Vai al contenuto





donnie86dc

Membri
  • Numero contenuti

    103
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su donnie86dc

  • Compleanno 03/05/1986

Apple Life

  • Apple principale
    IPad Pro 10.5’’ 2017
  • Utente Apple dal
    2012
  • Altri Prodotti Apple posseduti
    iPod Touch 6th gen
    MacBook Pro13" 2018 Touch Bar

Come contattarmi

Info principali

  • Luogo
    Piacenza
  • Occupazione
    Ph.D.
  • Sesso
    Uomo

Su di me

  • Interessi
    Scienza, Storia, Musica, Tecnologia
  • Situazione sentimentale
    Impegnato/a
  • Film preferiti
    Il Signore degli Anelli, Jurassic Park
  • Musica preferita
    Rock
  • Libri preferiti
    Saggi storici, saggi scientifici, sci-fi, fantasy

Visite recenti

3929 visite nel profilo
  1. Ammetto anche un'altra cosa: non mi sentivo così eccitato durante un evento Apple da non so quanti anni. Non ero a livello di quelli in sala che applaudono ad ogni minima cosa, anche la più banale. Ho notato che l'entusiasmo questa volta era condiviso anche da chi presentava, e in modo più marcato rispetto alle ultime volte. In certi tratti ho come avuto l'impressione che fossero gli stessi omini Apple a istigare il pubblico...😂 Però, scherzi a parte, ho trovato un sacco di roba interessante. La condivisione dello schermo del Mac, ad esempio, sono curioso di vedere se in wireless mostra davvero un'utilità o meno... Avevo un pò paura per iTunes, ma credo non ci saranno problemi di sorta col mio iPod Touch riguardo la sincronizzazione (eh si, uso ancora iPod Touch... e non voglio andare avanti, non per ora, perlomeno).
  2. Cosa ne pensate di iPadOS? Inizialmente ero scettico, ma credo che migliorerà di molto l'utilizzo. Devo ammettere che mi sentivo un pò con le mani legate ad usare l'iPad Pro al posto del Mac, anche nella modifica basilare di documenti. Ho molte speranze!
  3. ...e io che pensavo che coi miei 6 core avevo una macchina potente...🤣 Sul serio, c’ è da sperare che abbiano trovato una soluzione vera al problema delle tastiere: la cosa è un pò ridicola.
  4. Come dicevo nell'altro topic dove chiedevo consiglio sull'acquisto del Mac, alla fine ho optato per un MacBook Pro in sostituzione del mio vecchio Air mid 2012. Per il terrore ho mandato a prendere un copri tastiera su Amazon: lo sto usando ora ed è molto comodo, spero solo che duri abbastanza. Voglio evitare qualsiasi problema, ho il terrore di restare senza Mac. In questo periodo mi serve come l'acqua serve ad agosto e sarebbe molto sconveniente avere problemi proprio ora. Per questo chiedevo se, per caso, ci fossero state di recente delle dichiarazioni di Cook o altri in merito a eventuali programmi di riparazione/sostituzione..
  5. Aggiornamento, anche se un pò tardivo. Alla fine, dopo infiniti tentennamenti, ho optato per il MacBook Pro: mi sono reso conto che nel buco di casa dove vivo, un iMac non sarebbe stato bene da nessuna parte. Sembrerà strano, ma le cose stanno così, vivo in un monolocale molto piccolo, pensavo di poter mettere l'iMac sulla scrivania, ma non sarebbe il caso. Quindi eccomi qua a scrivere dal mio MacBook Pro. Ho comprato un copri tastiera da Amazon, spero tanto che duri: ho il terrore di mandare in vacca la tastiera con quella storia della polvere. Speriamo di non avere nessun problema in futuro... A primo impatto questa nuova keyboard è sembrata strana forte, ma mi sono abituato abbastanza in fretta. Per ora, mega-ultra soddisfatto! 😁
  6. Si, ho cliccato, e ho visto che non sono compresi. La mia più che una domanda era una richiesta di informazioni in più: visto che a quanto pare anche quelli del 2018 soffrono di problemi alla tastiera, Apple non ha previsto, né annunciato di voler provvedere quanto prima, ad una cosa del genere? 😅
  7. Faccio una domanda scema, ma per i MacBook Pro 2018 non è previsto lo stesso trattamento? 🙄
  8. Come dicevo nel topic che ho aperto, questa storia delle tastiere problematiche mi sta facendo venire il dubbio che dopotutto non è questo il momento adeguato per l’acquisto di un MacBook. Volevo passare ad un iMac decente anche (anzi, soprattutto) per questo motivo. Trovo strano che Apple ripeta lo stesso errore per così tanto tempo (sono tre generazioni di MacBook che soffrono questa cosa): non saprei come spiegare questa cosa...
  9. C’è da sperare che sai della roba interessante e utile per davvero. Non vorrei tirarla di nuovo per le lunghe con la storia che Apple ultimamente è diventata noiosa, però devono darsi una mossa, perché in giro vedo molta gente perplessa e stanca: stanca di questa politica dei prezzi al rialzo senza un reale motivo e stanca di vedersi proporre sempre la stessa roba da anni.
  10. Si, dopo 7 anni di Air direi che l'hard disk vecchio stile resta fuori discussione... niente, prenderò una decisione, prima o poi. Gli iMac costano di meno dei MacBook, e in più avrei una tastiera molto meno problematica rispetto al portatile: uno dei timori maggiori per il MacBook infatti è proprio la tastiera... leggo di cose spaventose sul meccanismo a farfalla.
  11. Si, ci avevo pensato, ma non ho guardato bene. Penso però che il costo di un MacMini decente, sommato a quello di tastiera, mouse e soprattutto monitor mi porti nel range di prezzo di un iMac come quelli che ho incluso nel post sopra. O sbaglio? Ora do un’occhiata al link che hai indicato nel tuo post e me lo studiacchio ben bene. Grazie mille! 😃
  12. donnie86dc

    iMac o MacBook Pro?

    Dopo avervi chiesto consiglio nel lontano 2012 per l’acquisto del mio primo Mac, torno a chiedervi consiglio, perché sono ad un bivio e non so quale decisione prendere. Devo sostituire il mio vecchio MBA 13” con un nuovo Mac, ma a settembre ho comprato un iPad Pro (il 10.5” del 2017). La mia idea era quella di sostituire il vetusto Air con l’iPad Pro per il poco lavoro accademico che mi tocca fare a casa (preparazione lezioni e stesura articoli scientifici principalmente, assieme a tutte le altre attività di base). Mi sono reso conto, comunque, che, anche se posso fare quasi tutto con questo tablet, le funzionalità delle app sono limitate e a volte mi trovo in difficoltà. Per questo, vorrei optare per un Mac e quindi usare il Mac per lavoro. Avendo però già un dispositivo portatile pensavo di provare con un iMac. Ho visto un pò di configurazioni sul sito e mi orienterei verso un iMac da 21.5”. Vorrei chiedervi se ci sono e quali sono le differenze in performance di un Intel iCore 5 di settima e ottava generazione: c’e un abisso di differenza o no? Poiché il budget è generoso, potrei anche optare per un 4K 6-core, però non vorrei spendere soldi per un device che poi resta in larga parte inutilizzato. Non lavoro, se non molto di rado, con montaggi video. Una soluzione intermedia sarebbe il 4K con quad core ma sarebbe un i3 e sono un po’ scettico: mi chiedo, ad esempio, se sia più performante di un i5 dual core di settima generazione... Insomma, se non si è capito, ho un pò di confusione in testa... E non finisce qui. Avendo già avuto un MacBook Air e non volendo spendere soldi per il MacBook Air lanciato qualche mese fa (per quanto bello io lo possa ritenere), pensavo che l’acquisto di un MacBook Pro potesse essere interessante. In questo caso, aggiungerei all’iPad Pro un altro sistema portatile (per questo volevo orientarmi su un fisso). La sola cosa che mi ferma dal precipitarmi all’Apple Store è tutta la storia dei problemi del meccanismo a farfalla delle tastiere dei MacBook degli ultimi anni, problema che a quanto pare non è ancora stato risolto. Anche volendo usare un copri tastiera per ridurre il problema della polvere (chiedo a voi: avete esperienze in merito? Rischio per caso di impazzire con la tastiera del Pro?), resto un pò scettico su questa opzione... Scusate il pappone, ma cercate di capirmi... 😰😰
  13. Non riesci ad aggiornare MacOS? 😱 RIcevi messaggi di errore durante il download o non riesci proprio ad installarlo da AppStore?
  14. Ok, ora mi è più chiaro. Felice di essermi sbagliato. Eh madonna, stavo solo chiedendo. Sarà stata anche una domanda stupida, ma non volevo colpire niente e nessuno. 😅
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo