Vai al contenuto





Choose

Membri
  • Numero contenuti

    437
  • Iscritto

  • Ultima visita

Apple Life

  • Utente Apple dal
    1990
  • Altri Prodotti Apple posseduti
    iPad Air-iPhone 5S- MBpr13 e 15 inch - Mac Pro

Info principali

  • Occupazione
    neurochirurgo / vivo di rendita
  • Sesso
    Uomo

Su di me

  • Situazione sentimentale
    Sposato/a
  1. https://itunes.apple.com/it/app/ckz-origins/id576544464?mt=12 Si scarica da Mac App Store.
  2. Choose

    iPhone 4s

    Sullo Spirit ho trovato questo http://www.ispazio.net/101335/guida-ispazio-come-eseguire-luntethered-jailbreak-del-vostro-iphone-ed-ipod-touch-con-spirit-su-mac e questo http://iphonecountry.myblog.it/2010/05/04/guida-come-sbloccare-definitivamente-jailbreak-untethered-ip/ sono un po' datati ma spero possano andar bene.
  3. Il punto è che non voglio andare a parare da nessuna parte; di fatto non sono ne un fan boy ne un detrattore Apple. Sono un utente che ha scelto il marchio di Cupertino perché ritengo sia da anni ed attualmente è la migliore tecnologia friendly user offerta sul mercato, unita a leggerezza di peso ed un’estetica assai bella. Detto questo il senso di questi miei post si rifa’ a quanto mi disse, 40 anni fa, l’insegnate di italiano in prima media: “se leggete un solo quotidiano non potrete mai farvi un’idea oggettiva della situazione, se ne leggete due ma meglio tre avrete assai piu’ chiara la visione della situazione o del problemaâ€. Ora si leggono meno quotidiani rispetto ad anni fa ma le notizie le troviamo in rete. Quindi, da quanto sotto, mi viene da pensare che i dipendenti Apple si trovino nella medesima situazione di milioni di altri lavoratori, ne piu’ ne meno. Inoltre se un’azienda paga meglio di un’altra chiede anche maggiori prestazioni, erogate sotto varie forme, dal dipendente. http://tech.fanpage.it/apple-non-e-piu-la-prima-scelta-per-i-suoi-dipendenti/ http://www.iphoneitalia.com/apple-roma-est-il-lato-oscuro-della-mela-protesta-e-sciopero-dei-dipendenti-apple-303332.html http://www.economiaweb.it/apple-francia-dipendenti-in-sciopero/
  4. Ovvio che in una azienda privata ed anche pubblica vi siano normative datoriali da rispettare. Meno ovvio e mortificante che un dipendente sposi in toto le volonta' aziendali, per esempio una cena d'obbligo con i colleghi per festeggiare la promozione del capo od il raggiungimento di un traguardo . Mia cognata lavora in banca privata e si rifiuta di partecipare a questi convivi, eppure lavora ancora li', nessuno l'ha licenziata o messa in mobbing . Certo questo non accade in aziende da 10 dipendenti dove si parcheggia sempre l'asino dove vuole il padrone. Setta non e' riferibile sempre ad un comportamento estremistico religioso, dopo tutto Chomsky insegna che il linguaggio e' in continua evoluzione, ma anche a ritorsioni del gruppo, che sostiene sempre la leadership, verso colui che e' isolato giacche' la pensa diversamente, se non ti piace setta esiste il sinonimo soft cult like. Obama e' stato recentemente accusato di cult like verso se stesso perche' non ha risposto alla domanda di un giornalista. Una assicurazione sanitaria USA pvt. costa di media 12/13.000 dollari a persona, meno per un gruppo famigliare ed ovviamente meno per un'azienda che assicura i dipendenti. Penso che un commesso generico di catena prenda troppo poco per avere un tenore di vita dignitoso.
  5. La baia e' meglio lasciarla perdere. Poi i cinesi sono diventati davvero bravi ed i falsi girano alla grande, soprattutto di penne Montblanc in policarbonato, molto facili da copiare e dove non vi e' alcuna lavorazione artigianale o particolari specializzazioni anche presso la casa madre. Insomma penne fatte con lo stampo in originale ed in imitazione. Ovviamente c'e' on line ed on line. Pensa che Piccardi che scrive per conto della Casa della Stilografica e' considerato uno dei piu' grandi esperti di penne al mondo e scrive recensioni molto piacevoli sulle penne, anche quelle da 15 euro tipo la Lamy che e' fantastica per il prezzo che costa .
  6. Per fortuna, o sfortuna, riguardo alla fotografia ho una compatta datata di marca Canon ed anche in programma automatico mi vengono foto che sul display sembrano riuscite ma poi su schermo pc...... per questo sono affascinato da reflex ed obbiettivi, ma penso che prima della macchina ci voglia il fotografo. La penna stilo va sempre provata per scriverci,- magari si prova in un negozio qualsiasi e poi la si compera nel web- diverso il discorso di collezionisti che la comperano oggi, e la rivendono ancora sigillata tra anni per metterla in asta o rivenderla o fare permute. Tra le piu significative ho una Omas 360 edizione vintage, una Parker Doufould, una Pelikan Lizard, una Montblanc J. Lennon commemorativa- ricevuta per regalo- e quindi la Carbonesque Blu. Poi una miscellanea di varie marche fino ad un massimo di 80 euro cadauna , ed almeno una 20na omaggio con il logo della casa farmaceutica, quest'ultime sono quasi tutte fatte in cina e costeranno forse un euro l'una.
  7. Ho una Carbonesque Blu, presa alla Casa della Stilografica e pagata nel 2013 150 euro. La Casa della Stilografica ha ottimi prezzi anche on line. La stessa penna a Milano, in un negozio di penne di cui non ricordo il nome, la mettevano in vendita a 210,00 e tirando sul prezzo 205,00. Mah
  8. Pilot Capless ? Penna straordinaria per scorrevolezza, il pennino scivola letteralmente sul foglio.
  9. Concordo, non complichiamoci la vita con Wind.
  10. In effetti se, come scrivi, un primo stipendio Apple e' di circa 1.500,00-1.700,00 euro/mese e' gia' molto superiore alla media italiana, considerando anche che vi sono miei colleghi/e infermieri/e con dottorato che turnano di notte e guadagnano entry level la stessa cifra. Comunque non mi appare chiaro il perche' negli USA percepiscano al lordo una cifra media di 33,000 USD annui contro una media nazionale di 50.000,00 e l'unica agevolazione che hanno e' l'assicurazione sanitaria pagata dall'azienda. Poi, per quanto riguarda i dipendenti Apple, non e' tutto oro quel che luccica. Infatti sono note, sempre da rete, le pressioni ai quali sono sottoposti. Pressioni assimilabili ad una setta per la quale o si sposano completamente i comandamenti oppure si e' vessati e poi licenziati. Una sorta di contratto unilaterale nel quale le normative contrattuali e di pensiero sono condotte dalla parte datoriale, quindi indiscutibili da parte del lavoratore il quale, pero', ha la gratifica data dallo stipendio.
  11. Le info viaggiano su fonte pubblica ovvero internet. Poi che per gli USA vi sia molta trasparenza con salari pubblicati dal magazziniere al dirigente di Apple Store e' un discorso, che in Italia si viaggi sul segreto da servizi segreti e' un altro, comunque sotto ho un copia incolla di un utente del forum che nel 2012 era stato assunto da uno store. Inizio "" Dunque ho effettuato la selezione e posso dirvi di esserci rimasto un pochino male, per me da appassionato (e non fanatico) la Apple era un azienda dinamica, viva e meritocratica. Purtroppo non tutto coincide, sicuramente non c'è nulla di male nell'andare a fare il commesso in un apple store, offrono da subito un contratto a tempo indeterminato, gli stipendi variano tra 1.200 e 1500 (per specialist anche qualcosina in più), però l'azienda è la classica multinazionale, fredda ed asettica, a loro non servono conoscitori dell'apple, appassionati a loro servono addetti alla "catena di montaggio" della vendita. Onestamente ho una bella posizione in una buona azienda italiana, quando mi hanno chiamato mi ha fatto un certo effetto, avevo appena finito di leggere la biografia di Jobs, poi però sia il colloquio che quello che mi è stato offerto non coincide purtroppo con la mia aspettativa. Poi ricordiamoci che siamo in Italia e che se qualcuno può segnalarvi siete già a metà dell'opera, se poi pensate che in Europa l'apple è "comandata" dalla parte italiana vi spiegherete ogni cosa Per il resto auguro un grande in bocca al lupo a tutti i ragazzi che dovranno affrontare i colloqui, per voi potrà sicuramente essere un punto di partenza, dateci sotto !!!!! "" Fine Da quanto leggo lo stipendio e' quello che ho riportato io, nulla vieta, come in altre realta' lavorative votate alla vendita che vi siano premi ad personam per i venditori piu' abili, gia' proprio quelli che mandano l'utente a sostituire il device per il cavetto staccato.
  12. Negli USA un genius percepisce in media 25.000,00 dollari anno, in Italia, con le dovute proporzioni e trattenute in busta paga ecc., si parla di circa 1.200,00 euro mensili pari a 14.000/15.000 euro netti per anno. Guardando il costo della vita non mi dire che con 15.000 euro si vive alla grande, tuttalpiu' si sopravvive. Mettiamoci solo di mezzo un affitto in bilocale a 500 euro mensili. Sotto un estratto di un articolo del 2012. Il New York Times lo ha definito come “l’esercito dei venditoriâ€, un esercito “fedele ma sottopagatoâ€: secondo il giornale, gli stipendi dei 43mila dipendenti retail di Apple corrispondono alla media delle grandi catene di distribuzione americane, ma non sono allineati alle crescite di fatturato registrate negli ultimi anni dalla casa di Cupertino.
  13. Assistenza, sei in piena garanzia.
  14. Semplicemente il contatto ossidato oppure un difetto costruttivo, non credo l'aggiornamento c'entri . MBA di quale anno?
  15. Il senso di spendere qualche migliaio di euro per prodotti apple e risparmiare 50 euro per alimentatori non originali. Chi e' causa del suo mal non pianga se stesso e hazzi sua.
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo