Vai al contenuto





Dalky Dalk

Membri
  • Numero contenuti

    199
  • Iscritto

  • Ultima visita

Risposte pubblicati da Dalky Dalk


  1. Il 26/12/2019 at 18:37, Elliot dice:

    Io uso Night Shift.

    Ciao a tutti!! Mi inserisco per soddisfare una mia curiosità.

    Night Shift, adatta la luminosità dello schermo alle condizioni di luce della stanza, ma per uno che fa fotoritocco e magari stampa le foto, Night Shift, non potrebbe falsare la percezione dei colori, farti sembrare ok una foto che in realtà non lo è?


  2. Pages, Numbers e Keynote, sono la versione Apple di Word, Excel e PowerPoint della Microsoft.

    Se ne hai necessità, ti consiglierei di usare quelli della Microsoft, perché vanno per la maggiore, se usi quelli di "mamma Apple", potresti spedire un documento incompatibile con la versione Microsoft di un'altro utente.

    Probabilmente potresti usare anche quelli di "mamma Apple", ma tuttele volte che salvi un documento fatto da te, devi ricordarti di salvarlo con le giuste estensioni, ANZI NO!! Ho appena fatto una prova di compatibilità e non c'è verso di renderlo compatibile (salvarlo con estensione diversa), mette "documento.pages" invece di "documento.docx"

    (ho fatto una prova con Word), mentre un documento di Word, puo essere aperto con pages, ma con certe limitazioni, tipo formattazione diversa, o mancanza di alcuni font.

    Ho fatto la prova, anche con Numbers/Excel e quello fatto con Nuber è incompatibile con Excel(documento. numbers senza possibilità di altre estensioni), quello fatto con Excel, è apribile, ma dice che mancano alcuni font e comunque il documento non si presenta come in Numbers (ma potrebbe essere ininfluente)


  3. Ciao! Non sono un super esperto, ma provo a darti qualche suggerimento.

    Prova ad apire "Adobe Bridge", guarda in preferenze> Generale> elementi preferiti, credo che sia da dove può andare a "pescare" le foto, per aprirle in photoshop.

    Puoi anche provare a vedere se le preferenze di photoshop v 20.0.7 sono in qualche modo diverse da quelle di photoshop CS4.

    Buona fortuna:ciao:


  4. Ciao!

    Credo che non ci sia bisogno della fascia cadio, con Apple Watch, perché ha già un sensore incorporato, sempre a contatto con il polso.

    L'applicazione "battito  cardiaco", ti da, in tempo reale, i battiti al minuto in quel momento (è molto precisa, se provi a controllarti i battiti con un orologio), sempre la stessa applicazione, ti tiene monitorato il cuore, ANCHE mentre dormi e se per caso hai problemi seri di bradicardia, se impostato per farlo, Apple Watch avverte il tuo dottore e eventuali soccorsi.

    Sicuramente lo vorrai urare in ambito sportivo, applicazioni come "runtastic", nell'attività sportiva che hai scelto, ti dice la mendia e la massima frequenza cardiaca del(se sei un ciclista come me) giro che hai fatto.

    Non ci metto la mano sul fuoco, ma credo che per Apple Watch, non sia prevista una fascia cardio.

    Spero si esserti stato utile....Ciao:ciao:


  5. 2 minuti fa, @Maurizio dice:

    Avevo precisato infatti "a computer avviato".

     

     

    Per entrare nel tuo account di Fb da un altro terminale (non tuo) occorre che l'utente conosca i tuoi dati di accesso, ma questo non c'entra  con il quesito posto precedentemente.

    Quindi, se io entro in Fb col telefonino e non esco, poi entro in Fb con il pc, devo comunque inserire ID e Pw per entrare?

    Certi siti, mi chiedono se voglio salvare la Pw sul "portachiavi" per non doverla inserire tutte le volte(però qui potrei essermi spiegato male, non so se dice esattamente così)


  6. prima però ,dovrebbe accendere il mio computer, sbloccarlo con la pass. ecc.

    Se fosse il mio telefonino, dovrebbe avere le mie impronte digitali, o sapere il codice di slocco.

    Qualcuno potrebbe entrare, per esempio nel mio accaunt di faceboock, da un'altro computer o device?


  7. Abbiamo, più o meno, tutti siti internet dove per entrare dobbiamo fare un login per entrare, fare quel che ci serve e un logout quando abbiamo finito di usufruire del servizio richiesto.

    In siti come l’home banking capisco che sia più prudente fare il “logout”, ma in siti come “Italiamac” o, “infinity”, o altri siti (credo) innocui, potrebbe essere più comodo non uscire.

    Forse, in alcuni casi, potrebbe visualizzarsi la frase “sessione scaduta per inattività troppo lunga, si prega di rifare il login”, ma  per esempio, “Italiamac” (e non solo), si può spuntare il quadratino “ricordami”.

    Cosa potrebbe succedermi, se da questi siti, per comodità non eseguo l’uscita, oppure c’è un modo comodo e sicuro, per non dover fare il login tutte le volte?


  8. FORSE so di cosa si tratta, potrebbe essere una modalità di sicurezza (strano che lo faccia ogni tanto), quando è in quella modalità, è impossibile fare qualsiasi cosa, anche spegnerlo (così in caso di furto, rimane rintracciabile con trova il mio Apple Watch), però ho scoperto che, girando la corona (o digital crown), si "naviga" nel quadrante e appare anche, in piccolo un "navigatore" (come in photoshop, quando vuoi sapere in che punto sei della fotografia se è molto ingrandita), così, piano piano, si può comporre il pin di sblocco e dalla schermata di controllo, selezionare l'icona della goccia, per sbloccarlo.

    Se qualcuno dovesse incontrare lo stesso problema, (che credo non sia spiegato da nessuna parte) ora sa come risolverlo.

    Ciao  tutti.....Buona nottte😊


  9. Io uso abitualmente Google Crome, una volta lo consideravano il migliore, ora è uno di quelli da evitare (troppa publicità, pochi filtri di sicurezza....), poi qualcuno mi dice che il migliore e più veloce

    è Firefox, di Mozzilla (non ti "bombarda"di publicità, è veloce, sicuro e ti evita posta spam nelle E-mail).

    Ok! Lo scarico, lo installo e comincio a navigare con quello (lo sto facendo anche ora), solo che, oggi, su un sito dove potevo scaricare referti medici online (ho provato 2 volte), me lo dava come "sito non sicuro", provo con Crome e invece è sicuro (ho provato una terza volta, volevo fare uno scrinshot da allegare ala domanda, splo che stavolta me l'ha dato per sicuro anche Firefox, stavo pensando"allora non ho più bisogno di fare questa domanda su "Italiamac" ma ho preferito continnuare per sentire un vostro parere)


  10. 23 ore fa, Rangam dice:

     

    Inrifiutabile non esiste in italiano 😂

     

    Scherzi a parte rimani con TIM o valuta altri operatori (Vodafone, Ho, Iliad)

    Per sentito dire, Iliad si appoggia alla linea Wind, quindi Wind, prima, "accontenta" i suoi clienti, poi da le "briciole" a Iliad, per sentito dire.


  11. Naturalmente, deve esserci come sistema operativo, almeno "OS X El Capitan."

    Ricordo che avevo "OS X Yosemite" e avevo comprato "Magic Mouse 2" e aveva le funzioni del vecchio mouse a filo, così scoprii che aveva bisogno di un sistema operativo più nuovo.

    (Probabilmente è inutile questa risposta, però, non si sa mai:))


  12. Salve!! Mi è successa una strana cosa mentre inviavo un messaggio whats app, con un cellulare ANDROID.

    Dopo che ho inviato il messaggio all'utente in rubrica, mi è apparso questo avvertimento:messaggio.jpg.6c2fa8749d80561fb276bda0f24ccd9f.jpg,

    poi, facendo "tap" sul messaggio, è apparso questo:932386033_messaggio2.jpg.5a3392a3cfb9952252df36f2710aee67.jpg.

    Per sicurezza, non ho fatto altro, non ho fatto la verifica richiesta.

    È una trappola per danneggiarmi, o è una verifica da fare, per chissà quale motivo.

    La cosa strana è che il codice di sicurezza, non l'ho cambiato io, però sono io che devo confermarlo:mhh:


  13. Il 4/8/2018 at 19:59, Chet dice:

    Io continuo ad usare su high sierra il mio vecchio Epson 4490 Photo (scannerizza originali opachi e pellicole 35mm e medio formato) comprato nel 2007 e non ho mai avuto problemi. Sul sito Epson ci sono sempre i driver aggiornati per Mac e Windows. Credo che sia così anche per gli scanner HP. VueScan è sicuramente una soluzione ma se si può evitare....

     

    https://support.hp.com/it-it/drivers/selfservice/hp-scanjet-g3010-photo-scanner/1849437

    Se avessi potuto evitarlo, non avrei comprato VueScan.

    Ero già andato al sito che hai lincato nel tuo post, ma il software che  riuscivo a scaricare, in realtà non faceva niente, vedevi l'anteprima sul programma, ma la foto ottenuta non si salvava da nessuna parte.


  14. Il 14/10/2018 at 11:36, mapa3n dice:

    ...i messaggi funzionano come su iPhone (se il contatto a cui vuoi scrivere ha iMessage ed ha accesso ad Internet il messaggio viene inviato tramite rete dati, altrimenti viene convertito in SMS, l'ho constatato personalmente sul mio Apple Watch vedendo se lo sfondo del messaggio che invio è blu o verde), quello che chiedevo io è come forzare un messaggio da iMessage a SMS...

    Non credo sia possibile, se per caso lo è, potrebbe essere in questa maniera, in rubrica quando si compila il numero telefonico di un nuovo utente, no dire al proprio iPhone(*) che si tratta del numero di un utente che possiede anche lui un (*), inserirlo con la voce"cellulare" (anche se non credo che funzioni).

    Insomma, invece di "iPhon 33364.....", metti "cellulare 33364....."


  15. Ciao a tutti!!

    A qualcuno di voi, è mai capitato di vedere uno strano mal funzionamento del proprio Apple Watch?

    A me è capitato, lo avevo lasciato a casa durante la giornata di lavoro (sul lavoro, preferisco non portarlo, ho paura di rovinarlo, sono un operaio metalmeccanico e comunque li non mi serve, mi basta un normale orologio), l'ho lasciato acceso, sulla scrivania del mio computer.

    Poi, una volta tornato a casa, lo ri indosso, stavo uscendo di casa, l'ho indossato senza nemmeno riattivarlo, ma quando ho fatto per guardare l'ora, l'immagine dell'orologio era almeno 5 volte più grande, dal quadrante, si vedeva appena la lancetta dei secondi che passava e le cifre "12 e 1" che tenevano almeno un quarto del quadrante.

    Toccandolo, appariva il tastierino per il codice di sblocco, si vedevano appena due o tre numeri, che non erano sufficienti per comporre il codice.

    Non potevo neppure spegnerlo, perché non potevo fare per intero lo slide di spegnimento.

    La prima idea era, aspettare ce si scaricasse la batteria e sperare che durante la ricarica, tornasse tutto normale. Poi, l'altra idea, era di scrivere un post su "Italiamac", allegando una fotografia, solo che non appena lo stavo inquadrando con l'iPhon, tutto e ritornato normale e non ho potuto fare la fotografia al AW.

    Da una parte è meglio così, ma il tutto è durato quasi 2 giorni:boh:


  16. Ciao!! Il 4 costa troppo? Prendi il 3 (misura 42 mm) versione NiKE, non cellular, ci sono applicazioni dedicate allo sport, che ti consentono di lasciare a casa il cellulare, l'unica app. che io conosco e non è incorporata a "aw", è STRAVA, se invece usi applicazioni come "RUNTASTIC" e non vuoi prendere con te il cellulare, allora è meglio la versione cellular, costerà un po' di più, ma forse meno del "aw" 4 ;)


  17. Il 17/9/2018 at 17:56, The fear dice:

    ciao a tutti 

    dopo aver posseduto iphone 4, 6 e X ho deciso di acquistare il mio primo apple watch e vorrei acquistare il 4

    per la dimensione del quadrante ( 42 o 44 ) decido dopo averli provati di persona al all apple store perchè non si può decidere senza provarli

    il dubbio mi rimane sul tipo di materiale, cioè se prenderlo in alluminio o in acciaio 

    della versione lte potrei anche farne a meno (ho tim ) ma vedo che il modello in acciaio è solo con lte cioè non esiste l'apple watch in acciao solo gps....

    voi cosa mi consigliate ? la versione in alluminio si graffia?

    inoltre mettendo la pellicola protettiva sul quadrante, ci sta o tende a saltar via?

    grazie !

    Il guaio è che la versione in acciaio, costa come uno stipendio, si tratta della versione "Hermès", l'unico in acciaio, se però il prezzo non è un problema.....


  18. Ti chiede la password dopo 15 minuti di inattività, avendolo al polso, o dopo che l'hai tolto?

    Se lo tieni sempre al polso, non dovrebbe mai chiederti la pass., anche se non l'hai toccato per molto tempo.

    Appena lo togli dal polso, dopo pochissimo ti chiede la pass, una sicurezza in caso di furto o curiosoni.

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo