Vai al contenuto





Ciakkina

Membri
  • Numero contenuti

    31
  • Iscritto

  • Ultima visita

Apple Life

  • Apple principale
    Mac Book Pro 2011
  • Utente Apple dal
    1987
  • Altri Prodotti Apple posseduti
    MacBookPro 2011

Come contattarmi

Info principali

  • Luogo
    Milano
  • Occupazione
    Video production and post production
  • Sesso
    Donna

Su di me

  • Interessi
    Cucina Viaggi Triathlon Scacchi
  • Situazione sentimentale
    Sposato/a
  • Sito preferito
  1. Forse conviene prendere prodotti standard senza pensare alle performances estreme? Un i5 penso faccia comunque girare un première, andrà solo più lento. Lo chiedo solo perché devo comprare un nuovo portatile e vi leggo per capire cosa conviene oggi in vista a quanto successo a Daniele (che capisco), oltretutto non sono così ricca e già un modello standard costa parecchio..
  2. Qualcun altro ha mai provato a fare la partizione windows? funziona? vorrei comprare un Mac pro 13 ma uso spesso anche programmi per Windows che purtroppo non supportano mac. oggi ho 2 vecchi computer un Mac Pro del 2011 e un Hp , ma avrebbe più senso per me averne uno solo.
  3. Sicuramente si può fare! Io feci degli mpeg in passato partendo da DVD della storia della mia famiglia usando Mpeg streamclip, ma sicuramente esistono altri software che potranno farlo.
  4. Dai, non prendere in giro me prendi semmai in giro James... se me ne sono accorta io come si consumano in fretta le batterie, dovrebbero capirlo tutti i poco tecnologici.. Ne ho parlato con mio marito che fa elimodellismo, lui mi parla di "cicli di ricarica"... nelle batterie che si usano per gli elimodelli ci si può considerare fortunati se si arriva a 100... direi che nell'esempio riportato da James 2 anni e mezzo corrispondono a oltre 800 cicli... per cui non mi lamenterei della tecnologia delle batterie smartphone! Poi se dovessi sostituirla io (ho un Iphone 5) prenderei l'originale se me la regalassero, altrimenti mi accontenterei di un non originale facendomi consigliare da chi ne sa qualcosa...
  5. Per la mia umile esperienza ho capito che le batterie più invecchiano e meno sono performanti. Più che l'Iphone che assorbe dovuto ad una improbabile dispersione propenderei per la batteria da cambiare, poverina invecchia anche lei! Dai su! 2 anni e mezzo di vita per una batteria da smartphone non mi sembra poi così male.
  6. Poi facci sapere com'è andata.
  7. Dopo 3 mesi di stop nella corsa per infiammazione al tendine, oggi 5 km corsa lenta... sembra vada bene... speriamo...
  8. Miss Mela, ci avrei scommesso che fossi un artista!!! Io sono prima di tutto mamma di 3 ragazze, poi ogni tanto faccio l'interprete.
  9. Ciao! raccontaci un po di te, che fai nella vita?
  10. E fare l'inverso? Si può trasformare una Gopro in Iphone??? lo troverei più interessante!!!
  11. Fidati, i pro sono altra cosa (ho tenuto per un po in famiglia un ragazzo della nazionale di triathlon danese). Anche a me il nuoto in piscina non mi è mai piaciuto, ma va fatto se fai triathlon... dopo un po conoscevo e davo un nome a tutte le piastrelline del fondo... Mentre per il nuoto in mare, al largo, nemmeno mastercard ti potrebbe dare la stessa soddisfazione! Scherzi a parte Qu4cki, se sei pesante allora ti va di lusso, trova un IM dove puoi usare la muta (quasi in tutti si puo'), quella ti fa galleggiare di qualche cm e guadagni di colpo almeno 5' al km! Comunque son d'accordo con voi, dal punto di vista di allenamento la corsa è più facile da fare, gli allenamenti durano meno della bici e non devi andare in piscina... basta vestirsi ed uscire di casa! Nel contempo è molto più traumatico per il corpo, ogni appoggio a terra è un colpo per tutta la struttura del corpo (sia ossea che muscolare). In questo periodo nella corsa appena allungo o voglio fare allenamenti qualitativi (come le ripetute o progressioni) mi si infiamma sempre qualcosa, mentre nuoto e bici basta stare attenti a non annegare e a non cadere.
  12. Suvvia siamo tutti lenti se ci confrontiamo coi forti... Se vai all'elbaman 6h in bici sarebbe un tempone! Ma anche 4h30 sui 42km non sarebbe male su un IM... non ti considererei così lento... Sai che non son convinto che ti permettano di fare la frazione nuoto in 2h... non conosco i tempi limite (controlla prima di iscriverti). Nel contempo secondo me potresti avere un gran miglioramento proprio nel nuoto, fatti dare delle lezioni, è solo tecnica e puoi arrivare a 20' al km con la stessa fatica di adesso a 30', io andavo a 18' ma quelli bravi vanno anche a 10' al km... e mi allenavo poi solo da 3 a 6 km la settimana. Sul mezzo IM il mio tempo migliore è 5h45 8 anni fa, ma le distanze negli IM non sono mai precise come nelle corse Fidal (la frazione bici ad esempio era di 82km... anziché 90)... poi probabilmente se avessi fatto Anversa (tutto quasi piatto) probabilmente avrei fatto anche meglio...
  13. A proposito, ricordati di iscriverti per tempo all'IM, ormai c'è sempre il tutto esaurito.
  14. Fai conto che ai tempi facevo le maratone per cercare le 3h30 (mai riuscita, record 3h34 a Firenze), mentre per l'IM pensavo a 4h30 sulla 42km di corsa (se non 5h00...) Stessa cosa per la mezza, ho un 1h35 a Monza mentre mai meno di 2h10 nella corsa del mezzo IM (sempre camminato/corso/camminato). E che dire del 10k, ho un 41' nella Dj ten, e mai meno 50' su un olimpico... Comunque bei tempi... oggi son contenta quando tengo i 5'30 al km nelle corse campestri (o tapasciate come dite voi!)...
  15. Il triathlon è senz'altro più completo della corsa come sport. Per il triathlon sei un po' obbligato ad allenarti quasi tutti i giorni, io facevo 6 giorni e uno di riposo alternando le settimane con 3 uscite di un tipo (es corsa) 2 di un altro (es bici) e 1 di un altro (es nuoto), poi la settimana successiva diventavano 3 di bici 2 di nuoti e uno di corsa... e tu? Per un triatleta l'IM è una delle distanze del triathlon, basta un buon allenamento costante e chiunque può farcela (in 16h anche un 70enne...). Ma la maratone nell'IM è nettamente più lenta della maratona secca... Io non l'ho fatto, ma erpo pronta per l'Elbana, ma il dottore mi ha fermata per un riscontrato problema cardiaco durante l'allenamento (TSVP), ma ho fatto parecchi IM 70.3.
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo