Vai al contenuto


Classifica


Popular Content

Showing content with the highest reputation since 10/11/2018 in all areas

  1. 0 points
    Buongiorno Oggi volevo effettuare una registrazione dello schermo del Mac con audio tramite Quicktime player. Non avendola mai usata, scopro che dopo una registrazione di un'ora il video è senza audio, Fantastico! Un'altra app castrata! Ad ogni modo volevo porvi due domande. Guardando le immagini che allego, a prescindere dal microfono selezionato, mi compare quel triangolino giallo. imm.2 Su internet non sono riuscito a trovare la soluzione, qualcuno sa indicarmi la strada? Dopo lo sbattone ho cercato su internet qualche app per la cattura dello schermo con audio, e ho trovato questa si chiama Loopback, https://rogueamoeba.com/loopback/ qualcuno la conosce? Dopo il settaggio la situazione è sempre la medesima, seleziono il microfono "Loopback audio" imm3 ma dopo compare sempre quel triangolo. ringrazio per l'aiuto
  2. 0 points
    Secondo me hai fatto un buon acquisto, per me è un ottimo UPS. Si ho quello con le schuko, nessun problema in un anno di utilizzo, proprio con quegli adattatori (che sono di qualità) e una volta inseriti nelle schuko sporgono poco, ma puoi anche non usarli se i cavi che hai sono schuko... @167-761: ha le prese schuko, non gli servono cavi e/o ciabatte IEC... se si guasta l'UPS basterà collegare il cavo del Mac direttamente alla presa della corrente, come quando non si possiede un UPS.
  3. 0 points
    Controlla che non sia viceversa: dopo un po' di tempo "qualche programma" del tuo Mac prende possesso della connessione e dilaga coi trasferimenti, lasciandoti a zero la banda disponibile. Applicazioni / Utility /Monitoraggio Attività > Network per vedere se c'è traffico.
  4. 0 points
    CyberPower per me qualità ottima (ho quel modello), pari a APC. La presa filtrata ti protegge dagli sbalzi di tensione, se non ti serve avere il tempo di salvare quello che stai facendo, prendi quella. Io da quando ho computer fissi, ho sempre avuto un UPS e non ho mai bruciato niente; un mio conoscente ha bruciato due alimentatori e un banco di RAM (glieli ho sostituiti io, roba buona, non economica), ma lui ha una pessima linea elettrica che gli arriva a casa... devi valutare tu in base alla tua situazione.
  5. 0 points
    Nessuno ma che problemi vuoi che abbia li uso senza alcuna protezione ne ho avuti 2 in 15 anni problemi zero, meno paranoie si vive più sereni.
  6. 0 points
    È integrata sulla scheda madre e poi è un modello obsoleto non più in produzione da tempo, a mio avviso conviene passare ad un nuovo Mac.
  7. 0 points
    nessuna idea dagli esperti?
  8. 0 points
    prova questa soluzione https://spider-mac.com/2018/09/25/mojave-lento poi puoi provare a resecare la pram e il reset dell’SMC al limite puoi rinstallare mac mojave con i tasti option-comand-r dovresti avere un mappamondo che gira serve la connessione internet
  9. 0 points
  10. 0 points
    Concordo... messo com’è ormai solo i cinesi potrebbero salvarlo
  11. 0 points
    non c'è nessuno che può verificare quanto sopra postato? Grazie
  12. 0 points
    chissà se il genio so tutto io l’ha capita? 😂😂
  13. 0 points
    Essendo nuovo è sicuramente partizionato per WIN. Non formattarlo, partizionalo creando un'unica partizione OSX esteso (mappa partizioni GUID). Il partizionamento lo formatterà anche.
  14. 0 points
    Sacrosanto... Sono 5 anni dopo la fine della produzione, quindi per alcuni modelli anche molti anni dopo che il prodotto è stato presentato. Dipende dal modello e da quando è terminata la produzione. Se, per esempio, quello è il macbook pro 13" mid 2012, produzione terminata a ottobre 2016, il supporto arriverà fino ad ottobre 2021. Se invece è il macbook pro 15" mid 2012, produzione terminata a ottobre 2013, il supporto è appena terminato ad ottobre di quest'anno. Cito testualmente dal sito Apple "I possessori di prodotti iPhone, iPad, iPod o Mac possono richiedere assistenza e parti di ricambio a Apple o agli Apple Service Provider per i cinque anni successivi all'interruzione della produzione del prodotto".
  15. 0 points
  16. 0 points
    Benvenuta ,ma sei in area presentazione Per le domande c'è la sezione apposita nel tuo caso in : Domande sul Mac - Software
  17. 0 points
    Sotto i 7 anni si trovano ancora i pezzi di ricambio, è sui prodotti definiti “obsoleti” ovvero dopo i 7 anni della loro produzione che Apple non fornisce più i pezzi di ricambio, prova a sentire Apple, sui forum trovi molte risposte fuorvianti e non sempre veritiere
  18. 0 points
    La connessione DispayPort trasporta solo dati, video e audio; bisogna alimentare in ogni caso i monitor DP.
  19. 0 points
    Su quel disco non è presente un sistema di avvio valido. Devi creare una pendrive con l'installer di macOS (esclusivamente seguendo le indicazioni di Apple) (per farlo ti serve un Mac funzionante!), avviare da quella, inzializzare l'intero disco principale (se ci riesci! l'avevi criptato?), poi installare macOS ex novo. Ma perchè volete farvi del male? Formattare ? E perdere tempo a seguire "le guide su internet ? Ti sei già risposto da solo:
  20. 0 points
    Ve beh ragazzi mi avete convinto che ormai l'unica strada è il cestino anche se mi sembra incredibile che non ci sia altra strada. Ormai con apple o vai da loro o vai da loro, questo fino a quando non ci romperemo le palle di acquistare visti i prezzi e visto che altri hanno la stessa tecnologia senza nulla da invidiare a Apple Grazie ancora comunque a tutti per l'aiuto !
  21. 0 points
    Buongiorno,ero deciso al ripristino in DFU,la mattina mi accorgo che diversamente il touch risponde abbastanza bene,anche selezionare un'immagine o una frase per un copia/incolla non e' piu difficile come nei giorni scorsi.Le aperture delle App da sole sono scomparse e insomma tutto sembra rientrato.Non ho fatto niente di particolare ,ho soltanto fatto il Back-up con ITunes e aggiornato gli acquisti delle App.Boh! Mistero dell'era digitale... Meglio cosi.....Ciao e grazie.
  22. 0 points
    sai le problematiche se le creano gli utenti... non per presunzione, ma in 15 anni di Safari l’avrò installato su una 15ina, e forse più, di Mac di tutti i tipi e lo ripeto, mai nessun problema. Io Firefox ce l’ho installato e lo uso quando devo verificare se i links, che condivido con i miei clienti, di Google Drive si aprono anche senza essere loggato sul mio account, visto che su Safari c’ho il login di default e non mi va di fare il logout e il login ogni volta che devo provare se funzionano codesti links. Poi onestamente non ho mai fatto paragoni di velocità di aperture pagine ed altro, visto come già detto sono felice di usare Safari... riesco a fare l’ebanking, pagare le fatture di luce e gas ed altre, fare acquisti sia su Amazon, Ebay ed altri store e/o vendite online, riesco a leggermi i giornali di mezzo mondo e vedermi le televisioni che mi interessano: americane, italiane, svizzere, francesi ed inglesi... navigo benissimo sui Social network: FB, Twitter, Instagram, youtube ed ecc., riesco anche a cazzeggiare visitando altri siti senza problemi... che posso pretendere di più? Mi scordavo di dire che avrò circa una 40ina di pagine, adesso sono sull’iPhone e non me lo ricordo di preciso ma so che sono tante, sempre aperte in contemporanea e senza rallentamenti. EDIT: Per la precisione di pagine aperte in contemporanea ne ho 73 Dopo questa mia pappardella, ti volevo quindi chiedere, visto che hai lanciato un’accusa pesante a Safari, ovvero è fatto con il kulo, cosa ti offre in più, a livello pratico, Firefox rispetto a Safari e quali sono stati i problemi che hai riscontrato con quest’ultimo?
  23. 0 points
    Nessun problema, sempre e solo usato Safari.
  24. 0 points
  25. 0 points
    Che bello! Rileggere vecchi post...
This leaderboard is set to Roma/GMT+01:00
Supportaci, visita i nostri partner:



Ti sei già iscritto a MAC.IT?







×