Vai al contenuto





Dirtics

Membri
  • Numero contenuti

    120
  • Iscritto

  • Ultima visita

Apple Life

  • Utente Apple dal
    2013

Info principali

  • Luogo
    Milano
  • Sesso
    Uomo

Visite recenti

387 visite nel profilo
  1. Se lo provo a riparare da recovery va a buon fine. Poi riavvio riprovo nuovamente SOS e mi da lo stesso problema. Il disco se non sbaglio l'ho comprato dal sito della Crucial direttamente. Purtroppo (per fortuna) no! non mi è mai caduto ne ha preso urti!
  2. Unico componente cambiato è l'HDD con un SSD Crucial da 250 GB. Il cambiamento risale ormai a Natale 2016.
  3. L'errore che riporta facendo SOS sul disco SSD (il primo che intendi tu) è "La mappa partizioni deve essere riparata perchè esiste un problema con il file system della partizione di sistema EFI". Secondo te è da sostituire il disco?
  4. Ciao, dove posso vedere lo stato S.M.A.R.T? Per il resto si! Ho provato a formattare anche dopo la riparazione del disco. Inoltre non ho fatto nessuna partizione del disco recentemente. Quello che volevo capire è proprio vedere se il problema riguarda l’SSD oppure altro. Perché se il problema è il primo potrei anche comprare un disco nuovo e sostituirlo solo. Grazie
  5. Salve a tutti, ho un problema. Vi spiego cosa è successo e cosa ho già fatto per provare a risolverlo. [RISCONTRO DEL PROBLEMA] Mentre stavo utilizzando il Mac, questo mi si riavvia, e al suo riavvio mi viene segnalato il simbolo "Divieto". Dopo un po' di prove nel riavvio nulla da fare. Stessa situazione. [HO PROVATO LE SEGUENTI SOLUZIONI] 1) Modalita Recovery, provo a riparare dischi. 2) Provo a rimettere un Backup TM ma non mi si blocca. 3) Provo a reinstallare una copia del OS ma al riavvio sempre il simbolo divieto. 4) Provo a formattare l'SSD e a installare il nuovo OS da USB ma ancora simbolo divieto. 5) Provo a formattare una copia mountain lion dell'os da modalità Recovery (poichè ho un MBP mid 2012) e va a termine, quindi provo ad aggiornare a Sierra, ma dopo una mezz'oretta di utilizzo riavvio e sempre il simbolo divieto. 6) Provo quindi a fare l'S.O.S del disco e mi esce l'errore "La mappa partizioni deve essere riparata, file system della partizione di sistema EFI". Così riparo il disco. Procedura va a buon fine. Installo una nuova copia OS ma stesso problema: ancora il divieto. Ricontrollo tramite S.O.S e mi ritorna lo stesso errore di prima. Cosi penso: ci sarà qualche problema all' SSD. 7) Provo quindi la soluzione che ho trovato in questa discussione . Ovvero procedo da terminale con il comando "/sbin/fsck -fy" ma nessun errore riscontrato. Infine provo a fare l'Apple Hardware Test, ma anche qui nessun problema riscontrato. [FINE] Non ho più idee neanche su cosa possa essere il problema? Devo portarlo ad un centro apple? Vorrei evitare che mi dicano è corrotto l'SSD, bisogna cambiarlo e pagare quindi 50€ per la diagnosi del problema e poi altri 100€ per il nuovo SSD. Voi avete qualche idea? consiglio? Son disposto a tutto. Anche qualcosa di veramente spinto, poichè i dati che c'erano dentro non mi servivano (ma anche se fosse ho fatto già un sacco di formattazioni al disco). Se devo buttare l'SSD ormai posso provare il tutto per tutto. E' utile anche dirmi i vostri pensieri al riguardo. Grazie.
  6. Si ho provato sia a rinconfigurare l’account (eliminandolo e riaggiungendolo) e sia a riscaricare proprio l’app mail. Comunque anche a me a volte capita di sincronizzare le mail anche dopo pochi minuti ma come dicevo prima spesso capita anche dopo mezz’ora com’e successo la prima volta a te! Quindi non saprei cosa dire..
  7. Grazie per le prove Alberto! Fammi sapere anche di quest’ultima
  8. Appena fatto ma niente di nuovo! Anche tu hai il download dei nuovi dati ogni 15 minuti? Hai anche un account Gmail?
  9. 24 minuti: è arrivato il banner temporaneo! Bene, la mia storia finisce qui! Se qualcuno avesse il mio stesso problema o qualche soluzione/proposta si faccia avanti: è ben accetto! Grazie
  10. Giusto per farvi capire.. son passati 16 minuti dalla ricezione della mail e del client Mail nemmeno l'ombra! Ora non pretendo che mi arrivino all'istante come le notifiche push però mi piacerebbe che almeno siano rispettati i 15 minuti.. Non so che fare. Mi ero così abituato su iPhone 5 perche andava così bene ed era così semplice e pulita che ora non riesco a cambiare.
  11. Salve, ho già usato la funzione "cerca" riguardo il mio problema, ma l'ultima discussione risale a marzo dell'anno scorso con un problema poi risolto grazie ad un aggiornamento iOS. Ho un iPhone 8 (prima avevo l'phone 5) e ho notato che l'account Gmail sul client Mail funziona veramente male (cosa che primo non notavo così tanto). La questione è semplice: Ho l'aggiornamento dei dati impostato su "ogni 15 minuti" ma nonostante ciò trovo mail che mi vengono notificate dopo mezz'ora o tre quarti d'ora e questo non mi va tanto a genio. Con l'iphone 5 notavo che le mail non mi venissero notificate subito ma non accadeva mai che ci mettessero più di 15 minuti. Lo posso dire con certezza poiché è una cosa a cui tengo molto. Mi permetto di aggiungere che il fatto che con iPhone 8 ci mette così tanto tempo non è questione di "risparmio energetico" o altro poiché lo noto diverse volte nella giornata e in tante occasioni diverse. Avete qualche idea? Grazie
  12. Risolto: ho cambiato ventola e ora funziona perfettamente senza rumore. Si era sicuramente usurata col tempo. Grazie ad entrambi
  13. Avevo già letto le 2 guide Apple che mi hai postato, e devo dire che le prese d’aria non sono ostruite poiché le ho controllate ieri mentre sostituivo l’HDD con l’SSD. Inoltre ho già provato a resettare l’SMC come scritto da Apple ma anche qui ma nessun risultato.
  14. Macs fan control dice di sì, i valori dalla ventola sono intorno ai 2010 RPM, e il valore Min è 2000 RPM. C’è qualche altro modo per controllare o vedere se ci sono dei problemi?
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo