Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






Utonto

Membri
  • Numero contenuti

    5630
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    10

Risposte pubblicati da Utonto

  1. Bene, ho seguito il link e confermo: linea ed accostamenti cromatico veramente belli, così come la carica manuale (mi piace questa cosa di emulare il mio amato nonno nel gesto del ricaricare ogni mattina l'orologio), tuttavia il vetro in plexi, su un orologio di questo livello, lo vedo giusto come il limone sulla pasta al sugo... :mhh: per cui, nein! [emoji23][emoji23][emoji23] grazie per il suggerimento [emoji4]

  2. Cacchio, ieri ho girovagato, ripescando un vecchio video inviatomi da un altro forumista e sono arrivato ai Nomos (senza aiuto del forum sugli orologi :mhh: )... Infatti il frutto di tutto il mio ragionare mi ha portato qui: i) Oris Artix 39mm blue; ii) Oris Hand Winding; iii) Nomos Ludwig. Il fatto è che i primo due dovrei riuscire a vederli dal vivo, mentre il Nomos temo che farò fatica a visionarlo dal vivo.., :(

    Ps: grazie per il link, @wiseboy! Lo guardo subito.

  3. (Cut.)

    Ci sono diverse discussioni a riguardo.

    Lo so, ho letto parecchio... Alla fine, internet è una cassa di risonanza, per cui si trova 'solo' l'estremamente positivo o l'estremamente negativo. Dato che le opinioni sono come le p@!!3, ovvero ognuno ha le proprie, ho deciso di fregarmene di quanto leggo e scegliere secondo i miei gusti... Innumerevoli discussioni anche se ETA fa movimenti decenti o no, con maggioranza del parere 'sono troppo costosi per la qualità che hanno', salvo arrivare all'inversione di tendenza nel momento in cui ETA distribuisce solo per Swatch Group e arrivano i 'cloni' della stessa ETA (ma le tolleranze saranno le stesse? E i materiali usati? :facepalm: ).

    Il tissot...be non mi fa impazzire, ma è solo una questione di gusti.

    Personalmente preferisco modelli più classici come questo :

    http://it.tissotshop.com/uomo/uomo-heritage-collection/tissot-heritage-visodate-automatic.html

    lo avevo visto anch'io, anche perché cerc(av)o un orologio classico, tuttavia della collezione Tissot mi ha rubato il cuore il PRS616 :rofl:

    Tissot oggi appartiene a swatch

    Di Oris non conosco nulla purtoppo...

    Dell'appartenenza di Tissot al gruppo Swatch ne sono a conoscenza e ammetto che la cosa mi lascia indifferente... Oris ha una storia alle spalle, essendo stata fondata nel 1904; i pareri contrastanti sul rapporto q/p dei suoi pezzi credo derivi dalla scelta commerciale di..... Swatch di posizionarla nella fascia bassa del mercato. So che questa cosa è cambiata, infatti hanno anche prodotto due movimenti di manifattura (il calibro 110 ed il 111), così come ha recuperato il terreno perso in campo 'immagine'; in America, infatti, è molto apprezzata. Ignoro/non ho capito se oggi il marchio sia ancora di Swatch, tuttavia considerando che ETA fornisce i movimenti solo infragruppo e che Oris ha calibri che derivano da ETA propenderei per il sì, peccato monti anche movimenti derivanti da Sellita, per cui varrebbe la risposta negativa... :mhh:

    Hai dato un occhiata ai Perseo ?

    No, rimedio in giornata :DD

    Pare che tu abbia scelto un target "corposo" ...ma uno junghans ?

    e36fd5bb9e19d71300e0399aded30627.jpg

    Inviato dal mio iPhone utilizzando le mie dita.

    Tutto è partito da un diver Oris con cassa in bronzo e dedicato ad un uomo la cui storia mi ha sempre affascinato (Carl Brashear), tuttavia visto il prezzo ho cercato altro... Quel modello in particolare mi piace (piccoli secondi, quadrante blue, cinturino in pelle marrone), tuttavia sul sito mi è sfuggito... Potresti mettermi il

    Link? :(

    Per il consiglio da te richiesto: mi piace più il dial scuro... E... Se puoi, fai la follia dell'esperimento! Si vive oggi, cerchiamo le soddisfazioni oggi... :ok:

  4. se prendi tissot hai l'assistenza di tutti i concessionari italiani e se monta eta un qualsiasi (o quasi) orologiaio è capace a metterci le mani.

    Sabato saprò, così come saprò lo sconto che applicano in negozio... Nel caso, valuterò meglio... Anche se, allo stato attuale, sono ancora poco propenso ad ebay. Limite mio, lo riconosco.

  5. sai che? non capisco che problemi ti fai ad acquistare da venditori affidabili...risparmiando anche il 50%....sei proprio UTO...

    :ok:

    Per me il 50% non vale la mancanza di assistenza e il non sapere a chi rivolgermi in caso di guasto in garanzia. A ognuno le sue scelte. :ciao:

  6. @wiseboy: non ha marca, in quanto sul quadrante è riportato 'o-lorenzi', ovvero 'orologi lorenzi' ('brand' del negozio Coltelleria Lorenzi di Milano). Mama, quante virgolette... Praticamente, orientale il cui movimento è un giapponese.

    Ad ogni modo, so già che prenderò un altro meccanico e, per gusti personali, sono indeciso tra tre modelli, che spero di vedere al polso sabato, per poi procedere all'acquisto. So che sono modelli diversi, ma sono quelli che mi hanno colpito: Tissot PRS 516 (versione con cinturino in pelle traforata, vetro zaffiro antiriflesso, movimento automatico ETA); Oris Artelier hand winding (meccanico manuale con movimento Oris basato su ETA7001, vetro zaffiro antiriflesso, cinturino in pelle marrone); Oris Artix 39 in versione blue (cassa da 39mm, movimento meccanico automatico Oris su base Sellita, vetro zaffiro antiriflesso, cinturino in pelle blue). Mi piacciono tutti e tre, l'unica cosa che 'amo poco' dei due Oris da me individuati, è la 'scarsa' impermeabilità, pari a 3atm, quando avrei preferito un 10atm (come il PRS 516 da me scelto).

    Vedo che Giuca è stato più rapido ed ha risposto puntualmente! :rofl: Io, invece, mi son fatto tutto un viaggio! :hihihehe:

  7. Acquisti milanesi:

    6afbc094c0ced3c6f8637729e4b14b2a.jpg

    696e0f49c7bdb24731bf5f252ad8fc93.jpg

    Uno shavette Dovo

    Due saponi in crema per la barba di Taylor of Old Bond Street: Grapefruit (pompelmo amaro) e Mr Taylor's

    Un orologio automatico con movimento Myota (8215)

    Un portapenne in pelle a due posti per le stilografiche

    Un converter con attacco Pelikan per una stilografica cinese

    I primi 3 articoli (shavette, saponi e orologio) vengono dalla Coltelleria Lorenzi; il portapenne ed il converter vengono da Ercolessi.

    :ciao:

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo