Vai al contenuto





Humpty

Membri
  • Numero contenuti

    4
  • Iscritto

  • Ultima visita

Info principali

  • Sesso
    Uomo
  1. Io ho risolto il problema a metà . Siccome avevo un altro hard disk ho rimesso quello: almeno adesso ho un computer funzionante e mi sono accertato che l'hard disk esterno ha il backup integro. Conto lo stesso di risolvere con l'altro hard disk, anche a costo di doverlo formattare. Ma come box esterno va bene uno qualsiasi? Chissà perché ero convinto si potessero aprire gli hard disk esterni normali (...). Visto che devo comprarne uno apposito avete qualche dritta? Ah, Isamuell: alla fine con la riparazione disco ci ho provato ben ventuno volte e niente, alternava come errori "invalid node structure" e "invalid sibling link".
  2. Non so se ho una scheda SD adatta, devo chiedere. Per il resto sì, se riuscissi a capire se i dati sono recuperabili o meno poi inizializzerei... però non saprei come, visto che ora come ora il Mac non sembra prendere neanche i cd. Time Machine mi dava problemi, uso iBackup. Se neanche quello è compatibile con i pc magnifico, perlomeno so che i file sono integri. Appena torna mio padre farò come dici tu (con la parte hardware sono impedito, e a giudicare da come si è ridotto il computer nell'arco di ventiquattr'ore mi sa anche con la parte software). Ma quindi se ho capito bene suggerisci di ripetere "/sbin/fsck -fy" finché non dà segni di vita? Prima di provare a fare come dice merlino165 potrei anche rifarlo, ma per quante volte è ragionevole riprovarci? Anche su quella pagina della Apple dicono di ripetere il comando finché il volume non è riparato, ieri però dopo otto tentativi mi sono fermato. Comunque grazie a tutti per le risposte Ieri brancolavo nel buio, ora almeno ho qualche idea su come procedere.
  3. Ma il backup lo faccio, il punto è che l'hard disk esterno che uso fa cilecca il più delle volte e mi tocca formattarlo di continuo. Dopo l'ultimo backup sembrava funzionare alla perfezione, ora però se lo attacco agli altri pc di casa non viene riconosciuto e non so quanto sia un problema di come l'ho formattato (anche se in genere lo imposto sempre per funzionare sia su Mac che su pc) o dell'hard disk in sé. Non ho un altro Mac con cui provare il Target Mode, anche se me lo facessi prestare però come li attacco? Leggo che ci vuole un cavo firewire, che però non credo di avere. Stessa cosa per il secondo suggerimento. In pratica dovrei aprire il Mac, rimuovere l'hard disk, metterlo in un Box esterno vuoto e attaccarlo a un altro computer?
  4. Ciao a tutti. Ho un MacBook bianco con Snow Leopard, ma il modello è di luglio 2007, l'ultimo con Tiger. Da qualche giorno il MacBook ha preso a bloccarsi spesso e completamente a caso: ad esempio anche solo scrivendo su Mail o su Google Docs, con quasi nient'altro aperto, mi ritrovavo a muovere il mouse senza però poter usare nessuno dei programmi per secondi/minuti interi. Non ho installato nulla di nuovo, l'unica cosa che mi viene in mente è l'aggiornamento del software fatto proprio qualche giorno fa. Su Utility Disco ho fatto verifica disco, il cui risultato è stato che il disco doveva essere riparato. Non ho il cd di Snow Leopard con me, così ho seguito questa guida dal sito della Apple per riparare il disco senza cd. Ho riavviato, sono andato in modalità utente singolo, ho inserito il comando "/sbin/fsck -fy", mi ha dato come risultato "the volume could not be completely verified", ho inserito di nuovo il comando ed è uscito come errore "invalide node structure" e poi "the volume could not be repaired". Su quella pagina dice di continuare a ridare il comando finché il volume non è riparato, ma verso l'ottavo tentativo, in un loop di "could not be verified" alternato a "could not be repaired", mi sono arreso e ho riavviato il computer. Se non fosse che ora non si accende più. Parte la schermata grigia/bianca solita col logo della mela e sotto una barra di avanzamento. La barra si ferma circa al 10%, torna a 0, rivà al 10, torna a 0 e poi il computer si spegne. Ho riprovato con la modalità utente singolo, ho resettato la pram, ho provato l'Avvio sicuro (per cui l'unica differenza è che compare soltanto il simbolo della mela per poi tornare alla barra e a spegnersi), ma non funziona niente. Vorrei provare a riparare col cd, ma ho paura di peggiorare soltanto le cose. Non avendo con me il cd di Snow Leopard volevo provare perlomeno con quello di Tiger, ma se lo inserisco non lo "risucchia" in automatico e temo che non esca più se lo inserisco manualmente del tutto. Sarei anche disposto a formattarlo, se solo non avessi un hard disk esterno difettoso e non rischiassi di perdere un sacco di file. Cosa posso fare?
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo