Vai al contenuto





Ale_88

Membri
  • Numero contenuti

    195
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    1

Tutti i contenuti di Ale_88

  1. Ho appena notato che anche l'iPhone SE della mia ragazza presenta un problema simile a quello dell'autore del topic, ma con l'icona di Facebook, allego screenshot: Io invece, iPhone 5s, nessun problema.
  2. Sarà una copia cinese spacciata per iPhone, è una truffa che gira da tempo. Spero che chi l'abbia comprato abbia i dati del venditore e che non sia stato preso su Subito.it o siti del genere...
  3. Quindi a livello di prestazioni, per quanto riguarda solo la scheda video, la differenza è davvero minima?
  4. A me interessava sapere solo della scheda video in questo caso.
  5. Non penso che prenderemo un ricondizionato data l'offerta davvero limitata e i prezzi parecchi alti. Non sarebbe la prima volta che prenderemmo articoli Apple su eBay e, fino ad ora, non abbiamo mai avuto problemi. Sì lo sapevo, però non capisco quale sia il problema: se dovesse rompersi in maniera seria non varrebbe la pena farlo riparare, se fosse un problema minore i pezzi si riuscirebbero a trovare lo stesso on-line anche a distanza di qualche anno, tutt'ora trovo praticamente di tutto per il mio Pro del 2010...
  6. Ciao a tutti, premetto che non so assolutamente nulla di schede video, quindi magari la domanda per voi potrebbe essere banale ma per me non lo è Volevo sapere quanta differenza di prestazioni c'è tra queste due (doppie) schede video montate su due MacBook Pro di diverse annate: 1) MacBook Pro del 2010 con: - NVIDIA GeForce GT 330M with 512 MB of dedicated GDDR3 SDRAM; - Intel HD Graphics with 256 MB of DDR3 SDRAM. 2) MacBook Pro Retina del 2013 con: - NVIDIA GeForce GT 750M with 2 GB of dedicated GDDR5 SDRAM; - Intel Iris Pro 5200 with 128 MB of "Crystalwell" embedded DRAM. In particolare mi interessa la differenza tra le due NVIDIA (per utilizzo con Lightroom e Photoshop), però già che ci sono chiedo anche per le altre due accoppiate. Grazie!
  7. I Mid 2014 che migliorie apportano rispetto ai Late 2013? Diciamo che visto quanto ci durano i Mac in famiglia vale la pena spendere un 200 euro in più Però non cambia anche il processore tra le due versioni? Cioè non credo che tra il Mid 2012 e il Late 2013 l'unica differenza sia la durata della batteria, no? Anche in termini di prestazioni dovrebbe offrire qualcosa in più, o mi sbaglio?
  8. Sierra va alla grande sul mio MBP del 2010, e al 99% il tuo Mac è più recente del mio, quindi non preoccuparti
  9. Ciao ragazzi, volevamo prendere un portatile Apple da 15" per mia sorella che durasse per un po' di anni (io ho MBP del 2010 e da quando ho messo l'SSD va alla grande), quindi abbastanza recente, ma al tempo stesso senza spendere una fortuna, quindi sono esclusi gli ultimissimi modelli. Guardando un poco al mercato dell'usato la scelta sarebbe ricaduta sui MacBook Pro 15" di fine 2013, per le seguenti ragioni: - Schermo retina; - Ram fino a 16gb (i 2012 hanno 8gb massimo); - Processore Haswell di quarta generazione (i 2012 e i primi del 2013 hanno quello di terza generazione); - Possibilità di sostituire l'HD con un SSD. Per questi motivi mi era parso che il late 2013 fosse il compromesso migliore come rapporto qualità -prezzo-durata, voi che dite? Il ragionamento fila o avete altri suggerimenti? Grazie!
  10. Ecco svelato il mistero, grazie! Non mi ero proprio accorto di quella piccola nota, ora è tornato come l'avevo su iPhoto!
  11. Come dicevo nel primo post io ho avuto fino a poco fa Mavericks come OS, quindi ero ancora fermo con iPhoto, non avevo Foto, e una volta collegato l'iPhone si apriva iPhoto in automatico per poterle scaricare. Ora non si apre più in automatico (e mi sta bene) però mi chiede sempre lo sblocco se apro Foto e voglio scaricare quelle che ho sull'iPhone, ogni singola volta. E non capisco perché se già il Mac riconosce l'iPhone come sicuro e viceversa dalla prima volta che li ho collegati continui a chiedermi sempre lo sblocco. Non che sia un gran problema però è una piccola seccatura che prima non avevo, e non capisco come il telefono sia riconosciuto per iTunes ma non per Foto...
  12. Dunque, alla fine ho lasciato l'iPhone collegato per un po' e ha scaricato questo "aggiornamento", ho controllato lo spazio disponibile rimasto ed è esattamente uguale a prima, quindi non saprei dire cos'abbia fatto iTunes, comunque almeno ora quando lo collego non esce più l'avviso dell'aggiornamento e quando controllo la versione, sempre tramite iTunes, mi dice che è aggiornato, un problema è risolto. Rimane sempre il problema del far riconoscere il telefono a Foto, come detto ho autorizzato il computer ma continua a chiedere lo sblocco del telefono per poter vedere le foto...
  13. Ma come 2 giga di aggiornamento?! Per il discorso dell'autorizzazione ho seguito il link che hai messo, però quello è per autorizzare il computer (cosa che comunque ho fatto), difatti ora l'ho ricollegato, ho aperto Foto e di nuovo mi ha chiesto di autorizzarlo tramite sblocco.
  14. Ciao a tutti, ho da poco sostituito l'HD del mio MacBook Pro con un SSD, e ho fatto un'installazione pulita di Sierra, però ho notato due problemi una volta che collego l'iPhone (è un 5s) al Mac: 1) Mi dice sempre che c'è l'aggiornamento 10.1.1 da scaricare, ma l'iPhone è già aggiornato a quella versione (difatti se controllo gli aggiornamenti direttamente dall'iPhone mi dice che è aggiornato all'ultima versione), e se provo a dirgli di scaricare l'aggiornamento praticamente non finisce mai. Vorrei capire se dicendogli di non chiedermelo più si riferisce a questo specifico aggiornamento o anche a tutti quelli futuri, allego immagine: 2) Ogni volta che è collegato e apro Foto mi chiede sempre di sbloccare il telefono, e non lo mantiene in memoria, allego foto: Premetto che tutto ciò prima, ovvero quando avevo HD + Mavericks, non succedeva. Sapete aiutarmi? Grazie!
  15. Ma in questa sezione o c'è una sezione guide specifica?
  16. Ok un dubbio è risolto, grazie! Ma quindi stai dicendo che l'SSD è già a posto così "di fabbrica", non va formattato con nessuna ripartizione particolare per Mac?
  17. Ciao ragazzi, a breve sostituirò l'HD del mio Mac con un SSD e volevo fare un'installazione pulita di Sierra, che ho già provveduto a scaricare su una chiavetta USB. Al momento però ho due dubbi: 1) Quale tasto devo premere all'avvio del sistema? Ho guardato alcuni video su YouTube e alcuni dicono di premere solo Alt, altri dicono di premere Command + R 2) L'altro dubbio è quello che devo fare quando arrivo a questa schermata: Come detto il mio SSD è nuovo di pacca, mai toccato, mai installato nulla, devo prima formattarlo tramite come "Mac OS journaled" tramite Disk Utility oppure procedo direttamente con "Install macOS" e seleziono la chiavetta? Grazie!
  18. Hai ragione, non ci avevo fatto caso: quello senza bar è l'unico da 2,0GHz, gli altri 13"partono da 2,9 (fino a 3,3) ed i 15" sono da 2,6 (fino a 3,5) e 2,9 (fino a 3,6).
  19. E allora la domanda che mi sorge spontanea è: visto che stiamo parlando di un "Pro", quindi verrebbe usato per ben altro che non sia Word o Safari, perché far partire il processore da 2,0? E' davvero migliorato così tanto rispetto ad un anno fa?
  20. Una domanda da ignorante in materia: come mai il vecchio ha un processore da 2,9GHz e il nuovo da 2,0? Cosa cambia a livello di prestazioni e, soprattutto, come mai una versione vecchia ha un valore più alto?
  21. Scusa ma fammi capire, tu di solito compri pc, console, macchine fotografiche etc che sono in negozio fin da PRIMA dell'uscita dell'ultimo update, firmware, quel cavolo che volete, aggiornati dal negozio? Quindi presumo che tu preferiresti una scatola aperto con un prodotto che loro ti dicono che è stato usato solo per essere aggiornato (quando magari è stato riportato indietro da un cliente che l'ha usato per 14 giorni) e poi riposto nella scatola, e venduto ancora come nuovo? Ma sei serio?
  22. Probabilmente tra giugno e ottobre secondo me, escludendo settembre che sarà dedicato solo all'iPhone per il decennale. Cmq una cosa del genere fu già fatta nel 2012-2013, quando uscì il primo Retina: a distanza di 7-8 mesi uscì una nuova versione con un prezzo più basso, più ram e qualche altra miglioria. Quindi diciamo che il precedente per una nuova generazione castrata e poi, a distanza di poco più di 6 mesi il rilascio del modello completo, come sarebbe dovuto essere fin dall'inizio, c'è già . E sono certo che con i 32gb di ram ci sarà parecchia gente che venderà il Pro preso pochi mesi prima
  23. Ok chiaro, allora in questo caso propendo per l'installazione pulita Ma per installare Sierra sul nuovo disco è possibile farlo collegandolo al vecchio oppure Sierra va scaricato su una chiavetta, si cambia il disco e si installa? Inoltre già che ho un disco nuovo vuoto vorrei approfittarne per fare qualche prova con alcuni programmi, diciamo che vorrei pasticciare un po' sapendo che non ho documenti sul computer, mettiamo che faccia qualche cazzata e voglia riportare di nuovo tutto allo stato dell'installazione pulita, in questo caso mi basta formattare e reinstallare Sierra come fatto la prima volta?
  24. Il mio dubbio è proprio quello: se clonando mi porta dietro proprio tutto tutto tutto, e quindi vorrebbe dire 5 anni abbondanti di programmi, files e modifiche varie eliminate nel corso del tempo che il sistema non è riuscito a rimuovere al 100%, preferisco fare l'installazione pulita E stavo pensado anche al discorso dell'OS: io sono ancora fermo a Mavericks, quindi farei un'installazione pulita direttamente con Sierra, però clonando tutto tornerei a Mavericks? Oppure sarei in ogni caso costretto a iniziare con Mavericks per poi aggiornare a Sierra?
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo