Vai al contenuto





Salvo72

Membri
  • Numero contenuti

    29
  • Iscritto

  • Ultima visita

Tutti i contenuti di Salvo72

  1. Risolto ma tutto quello che mi hai detto era stato fatto... sono io che non mi accorgevo di sbagliare quando inserivo le credenziali. In sostanza il campo "nome" era riempito in automatico ma con nome sbagliato e non ci facevo caso mi limitavo ad inserire la pw giusta ma che ovviamente non bastava. Ora mentre per sblocca real savescreen inserivo la pw l'occhio mi è caduto proprio sul nome che non combaciava. Quando le cose si fanno di getto in automatico!!!!
  2. Grazie ragazzi per la pronta risposta. Allora i due Mac sono collegati attraverso la rete dell'ufficio dunque attraverso uno switch in questo caso. A proposito dei permessi questo sembrerebbe essere il problema perché all'inizio mi diceva proprio che non avevo i privilegi. Io ho praticamente condiviso HD e cartelle attraverso la spunta dal TAB ottieni informazioni di ciascuno, non ho fatto altro sia per l'uno che per l'altro Mac. Poco fa ad esempio ho notato che andando sul Mac Pro pur vedendo tra i condivisi ilv portatile non vedo nulla al suo interno. Se condivido cartelle sul Mac Pro le vedo tranquillamente dal portatile e vi navigo... Al contrario no. Forse il fatto che il fisso è un po' datato ha bisogno di procedure che non conosco o che ho trascurato?
  3. Ciao Luc4 e grazie per il tuo contributo. Allora si questo lo so abbastanza bene lavoro come videomaker/videografo da un bel po'; basta collegare con cavo fireware, usb o hdmi in thunderbolt e vedo ciò che debbo acquisire o riprendere attraverso FCP ad esempio. La mia esigenza, però, è un'altra, ovvero: collegarne due di telecamere o fotocamere contemporaneamente e vedere contemporaneamente splittate sul monitor la stessa inquadratura per metterla a confronto.
  4. Ciao a tutti Amici di Italiamac. Vengo subito sal punto. ho esigenza di collegare due fotocamere con le quali faccio VIDEO al mio Macbook Pro Retina in contemporanea con l'intento di poter vedere allo stesso tempo ciò che stanno riprendendo. L'obiettivo è di vedere la stessa scena in tempo reale nel tentativo di poter regolare certi parametri al fine di ottenere una resa visiva la più simile possibile in quanto le due fotocamere sono di marca diversa. Non so come fare. Qualcuno può aiutarmi a tal proposito? Grazie infinite
  5. Ciao a tutti Amici di Italiamac. Vengo subito al punto. Ho collegato due Mac (un MacPro 1.1 e un MacBook Pro Retina 2012) in rete via Ethernet in ufficio. In linea di massima sembrava tutto OK perché potevo prendere file da fisso per portarli sul portatile MA volendo utilizzare il MacPro come storage per il MacBook oggi mi sono accorto nel tentativo di salvare un file grosso dal portatile al fisso quest'ultimo mi impedisce di farlo. Vedo un simbolo di divieto. Posso dunque prendere file dal MacPro ma non posso scriverne. Qualcuno mi saprebbe guidare alla soluzione del problema? Grazie infinite.
  6. Arma ari-ciao volevo chiederti una cosa "semplice semplice"... SPERO Ho installato le versioni attuali di Pages, Numbers e Keynote ed ho visto che di fatto non sono aggiornamenti che vengono applicati alla mie versioni '09 ma applicazioni a se stanti quindi mi ritrovo sul computer entrambe. Pensavo dunque di disinstallare le versioni '09. Mi sapresti dire come procedere in maniera pulita e corretta secondo quanto previsto da Apple? O posso tranquillamente,ente utilizzare AppCleaner... ad esempio!!! Grazie ancora
  7. Ciao a tutti Amici di italiana.it e buon inizio di giornata Vengo subito al punto. Sono un utente Mac ormai da tanto tempo ma nonostante ciò riconosco e mi rimprovero il limite di aver usato l'ambiente Mac solo come "appoggio" per ciò che è il mio mestiere ovvero Creative Designer, Videomaker/Videografo, Operatore 3D ma non ho mai approfondito lo sfruttamento del sistema operativo inteso come filosofia di lavoro (mi impegno a farlo perché riconosco che sarà qualcosa di straordinario). Da questa premesse molte delle mie domande che per voi più esperti avranno risposta OVVIA ma per me ahimè no. Eccone una. Come da titolo, da molto tempo, ogni TOT periodo, AppStore mi dice che sono disponibili le nuove versioni di alcune applicazioni di iLife e/o iWork. Premetto che io ho le versioni '09 regolarmente licenziate. Ho letto su Internet che per chi ha acquistato un Mac dal 2013 in poi può procedere all'aggiornamento gratuitamente. Purtroppo io l'ultimo mio gioiello l'ho acquistato nel 2012. Ora Vi chiedo: possedendo le versioni suddette regolarmente licenziate, dovrò pagare anch'io per procedere all'aggiornamento o paga chi compra per la prima volta? Grazie
  8. Power ciao e sempre grazie per l'aiuto. Ti confermo infatti che il problema risiedeva nello Spotlight. Non vorrei che fossero le ultime parole famose ma al momento, dopo aver seguito la tua procedura, sembra funzionare tutto correttamente. A questo punto mi vengono spontanee un paio di domande: 1. l'hard disk dovrò tenerlo per sempre nell'elenco Privacy di Spotlight? 2. La presenza in quell'elenco comporta che se faccio un "Cerca" con Spotlight l'hard disk viene escluso dalla ricerca? O significa solo che Spotlight non scansione di sua iniziativa l'hard disck? Grazie ancora
  9. Ciao Power e scusa la tardiva risposta ma son stato fuori per lavoro. Allora andiamo per ordine: 1. Si.... parti moooolto basse. Catania. 2. Il disco è formattato con ExFat in maniera da poter essere condiviso con piattaforma di colleghi Windows. 3. Nessun problema col cestino, conosco bene questa procedura dello svuotamento. 4. OK, faro la prova con la disattivazione dello Spotlight e ti farò sapere. Non oggi perché a minuti esco per lavoro e starò fuori fino alle 19.00/20.00 Grazie
  10. Per dindirindina.... Nessuna esperienza in merito da potermi passare?
  11. Ciao a tutti e buon giorno Fratelli di Italiamac, vengo subito al punto. Da un bel po' di tempo, forse causa un qualche errore sconosciuto avvenuto senza che ne abbia memoria, il mio MacBook Pro Retina non riesce più ad espellere secondo procedura il mio HD esterno di 1TB. Anche per rilevarlo perde un po' di tempo ma probabilmente sarà dovuto al fatto che il Disco è pienotto. Per il resto tutto funziona regolarmente ma al momento di espellerlo o lo stacco direttamente (praticamente MAI) senza preoccuparmi del solito messaggio "sul disco è stato scollegato in maniera errata (scrivo il senso perché non lo ricordo)" oppure faccio il logout e poi lo stacco. Capite che ogni volta è una rottura... Credo si tratti di un qualche errore rimasto in memoria nel sistema (non sono un tecnico quindi mi esprimo un po alla femminina come si dice dalle mie parti); lo penso perché lo stesso HD se lo collego al Mac PRO 1.1 non riscontro alcun problema. Si anche lui per rilevarlo impiega qualche secondo di troppo ma, come già detto, questo sarà dovuto al fatto che il Disco è pienotto Secondo voi cosa potrebbe essere e come potrei risolvere? Grazie in finite per qualunque dritta.
  12. Grazie e buongiorno ragazzi il punto sapete qual è? Sapete perché mi sono allarmato... e forse in cuor mio lo sono ancora inconsciamente? Il fatto è che dopo un po' che lavoro...., un bel po' a dire il vero, il Macbook Pro Retina comincia a a fare quel tipico rumore da ventola o, se preferite, tipo quando un masterizzatore va per masterizzare e a quel punto.... in quel punto li di cui ormai sappiamo quasi il portatile non si può più toccare per quanto è bollente
  13. Grazie Daniele... non volevo essere troppo di disturbo... Speravo in una soluzione meno articolata. A breve posto gli screen
  14. Giuca ciao... personalmente non ne capisco nulla. Vorrei allegare il report che è uscito fuori dalla scansione che ho fatto al mio Mac ma sono diverse pagine non so se è il caso di esportare più file jpg dal momento che ho visto che non sono allegabili file PDF. Come posso fare in alternativa? Se copio e incollo tutto il testo qui nel corpo del messaggio ricevo ERRORE al momento di pubblicare il messaggio.
  15. Ho già installata questa utility da tempo ma in effetti, maledetta mancanza di buone abitudini, e verifico. Tu cosa intendi per "schifezze"?
  16. Grazie Giuca... è già un conforto Dunque mi debbo preoccupare moderatamente? Voglio dire: dal momento che il computer va in protezione non ci sono pericoli di componenti che possono fondere :D.
  17. Buongiorno a tutti amici di italiamac. Da un po' di tempo il mio Mac, come da titolo, soprattutto quando lavoro con FCPX (esempio quando in background elabora l'optical flow) o esporto file master o Compressor che siano, si mantiene a temperature altissime al punto che se poggio le dita sulla parte metallica sopra la tastiera in congiunzione con la parte bassa del monitor (insomma dove il portatile fa perno per essere chiuso) scotta, brucia in senso letterale. Vi chiedevo se è normale e se c'è un modo per monitorare a cosa può essere dovuta l'eventuale anomalia. Per togliere ogni dubbio a possibili domande che potrebbero solo rallentare il raggiungimento di una risposta... PRECISO che pur avendo il portatile da qualche anno (2012) non ricordo se abbia fatto così da sempre. In passato usavo FCP7 magari questo "sforzo" lo sostiene da quando sono passato alla versione X pero non posso esserne certo anche se non mi meraviglierebbe. Questa la configurazione del mio MacBook Pro Retina MacBook Pro (Retina, Mid 2012) 2,6 GHz Intel Core i7 16 GB 1600 MHz DDR3 NVIDIA GeForce GT 650M 1024 MB / Intel HD Graphics 4000 1536 MB
  18. Ma allora perché il test alla fine dice "Non sono stati trovati problemi bla bla bla..." se segnala la sola presenza delle porte e non eventuali loro mal funzionamenti?
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo