmente) che Twitter Mac non riceveva un aggiornamento degno del suo nome, ma, dopo un annuncio di qualche mese fa, l’azienda ha finalmente rilasciato un aggiornamento ufficiale per l’App su Mac, che non veniva aggiornata in misura così grande dal relativamente lontano 2013. Sponsor: Correlati

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi!

Condividi questa notizia con i tuoi amici!