Slider control shadow

Benvenuto nell’archivio storico del blog Work4Net dal 2008 al 2012 (info).

 

Ultime articoli di Work4Net

  • Come recuperare dati da un hard disk con settori danneggiati formattato in ntfs

    Come recuperare dati da un hard disk con settori danneggiati formattato in ntfs

    Di Dev il 9 maggio 2012

    La prima cosa da fare è individuare con il comando fdisk il dispositivo associato al nostro Hard disk esterno. E’ anche visibile dal Gestore dischi. Da terminale: sudo fdisk -l Il nostro dispositivo è /dev/sdb1, questo articolo si baserà su di esso. Voi dovrete cambiarlo se vi verrà assegnato un’altro dispositivo. Se non dovesse essere rilevata la partizione dovrebbe andare

  • Miro 4 alternativa free ad iTunes

    Miro 4 alternativa free ad iTunes

    Di Dev il 7 febbraio 2012

    iTunes è perfetto per gestire gli iDevice, ma manca di tante utili funzionalità, come il pieno supporto alla conversione video o la possibilità di scaricare contenuti anche da altri negozi digitali, che necessitano altri programmi. Se vi piacciono le soluzioni all in one, allora sarete sicuramente entusiasti di conoscere Miro 4, un iTunes oper-source ricco di tantissime interessanti funzionalità. Il

  • Inserire un computer al dominio off-line

    Inserire un computer al dominio off-line

    Di Dev il 19 settembre 2011

    L’inserimento di un computer in un dominio Active Directory è una operazione che deve essere eseguita on-line, cioè il client deve poter raggiungere il Dominio nella fase di join. Questo comporta alcuni problemi logistici in caso di deploy di client in sedi remote ad esempio. Con Windows 2008 R2 e Windows 7 è stata aggiunta la possibilità di eseguire questa

  • Come attivare il GodMode di Windows 7

    Come attivare il GodMode di Windows 7

    Di Dev il 14 settembre 2011

    Windows 7 dispone di una modalità nascosta che si chiama “God Mode”. “GodMode” è un termine adottato dal Microsoft development team, in modo da fornire un’accesso centralizzato dove interagire con tutti i possibili settings di Windows senza la necessità di aprire più finestre del pannello di controllo. Per abilitare questa modalità avanzata è necessario: 1. Creare una nuova Folder. 2.

  • Come spostare i database e metadata di WSUS su un altro volume

    Come spostare i database e metadata di WSUS su un altro volume

    Di Dev il 26 luglio 2011

    Small Business Server 2008 offre un comodo wizard (che consiglio di usare sempre, una volta finita l’installazione) che serve per trasferire i download degli aggiornamenti effettuati dal servizio WSUS su un’unità disco diversa da quella di sistema, dove di default vengono posizionati. Il wizard si trova all’interno della console di amministrazione di SBS nella sezione relativa ai backup e consente

  • SKYPE in Crash – RISOLUZIONE DEL PROBLEMA

    SKYPE in Crash – RISOLUZIONE DEL PROBLEMA

    Di Dev il 26 maggio 2011

    Skype è in tilt; migliaia di utenti stanno avendo problemi con il programma gratuito di messaggeria istantanea: non parte, è impossibile collegarsi con il proprio account o non dà proprio segni di vita. Il programma è andato in crash alcune ore fa e, da allora, non si è ancora ripreso. Per molti, tuttavia, sta continuando a funzionare normalmente. Pare che

  • Come  disabilitare Unity ed installare Gnome 3 su Ubuntu 11.04 Natty

    Come disabilitare Unity ed installare Gnome 3 su Ubuntu 11.04 Natty

    Di Dev il 10 maggio 2011

    Incredibile ma vero, tutto quello che bisogna fare per disabilitare Unity e usare Gnome in Ubuntu Natty Narwhal è recarsi nella schermata per il login (accendendo semplicemente il computer o effettuando una disconnessione, se si è scelto di adottare l’avvio automatico senza inserimento di password), cliccare sul proprio nome utente e selezionare la voce Ubuntu Classic dal menu per la

  • Interfaccia grafica (GUI) per Grub2 di Ubuntu

    Interfaccia grafica (GUI) per Grub2 di Ubuntu

    Di Dev il 14 aprile 2011

    Grub Customizer è un gestore d’impostazioni con interfaccia grafica per GRUB2. Con “Grub Customizer” è possibile selezionare l’ordine d’avvio di default, modificare l’aspetto del menu, regolare il timeout, impostare i parametri del kernel, modificare le altre voci per il recupero e cambiare la risoluzione della schermata d’avvio, consente di cambiare i colori dei menu o l’inserimento di un’immagine di sfondo.

  • Service Pack 1 su Windows 7 – Errore 0×80073701

    Service Pack 1 su Windows 7 – Errore 0×80073701

    Di Dev il 11 aprile 2011

    Ecco i dettagli dei due errori nel registro eventi di sistema: Origine: Service Pack Installer ID evento: 7 ErrorCode: 0×80073701 PackageDisplayName: Service Pack per Microsoft Windows (KB976932) e: Origine: Service Pack Installer ID evento: 8 ErrorCode: 0×80073701 Per risolvere basta utilizzare il DVD di installazione di Windows 7, lanciare il setup e procedere con il wizard scegliendo la lingua e

  • Come inviare i log degli host Vmware ESX ESXi ad un server syslog

    Come inviare i log degli host Vmware ESX ESXi ad un server syslog

    Di Dev il 7 aprile 2011

    ESX ed ESXi si comportano in modo diverso per la gestione dei log, di seguito l’elenco dei log scritti dal sistema: /var/log/messages: log del sistema operativo (ESX/ESXi) /var/log/vmware/hostd.log: log dell’agente ESX ”Hostd” (ESX/ESXi) /var/log/vmware/vpx/vpxa.log: log dell’agente vCenter (ESX/ESXi) /var/log/vmkernel: log del VMkernel (solo ESX) /var/log/vmkwarning: log dei warning relativi al VMkernel (solo ESX) Entrambe le tipologie di server (ESX ed