Vai al contenuto





Pac73

Membri
  • Numero contenuti

    50
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    1

Apple Life

  • Apple principale
    Mac Pro 2009

Info principali

  • Sesso
    Uomo

Visite recenti

163 visite nel profilo
  1. si è un po' alta! non riesci a fare uno screenshot?
  2. no non ci dovrebbero essere problemi, male che vada ti installi un programmino free che controlla le temp e puoi anche aumentare i giri delle ventole...io uso Macs fan control e ho tutti valori bassissimi, intorno ai 35-40 gradi. Solo il northbridge chip gira intorno ai 70 gradi, ma cercando su google dicono che è normale
  3. Anche perche x5760 non esiste, se volevi dire 5670 allora sicuramente puoi migliorare al 5680 oppure modelli top 5690
  4. Tutto bene a parte il processore che puoi migliorare.
  5. PS L'alimentatore del Mac è di 950W, quindi non ci sono problemi di sovraccarichi, neanche riempiendo tutti gli slot!
  6. ciao io ho appena fatto un upgrade totale del mio 4,1 con aggiornamento firmware a 5,1 quindi posso dirti qualcosa che magari non ci avevi pensato. 1- RAM: vai sulle registered perchè i mac pro sono sicuramente più contenti. Puoi utilizzare fino a 1333 Mhz come già hai individuato va benissimo 2- SSD: la vita utile di un SSD è più lunga quando il disco è più grande, quindi io prenderei uno da 500 GB per partizionarlo in due e installarci i due sistemi operativi. Senza contare che tieni libero uno slot che può sempre servire (o ti fa risparmiare energia da dirottare per altre cose). In ogni caso tieni conto che se metti il disco in uno slot dei dischi fissi, oppure nel drive-bay, potrai sfruttarlo solo a metà in quanto questi hanno un bus di tipo SATA2, mentre i dischi sono SATA3. In termini numerici, andresti a circa 250 MB/s in lettura e scrittura. Per ovviare a questo problema, ci sono due soluzioni: a- Adattatore PCI-express su cui si monta il disco. In questo modo puoi ottenere la velocità massima possibile del disco, vale a dire intorno ai 500 mb/s. Io ho preso questo: http://www.amazon.it/dp/B0090IA3GY/ref=wl_it_dp_o_pC_nS_ttl?_encoding=UTF8&colid=348SQ9VNQRGF6&coliid=I9MCZQGXQUGHG Ora non è disponibile ma a volte arrivano dei pezzi. Io per esempio l'ho comprato su amazon USA a circa 80 dollari (però poi devi pagare tasse doganali). Ho scelto questo e non altri, perchè questo NON necessita di cavi di alimentazione supplementari, prende l'alimentazione solamente dallo slot PCI. b- Facendo due calcoli, tra SSD (o due SSD) e l'Apricorn che ti ho linkato prima, si spende circa 350-400 euro. Con 480 euro invece puoi prendere un Blade SSD con adattatore, da 500 GB, che però va alla velocità pazzesca di 1500 Mb/s!!! Questo: http://www.amazon.it/gp/product/B00V01C6M8/ref=as_li_qf_sp_asin_tl?ie=UTF8&camp=3370&creative=23322&creativeASIN=B00V01C6M8&linkCode=as2&tag=chabevideo-21 3- SCHEDA VIDEO: su questo non posso consigliarti in quanto non so se la Quadro sia realmente così performante su CAD / 3D in confronto alle GTX9xx L'unica cosa che ti posso dire è che devi stare attento ai consumi della scheda, che non devono superare 225W (75 W dati dallo slot PCI + 75 W dati da ognuno dei due cavi 6Pin/6Pin che si attaccano alla scheda). Altrimenti necessiti di un alimentatore supplementare, il che significa avere i cavi che escono dal case e non è bello. Io per esempio ho preso una GTX960: http://www.amazon.it/gp/product/B00UJLDVJC/ref=as_li_qf_sp_asin_tl?ie=UTF8&camp=3370&creative=23322&creativeASIN=B00UJLDVJC&linkCode=as2&tag=chabevideo-21 ATTENZIONE: NON è una scheda ufficialmente supportata da Apple, però con i drivers forniti da Nnvidia funziona perfettamente. L'unico problema è dato dall'assenza della schermata di boot (e quindi anche di bootcamp) e dal fatto che se installi nuovi OSX hai bisogno di schede compatibili per il mac (come quella che hai adesso). Io per esempio ho lasciato montata la vecchia GT120 e in caso di bisogno attacco il monitor a questa scheda e riesco a fare tutto senza problemi, installo OSX, installo i drivers nvidia e riattivo la GTX. Più facile farlo che spiegarlo. Ho scelto questa GTX960 perchè ha un solo connettore di alimentazione 6pin/6pin, quindi consuma veramente poco 4- PROCESSORE: io ho preso una coppia di Xeon X5680 a 3,33 Ghz. Il massimo che puoi mettere sul mac pro è il X5690 a 3,46 ma credo che il rapporto prezzo/prestazioni sia migliore con il 5680. Ti dico solo che passando da un 2xquad 2,26 a 2xesacore 3,33 sono passato da 12000 circa a 28000 circa di punteggio geekbench ciao
  7. nessuna controindicazione se monti una 1066 anzichè una 1333, è come andare a 295 Km/h anzichè 300
  8. credo (anzi sono quasi certo) che la quantità di memoria installabile è il doppio di quelle che hai indicato tu per conferma è sufficiente farsi un giro sulla pagina di geekbench relativa ai risultati mac e si vede che sono in molti ad avere 64 gb di ram installata
  9. infatti è il socket che ha i piedini, non il processore
  10. te ne saresti accorto da solo :-D avresti piegato tutti i piedini del socket e il mac non si sarebbe più riavviato ciao
  11. si giusto così, allora, è quello che dico io però non capisco, cosa vuoi sapere di preciso?
  12. tu hai cambiato i processori poco tempo fa, vero? i processori "originari" erano con il cappuccio metallico, vero? quindi non erano deliddati il casino è solo per il 2009
  13. tu hai un mac pro del 2010, che ospita cpu non-deliddate e puoi fare tutto senza problemi io ho scritto che il mac pro del 2009 monta cpu deliddate e in un precedente post avevo anche scritto che il mac 2010 invece la sostituzione era molto più facile (come infatti hai dimostrato tu) ricapitolando mac pro 2008 - non deliddate mac pro 2009 con 1 processore - non deliddate mac pro 2009 a due processori - deliddate mac pro 2010 e seguenti - non deliddate
  14. perchè il mac pro 2009 (ma credo solo quello a doppia CPU) monta le CPU deliddate. puoi anche non deliddarle ma hai delle operazioni e dei rischi maggiori a causa del maggiore spessore del "Lid" (circa 2 mm), che sono: 1- quando apri il dissipatore, devi contare i giri che fai fare alla brugola per svitare ogni bullone. te li devi segnare e poi quando li riavviti dovrai fare 1,5 o 2 giri in meno per ciascun bullone. Se non lo fai e vai a "fine corsa", schiacchi la cpu (che è più spessa di 2 mm) contro il socket, piegando i piedini. Risultato, devi cambiare la scheda 400-500 euro 2- il cavetto dell'alimentazione delle ventole del dissipatore non si collega più bene, sempre per colpa dei 2 mm in più di spessore. Perciò si dovrebbe staccare, tagliare i pezzi di plastica che lo agganciano al dissipatore, renderlo libero di muoversi e attaccarlo alla scheda 3- devi aggiungere una striscia di pad termico tra il dissipatore e scheda, in corrispondenza di alcuni chip, sempre di spessore 2 mm in pratica, per uno come me a cui non piace rischiare di rovinare componenti come il connettore dell'alimentazione delle ventole, o peggio la scheda madre piegando i piedini, il delid è la soluzione migliore su youtube ci sono tutte le procedure dettagliate per chi non vuole deliddare
  15. da parte mia ho risolto staccando un disco esterno USB...se lo tengo attaccato durante la fase di spegnimento, c'è qualcosa che ne impedisce il procedimento. Se lo disattivo e stacco il disco e poi spengo il mac, va tutto liscio per il resto non so proprio aiutarvi
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo