Vai al contenuto





Franco Canna

Membri
  • Numero contenuti

    8
  • Iscritto

  • Ultima visita

Apple Life

  • Apple principale
    Macbook Air
  • Utente Apple dal
    2014
  • Altri Prodotti Apple posseduti
    Macbook Air 13" early 2015

Info principali

  • Sesso
    Uomo

Visite recenti

244 visite nel profilo
  1. Grazie, ho aperto apposito thread ieri Inviato dal mio SGP621 utilizzando Tapatalk
  2. Sul punto 1 solo perché la guida richiede esplicitamente che i nomi non coincidano. Forse si può scegliere lo stesso nome e poi sovrascrivere quello che è già sul PC nuovo?
  3. Creso tu debba usare assistente migrazione, ma non sono convinto che si possano scegliere le app Inviato dal mio SGP621 utilizzando Tapatalk
  4. Grazie mille. Chiaro il discorso sul nome utente. Sul vecchio è francocanna, sul nuovo basta che creo semplicemente franco e il problema non si pone. Discorso migrazione. Mi è chiaro perché suggerisci di non migrare le app. Tuttavia sia per office sia per un paio di app che ho fatto con automator lo troverei comodo. Posso fare una kigrazione selezionando solo alcune app? Ultimo punto: mi sconsigli la migrazione delle preferenze di sistema. Immagino che queste riguardino profili di risparmio energia, posizione della dock ecc. Perché lo sconsigli? Nb - su windows o su android non ci penserei nemmeno a fare questa operazione, avrei la certezza che facendo tutto ex novo avrei un sistema più pulito. Con Mac è diverso? Inviato dal mio SGP621 utilizzando Tapatalk
  5. Uso Office da mesi e mai un crash Inviato dal mio D6503 utilizzando Tapatalk
  6. Ciao a tutti, è la prima volta che mi trovo nella condizione di dover trasferire dati da un Mac che dismetto a uno nuovo. Non sono un utente esperto di Mac, per cui perdonate se le domande risulteranno banali. Passo da Macbook Air 11" 2014 al nuovo Macbook Air 13" 2015. Volevo qualche consiglio su come trasferire dati e impostazioni sul nuovo PC. Ho visto che esiste un "assistente migrazione" e ne ho letto la guida volevo chiedervi in primo luogo se ha senso utilizzarlo (o in quali casi lo ha) o se rischio poi di ritrovarmi il nuovo sistema non al massimo dell'efficienza. Sul mio Air non ho enormi quantità di dati, in teoria potrei anche riconfigurare tutto a mano, ma se l'operazione di trasferimento funzionasse bene sarebbe una grande comodità . Ecco le mie domande, che numero per consentirvi di rispondere più facilmente 1) nome utente - ovviamente vorrei portarmi il mio utente Apple sul nuovo PC. Ma non mi è chiaro se questo nome utente corrisponde all'id apple ecc. Vi riporto quanto dice in maniera davvero poco chiara la guida di Apple La guida sembra suggerire di usarne uno NUOVO per la macchina nuova. Ma così facendo non perdo il diritto a tutto quello che ho acquistato sull'app store? 2) Trasferire le impostazioni - significa che mi ritrovo tutto come ora, incluse che so le icone sulla dock, i profili di risparmio energetico e le password delle reti wifi? 3) Trasferire le applicazioni - Passano tutte, quelle acquistate e quelle fatte in casa con automator? E poi ho Office. Con questa tecnica mi ritrovo Office funzionante sul nuovo Mac? Io ho Office 365 personal, sarebbe il massimo se risultasse ancora attivo dopo il cambio di PC!!! 4) Altri file e cartelle. Questo sarebbe comodo per trasferirmi tutto il contenuto di dropbox. Ma funzionerà ? O poi Dropbox cercherà di duplicare il contenuto, una volta connesso? 5) Ultimo punto. Una volta terminato il tutto, cosa fare della vecchia macchina (che sarà rivenduta)? Basta un semplice ripristino o devo prima scollegarla dal mio account e altre cose varie? La macchina vecchia, che non è nata con Yosemite, ma lo monta adesso, tornerà alla precedente versione di OSX? Grazie mille a tutti per l'aiuto.
  7. Ciao a tutti, una veloce presentazione credo s'imponga. Mi chiamo Franco, sono di Napoli ma abito a Milano da tanto tempo. Sono un appassionato di tecnologie, ma non sono mai stato un grande fan dei prodotti Apple. Lo scorso anno ho voluto "provarci" e ho preso il Macbook Air 11". Fantastico prodotto, la qualità costruttiva, i tempi di ricarica, lo stand by infinito e le 10 ore di batteria mi hanno conquistato. Con OSX non mi trovo ancora a mio agio, dopo 9 mesi, ma dopo decenni di windows credo sia normale. In questi giorni sto passando dall'11" al nuovo 13" (l'11" ha una superficie di visualizzazione troppo ristretta per me). Ora aprirò un thread con alcune domande sulla migrazione. Intanto ciao a tutti!
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo