Vai al contenuto





Utonto

Membri
  • Numero contenuti

    5627
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    10

Tutti i contenuti di Utonto

  1. A me risulta che i rumor circa il nuovo iPhone parlino di eliminazione del notch e di tripla fotocamera (disposta “a quadrato”). Se così fosse e se all’utente interessa la parte fotografica, l’attesa potrebbe avere senso. Peccato che, come ho già avuto modo di dire, si sia più vicini al day one del XS che a quello dell’ipotetico XI e che se ogni volta si ragionasse sulle feature del modello successivo, mai si acquisterebbe.
  2. Buonasera, a me manca l’esperienza col XR, anche se sono stato veramente in procinto di acquistarlo. Alla fine ho optato per il XS e nonostante abbia una batteria migliore di quella del X, il paragone (almeno da sito Apple) col XR è ancora a favore di quest’ultimo. Nonostante ciò, a me una carica dura mediamente un giorno e mezzo, quasi due; è vero che durante le ore di lavoro lo guardo meno e che ho un cellulare diverso per le chiamate di lavoro, tuttavia mi pare un risultato non disprezzabile.
  3. Ciao, vedo che hai già avuto risposte e tutte che, alla fine, ti dicono di aspettare. Io vado controcorrente, dato che ho appena fatto il passaggio da un SE ad un XS. È vero che l’SE ha un form factor datato, tuttavia l’hardware era equivalente a quello di un 6S e, pur avendo sempre funzionato bene, il salto si sente tutto. Secondo me, se volessi, potresti tranquillamente fare il passaggio ora, dato che - facendo proprio il conto dei giorni e dei mesi - sei più vicino al day one del XS che a quello del modello successivo.
  4. Questo annuncio è CONCLUSO

    • Vendo
    • Buono (graffi, segni visibili e piccole incurvature dovute a leggeri colpi)

    Ciao a tutti, come da titolo vendi il mio iPhone SE argento con memoria da 64GB. Il telefono funziona perfettamente ed ha la batteria all’88% di capacità massima, il che garantisce una giornata di utilizzo medio-intenso. Lo schermo è intonso, avendo sempre utilizzato la pellicola (ancora da rimuovere), mentre la scocca presenta i segni che ho enfatizzato in foto dato che, a causa della mia passione per gli scatti con lenti Olloclip, la custodia l’ho usata solo per un certo periodo. Il telefono è completo di corredo, con accessori (caricabatterie, cavo e EarPods) assolutamente intonsi, in quanto mai usati.

    € 150,00

  5. 🤦‍♂️ Queste per l'ufficio (e anche per il fuori ufficio). Ho preso poi il divano (deve ancora arrivare), la libreria (deve ancora arrivare), l'albero di Natale, le decorazioni per suddetto albero, le luci e la decorazione per la porta di casa. Direi di non aver dimenticato nulla...
  6. Questo annuncio è CONCLUSO

    • Vendo
    • Come nuovo (indistinguibile o quasi indistinguibile da un prodotto nuovo)

    Buongiorno a tutti, come da titolo vendo (solo vendita, no scambi/permute) un Oris Sixtyfive, con quadrante "deauville". La linea Sixtyfive è una delle più famose di Oris, iniziata nel 2015 ed ampliata in questi anni; si rifà ad una serie di orologi che Oris vendeva, appunto, nel 1965, ovviamente aggiornata con contenuti tecnici e stilistici contemporanei (dimensioni e materiali in primis). Il modello in vendita è la versione del 2016, che presenta un quadrante bicolore, con centro in grigio e anello esterno in una tonalità di azzurro in voga negli anni 60 e che prende il nome da un luogo di villeggiatura francese (Deauville, appunto); il dial presenta indici stampati - della stessa foggia di quelli originali - con una bellissima colorazione luminescente che richiama il trizio virato. Tecnicamente, si presenta come uno skin diver, con fondello (che presenta lo stemma Oris originale e i classici dati tecnici) e corona a vite, in grado di assicurare una resistenza all'acqua fino a 100m; la cassa è in acciaio chirurgico (316L), mentre la lunetta unidirezionale a 120 click - nera grazie ad un trattamento DLC - presenta l'anello dei tempi di immersione di alluminio. Questo punto, ovvero l'inserto in alluminio, ed il vetro rappresentano effettivamente l'aspetto vintage del modello, molto più del colore: essendo una riedizione, una lunetta in ceramica sarebbe stata fuori luogo, così come un vetro piatto ed infatti si è optato per un vetro "bubbleglass", identico all'originale seppur, questo sì, aggiornato nei materiali (da plexiglas a zaffiro, per dare maggior resistenza ai graffi all'orologio e per avere una protezione realmente trasparente). Dimensioni cassa: diametro 40mm spessore 12,8mm distanza anse 20mm Funzioni: ore, minuti, secondi, data al 6 Movimento: calibro Oris 733 (ovvero Sellita SW 200-1) da 11 ½", con diametro di 25,60mm; ha una frequenza di 4Hz (28.800 alternanze all'ora) ed una riserva di carica di 38 ore. ha lo stop dei secondi per la regolazione con un segnale orario e la correzione rapida della data Dotazione: come da foto, scatola completa e due cinturini (il tropicale che si vede e il NATO originale, con chiusura deployant marchiata Oris) Garanzia: sì, fino a Febbraio 2020. Prezzo ribassato a €950,00 leggermente trattabili (precedente €1.100,00 non trattabili).

    € 950,00

  7. ah, da quando il Forum non è più legato a Tapatalk ho smesso di partecipare a questa discussione. :sob: comunque, gli acquisti più recenti sono stati questi:
  8. Ciao GND! io, anni fa, ho fatto verniciare il mio Viraghino e come te scelsi l'opzione "opaca". I miei adesivi sono opachi anche loro, comunque specifico che lo erano già in origine. Lamps
  9. Inutile invocarmi, mica mi folgoro da solo... al massimo, farò in modo che ti salti il tv OLED curvo di sta cippa...
  10. Appena posso, inserisco tutto... anche la spesa, così sei felice.
  11. Utonto

    Wet Shaving

    Ne guadagna in noia e flame... Con me, invece, arrivano allegria, sobrietà ed educazione. Comunque siamo OT, per cui torniamo in argomento: ti radi ancora? Se sì, calca bene la lama quando passi in contropelo sul collo, vicino alla vena giugulare.
  12. Posto qui la stessa immagine che ho inserito in thread dedicato, aggiungendo un oggetto ed inserendo l'ordine di acquisto: a Parma, rompinoci della Due Cigni di Maniago (mod. 852/18); a Rimini, rasoio a mano libera della SharpsCutlery di Maniago (mod. 3557/000) e pietra per affilare il medesimo; a Parma, coramella due lati (uno abrasivo, uno naturale) con telaio e tensionatore (e relativa cera); Ho anche acquistato il regalo per festeggiare il sesto anniversario con la morosa, tuttavia evito di postarlo, qualora passasse da queste parti... Inserirò le immagini non appena il medesimo sarà stato consegnato!
  13. Utonto

    Wet Shaving

    Temo che senza di me, questa discussione morirebbe tristemente, per cui "up!", con il passaggio a...
  14. Il mio regalo di Natale più desiderato è arrivato in anticipo (sabato sera), ed anche in ritardo (in realtà trattasi di regalo di compleanno, che è di Settembre, giunto “un po’ lungo” 😂). Sono i Persol PO714SM, colore 96/S3. È il terzo paio... il primo l’ho perso/mi è stato rubato, mentre il scondo venne distrutto da un’auto. Wishlist? Lavatrice e/o tv per la casina 😂
  15. Esattamente. E temo che nulla si possa fare... salvo, se disponibile, installare l’ultimo OS su tutti i dispositivi.
  16. Venduto tramite altri canali. Chiedo pertanto ai mod (@Bacchinif @GiM @pix o chiunque altro) di chiudere la discussione. Grazie per lo spazio lasciatomi e alla prossima.
  17. Appunto. È esattamente il fatto che a te non funzioni l’unico dispositivo aggiornato, quando a me non funziona l’unico non aggiornato che mi fa credere sia stata introdotta una modifica a livello software da parte di Apple. A maggior ragione, le prove da te effettuate - tra cui la disattivazione e ri-attivazione del servizio - hanno lasciato la situazione invariata. Ovviamente, tutto questo è “imho”. Edit: sul sito Apple, alla pagina disponibile al seguente indirizzo https://support.apple.com/it-it/HT204230, si può vedere come, per avere iCloud al 100%, sia necessario HighSierra su Mac e iOS 11 sui dispositivi mobili, pur riportando, a fondo pagina, dei “requisiti minimi” che sembrano soddisfatti sia nel mio che nel tuo caso (e nonostante questo abbiamo difficoltà).
  18. Acc... Ho letto sperando di poter trovare una soluzione, dato che ho un problema simile. A mio parere, è una questione di OS e dico anche cosa mi faccia pensare ciò: ho un MBPr del 2013, con Sierra, un iPhone SE con iOS 11.0.3 ed un iPad 3 (quello rimasto in vendita per 6 mesi, per capirci); orbene, da Mac veo i pannelli di tutti, così come da iPhone, mentre da iPad non vedo nessuno dei due. In pratica, non vedo nulla dall'unico dispositivo con sistema operativo "datato". In pratica, credo che nel momento in cui aggiornerai l'iPhone, che mi sembra l'unico dei dispositivi portatili che supporti iOS 11, la mancat visualizzazione dei pannelli degli altri device riguarderà "solo" il tablet.
  19. Vi lqeggo. e come sempre, vedo @Glacy contro tutti
  20. Macgiov, semplicemente, ha espresso il pensiero di tutto il forum e per questo ha tutta la mia solidarietà.
  21. In malattia per il weekend? Allora sei davvero malato...
  22. Great! Ottimo acquisto, Wise! inizio OT: come procede l’università? fine OT
  23. Rispondo ad entrambi i punti, nonostante il secondo non riguardi me personalmente (è stato citato un altro utente): i) non tutti sono centri di raccolta, infatti il premium reseller di Pr - località dove mi pare abiti l’opener - ha un suo laboratorio; tuttavia, essendo loro stessi un insieme di più pdv, tale cat è situato in un’altra provincia. Rimane il fatto che chi davvero fa solo da raccolta (anche per i PC, perché la garanzia vale presso il produttore è sempre di un anno) sono esattamente i negozi della GDO, tra cui quello da cui proviene il computer. Quanto vale per lo schermo iPhone, ovvero che se “non mi interessa l’originale” (e della garanzia, qualora sia nei 24 mesi, aggiungo), vale anche per i Mac. ii) il paragone con il mondo degli orologi di lusso deriva da una affermazione dell’opener, secondo la quale avendo speso molto è dovuto un servizio più che rapido. Difatti quanto detto da @lughi parte proprio dall’affermare che per tutti i marchi di orologi di lusso (non solo Rolex), i tempi di attesa sono elevati, pur trattandosi di oggetti che costano almeno quanto due MacBook. Inoltre, data l’immagine che si è creata col tempo Apple, il paragone col mondo del lusso ci sta tutto, dato che è esattamente quella la clientela che punta. Ad maiora
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo