Vai al contenuto





SempreIo

Membri
  • Numero contenuti

    13
  • Iscritto

  • Ultima visita

Apple Life

  • Apple principale
    Macbook pro
  • Utente Apple dal
    2010

Info principali

  • Sesso
    Uomo
  1. Ahah si, vabbeh, scusa l'ignoranza ma sto cercando di capire quanto più possibile, va bene! grazie a tutti
  2. Ipotizzando che esista un unica unità di misura per la velocità della ram a 1866mhz e la velocità dell'ssd a 1200 mb/s, se la ram avesse velocità 10 che velocità avrebbe invece l'ssd?
  3. ovvero? anche se qualche volta si sforza la ram l'ssd da un bell'appoggio?
  4. Certo, capisco, capisco, grazie Glz e Drzoom... Una domanda ancora, quando la ram si riempie a quanto ho capito i processi vengono spostati nell'archivio, questo negli ultimi anni è sempre stato un hard disk che scrive e legge in media a 180mb/s e quindi al riempimento della ram il computer rallentava notevolmente... Ma ormai gli ultimi macbook hanno ssd che leggono e scrivono a 1200mb/s, ipotizzando di scegliere un macbook pro da 8 giga di ram, anche se qualche volta si "sfora" non ci dovrebbero essere rallentamenti significativi, certo non è come avere 16 giga di ram lo so, ma visto che io utilizzerei più di 8 giga di ram una volta al mese circa non sarebbe poi un rallentamento così grave... o mi sbaglio? Grazie ancora
  5. Ciao a tutti! Vorrei comprare una nuovo macbook: L'utilizzo che vorrei farci sarebbe editing video leggero, massimo faccio video di 15 minuti (mediamente 7min) e tutti mi consigliano di mettere 16 giga di ram invece che 8... Nel mio attuale macbook ho fatto editing video a 1080 p con 8 giga di ram e sembra mi sia sempre bastata, però in un eventuale macbook nuovo vorrei poter lavorare anche con 2,7k e 4k... Quali vantaggi avrei con 16 giga di ram? servono davvero con file più pesanti o mi basterebbero come mi bastano ora 8 giga? A cosa serve la ram nell'editing video esattamente? cioè, cosa viene caricato nella ram durante l'editing video di così pesante? musica, video già tagliati, effetti e titoli oppure solo gli effetti e i titoli lasciando i video e la musica nell'archivio del pc? è vera la storia che utilizzare 4 gb di ram in una ram da 16gb è più veloce e fluido di utilizzare gli stessi 4 gb in una ram da 8gb? Insomma, che gli esperti parlino! Grazie in anticipo e scusate l'eventuale ignoranza
  6. Fidandomi di 167-761 ho provato più volte con terminale ma non viene fuori niente, sembra che terminale accetti il comando ma non succede nulla, il problema rimane e non viene fuori neanche il file nascosto .ds_store... boh...
  7. Mi sa che è proprio la cosa migliore da fare, solo che per comprare un nuovo macbook dovrei vendere quello che uso attualmente (inizio 2009), e non vorrei che con l'uscita del nuovo macbook si deprezza ulteriormente... intanto vediamo cosa riesco a racimolare, grazie di tutto bacchinif
  8. Certo, certo, capisco! grazie davvero! vorrà dire che dovrò investire qualcosa in più per la ram
  9. Grazie a entrambi per avermi risposto, Bacchinif, ineffetti hai proprio ragione, il mio progetto di farmelo bastare per così tanti anni spendendo così poco è quasi impossibile... Vorrà dire che aspetterò per poter comprare qualcosa di superiore... Approfitto della tua competenza in materia per domandarti un altra cosa, quali componenti secondo te sono più necessarie in un mac per il mio utilizzo, concentrandoci su questi 3 componenti: SSD (256gb),RAM e CPU, quali mettere in primis e a quali invece posso rinunciare? Secondo me Posso rinunciare e quindi mettere all'ultimo posto l'ssd da 256 gb, quello da 128 mi basta, prenderei una sd card esterna per appoggio (per le librerie itunes e iphoto), e poi ho anche un hd esterno 3.0 da 750 gb quindi 128 penso mi vadano bene... (adesso nel mio mac ho 250 giga di cui occupati 120 e non mi sono mai limitato quindi...) Poi posso rinunciare a mettere un processore più potente, la differenza tra le varie cpu nel macbook pro 13 retina 2015 è davvero bassa, con 100€ in più prenderei un processore del 3% più potente e con 360€ prenderei un processore del 7% più potente... Ssd, cpu, resta la ram... attualmente nel mio mac ho 8 giga di ram a 1066mhz, non lo utilizzo per cosa vorrei farci ma ho fatto uno stress test cercando di aprire più programmi possibili insieme creando una situazione dove non mi troverei mai se non lo facessi apposta.. (2 giochi, 2 programmi di editing, photoshop, spotify, itunes, safari e quant'altro) e la ram è arrivata ad avere questi valori qua : wired:990mb active:3,51gb inactive:3,15gb e free:94mb.... Adesso, scusatemi se sbaglio, ma io in quella situazione non ci capiterei mai, io al massimo uso safari itunes e mail insieme, sono davvero necessari 16 gb di ram? Ero interessato a montare 16 giga perché non so se ai livelli più alti dell'editing video (2,7k,4k) se serva più ram, e anche perché visto anche che il mac che prendo me lo devo far bastare per un altro po' di anni meglio fare questo investimento ,ma secondo voi serve davvero? Final cut pro da come requisito minimo 8 giga se si vuole lavorare con il 4k con 1080 è 4giga... Insomma, che gli esperti parlino! Grazie di tutto
  10. Si collego l'hard disk sempre alla stessa porta usb... Dici che funziona? non è che faccio danni nell'hard disk? ho file davvero importanti...
  11. Grazie per la risposta immediata, lo so, quella sarebbe la configurazione perfetta ma sono uno studente, non ho uno stipendio e non voglio far spendere ai miei una cifra così alta, massimo massimo 1600/1700€, ma sarebbe già un grande sforzo e dovrei vendere il mio attuale mac a un buon prezzo... Terrò conto della tua configruazione qualora il mio budget miracolosamente si alza. Grazie!
  12. Salve a tutti! Ho un problema abbastanza fastidioso che spero qualcuno di voi possa risolvere.. Ho un hard disk esterno (formato mac os esteso journaled) dove tengo una cinquantina di cartelle, ogni volta che collego l'hard disk e lo apro le cartelle sono tutte disordinate, con spazi e cartelle che si coprono a vicenda, e ogni volta clicco sulle impostazioni del finder "disponi per.. nome" e "organizza per.. nome" per poterlo utilizzare comodamente. Il problema sembra risolversi ma quando scollego e ricollego l'hard disk le cartelle le ritrovo disordinate come se non avessi fatto nulla, ho provato ad impostare l'ordine tramite preferenze finder, tramite comando nella finestra e anche con il tasto destro del mouse ma niente... le cartelle sembra si sistemino ma appena scollego e ricollego l'hard disk le ritrovo disordinate. Ormai "disponi per" è un comando che faccio in automatico quando collego l'hard disk... Come potrei risolvere? Non c'è un modo per modificare le impostazioni dell'hard disk in maniera permanente? L'hard disk contiene 2 partizioni e circa 300 giga di file, formattarlo per me sarebbe un lavoro troppo lungo, anche perché il mio mac è di 250 giga e non avrei dove spostare momentaneamente i file. Grazie!
  13. Salve a tutti! Utilizzo macbook pro modello inizio 2008 ormai da quasi 6 anni e mi trovo benissimo, adesso volevo comprare un nuovo macbook in quanto il mio non soddisfa più le mie esigenze hardware. Il mio utilizzo è principalmente montaggio video con final cut (leggero, 5,6 minuti di video massimo), ritocco foto con photoshop e occasionalmente (ma molto di rado) gaming con giochi non troppo sofisticati (assassini's creed 2 o 3). Il macbook che ho utilizzato fin ora l'ho comprato di seconda mano e sinceramente adesso volevo optare per qualcosa di nuovo (spesa massima (1650/1700€) e utilizzarlo almeno per altri 8 anni , sono indeciso principalmente fra 2 modelli: •Macbook pro 13 pollici retina 2015 base (8gb di ram a 1866mhz, ssd ultraveloce da 128gb e i5 di quinta generazione) + una sd card esterna da 128gb per ampliare la memoria (dove metterò sicuramente le librerie itunes e iphoto). Tutto a 1579€; •Macbook pro 13 NON retina metà 2012 con questa configurazione: 4 gb di ram, hd da 500 gb, e i7 2,9 ghz per poi subito dopo l'acquisto sostituire la ram con una da 16 giga crucial e il lettore super drive con l'hard disk in dotazione nel mac montando al suo posto un ssd pro della samung. Tutto a 1649€ Non voglio prendere un 15, necessito di portabilità , non ritengo indispensabile il retina, e come capienza mi basterebbero 200 giga in quanto ho un hard disk esterno da 750 giga. Acquisterei la sd esterna per il pro retina per lasciare spazio per i programmi e usare questa come archivio file. i5 del retina e i7 del non retina sono più o meno gli stessi, su geekbench browser i 2 mac con questi 2 processori diversi distano di pochissimi punti. 16 giga di ram per il mio utilizzo servono davvero, e in futuro? sul non retina avrei 16 giga di ram senza la necessità di portarmi dietro l'hd esterno, però se sembra un mattone ora con uno schermo brutto, figuriamoci fra 5,6 anni... il retina è un peso per il pc? insomma, consigliatemi! Sarebbe perfetto un macbook pro retina con 16 giga di ram ma 1650/1700 è davvero il mio limite più estremo di spesa. Grazie in anticipo
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo