Vai al contenuto





SteAlde

Membri
  • Numero contenuti

    104
  • Iscritto

  • Ultima visita

Apple Life

  • Apple principale
    Macbook 5,5
  • Utente Apple dal
    2009
  • Altri Prodotti Apple posseduti
    iMac 21,5 (Mid 2011); Macbook 5,5; iPod Touch 32Gb 3^rd G

Info principali

  • Sesso
    Uomo

Visite recenti

659 visite nel profilo
  1. Vedo gente che prende CAD parametrici o software di scultura, per motori di render fotorealistici. In verità il Mac è quasi inutile perché non hai 3DSMax, ti puoi però affidare a Maya3D di autodesk, altrimenti c'è Keyshot. Tutti e due si basano su v-ray come plug-in. Anche Rhinoceros potrebbe averlo ma la versione 5 non lo ha.
  2. Convertila in Mesh, poi unifica le normali, infine usa lo strumento ripara mesh, per chiuderla. Nel caso non riuscissi, sfrutta il comando serie circolare, anzi chè procedere per processo "additivo", costruisci un solido con l'antagonista, poi lo sottrai dal master attraverso la sottrazione booleana per ottenere il prodotto finale già solido e non come un insieme di superfici.
  3. Il sistema è stabile, ma che te ne fai di un benchmark vecchio di 4 anni fa? Per lavoro si è costretti ad usare windows ormai perché tutti i programmi girano lì. Autodesk non produce più per mac come un tempo, percui terrei in considerazione un PC nuovo più che un Mac usato. I raiontech non sono male e spesso sono in offerta.
  4. Considera la tua macchina "vintage" perché ha più di quattro anni, in più considera che un PC, con lo stesso prezzo ti da una scheda grafica più performante, 16gb di RAM e un SSD percui non farlo riparare, son soldi sprecati. Se ci tieni a riparartelo cerca i tutorial su iFixit, se non sono troppo difficili riuscirai a sgusciarlo e rimontarlo da solo. In verità puoi trovare il pezzo di ricambio da un computer usato che non ha il tuo stesso difetto.
  5. Ciao Dottor P++ Ubisoft ha detto a noi aspiranti chitarristi di averci venduto il cavo di Rocksmith difettoso in partenza. Ti consiglio di acquistare JEM della Apogee, una periferica esterna coi controcazzi che vanta una ghiera per alzare ed abbassare il Gain, molto meglio di Rocksmith. Il prezzo potrebbe darti fastidio, però purtroppo Ubisoft non supporta più Rocksmith e non sostituisce più il cavo ma puoi sempre darlo in mano ad un elettrotecnico che ti controlla il tutto con un multimetro e te lo ripara. altrimenti leggi questo comunicato e prova a fartelo sostituire https://support.ubi.com/it-IT/Faqs/000016547/Sostituzione-cavo-Real-Tone-per-Rocksmith-1364550518375
  6. Che ne sai tu delle mie competenze, quanto meno dei miei titoli di studio, e di quanto esse non dipendano dal mio titolo di studio? Non l'ho sistemato grazie a questo forum il mio mac, comunque sono tanto più tecnico di molti altri in questo forum. Ho messo mano ad arduino e ad altre schede di prototipazione. Se si parla di HW non sarò un genio ma me la cavo indipendentemente dalla Apple
  7. Io pochi anni fa non ero avvezzo all'automanutenzione, l'ho acquistata da un rivenditore di Lecco disonesto che le modifica apposta e le fa pagare 100€. Quel sito https://eustore.ifixit.com/index.php?lang=1&cl=search&searchparam=battery+macbook+pro ha molti clienti che cercano prodotti originali, non l'ho mai provato ma chi me l'ha consigliato se ne intende, a loro avviso le prestazioni non si scostano dalle originarie.
  8. Mattia Em, Non è un caso che sia a te sia a me si sia rotto il cavo nello stesso anno a distanza di pochi giorni. Gli ingegneri gestionali Apple hanno progettato il cavo per logorarsi entro un certo periodo. Il MBP 2009 è progettato nativamente per gli HDD, solo successivamente apple ha aggiornato il Firmware ma il cavo sata non regge la velocità. Ti conviene comprare il cavo del Mbp 2009/2010 come ho fatto io, che regge gli SSD. https://www.amazon.it/flessibile-A1286-Apple-MacBook-821-1198-2009-2010-2011/dp/B01J7GBT8E/ref=sr_1_1?ie=UTF8&qid=1502213626&sr=8-1&keywords=cavo+sata+macbook+pro+2010 Non credo ti convenga comprare la batteria originale. È un OEM, rispetta le direttive della Apple, però a nostro rischio e pericolo perché sono ricondizionate e spesso contengono 3 celle che portano solo 4500 mA, come è capitato a me, quindi la batteria dura circa 3h con wifi acceso. Il problema delle batterie, come puoi leggere su amazon, è che dopo pochi mesi scendono rovinosamente di svariati mAh. In ogni caso, se la desideri puoi acquistarla qui, ma spendi 100€ in tutto https://eustore.ifixit.com/en/Parts/MacBook-Parts/Macbook-Pro/15/Unibody/Mid-2010/MacBook-Pro-15-Unibody-Mid-2009-Mid-2010-Replacement-Battery.html
  9. Glacy impara ha leggere! Se hai un MacBook Late 2009 bianco per intenderci puoi installare Sierra. Se il tuo MBP è 2.26 GHZ e arriva fino a 8 GB di ram, Mac Os X Sierra non è supportato, anche io ho messo un SSD sul tuo stesso MBP e non ho installato Sierra ma El Capitan, ho dovuto cambiare il cavo SATA perché non regge i 500 Mbps. Se poi Apple non ti passa El Capitan, lo dici a me che te ne mando una copia con Google Drive, e ti crei la chiavetta. Se proprio vuoi emulare Sierra puoi scaricarti VM Ware e usare una partizione da 60 GB
  10. Guarda, io ho avuto il tuo stesso, identico problema più quell'utente ritardato di Glacy che ha copiato incollato cazzate dal sito apple facendomi perdere 1 settimana e si è incazzata dopo che l'ho insultata . Prova a cambiare l'alimentatore, la scheda grafica e il cavo SATA del Mac, oppure testalo anche solo con un multimetro per verificarne l'integrità dei circuiti. Se l'alimentatore è andato, ha rovinato gli altri componenti elettrici e non puoi fare altro che ripararli o cambiarli per intero Comunque il forum iMaccanici ha utenti molto più svegli e attivi, difatti Power User ne fa parte da anni e ha competenze di elettronica mica male.
  11. Ciao Mattie Em Ho la giusta impressione che molti utenti di questo forum non sapranno risponderti. Anche io ho un MBP ma del 2009, ho installato un SSD 240GB SATA II 535MBps. Non credo proprio sia un problema del software e di verifica di permessi, ma un problema del HW. Potresti acquistare un nuovo cavo SATA per MBP15" direttamente dalla FOXCONN, se vuoi rassicurarti puoi munirti di multimetro, verificare se si sono rotti i contatti, a quel punto puoi procedere all'ordine di un nuovo cavo sata. Il Firmware del tuo MBP 2010 è già pronto a caricare SSD, il problema era solo del MacBook pro Mid 2009. Cambiato il cavo io ho risolto. L'unica cosa che ho notato, non si riesce ad installare el Capitan dall'SSD interno, percui munisciti di Box esterno per hdd con porte Fireware 800 o USB 2.0. Prepara la chiavetta per installare El Capitan, poi installalo sul box esterno. Nessuno ti impedisce di usare il Box esterno come chiavetta per l'installazione ed installare el Capitan su se stesso. Se voui carichi il Back Up di time machine quando l'installer te lo propone, oppure installi El Capitan. In fine porti all'interno del MBP l'SSD. Se Dio vuole il cinese che ha sbagliato ad assemblarti il cavo Sata è sull'orlo del suicidio. Perdonalo perché la FOXCONN é disumana.
  12. Ti consiglio di "acquistare" un programma chiamato Disk Warrior 5.0 che a detta di molti è in grado di riparare i frammenti mancanti dei file con particolari algoritmi. Ho il tuo stesso problema su entrambe i miei computer Apple e l'unica cosa che son riuscito a fare è installare El Capitan da SSD esterno.
  13. I centri di riparazione in garanzia fanno solo grandi stress test al tuo computer, ti fanno poi pagare le componenti HW che effettivamente si rompono dopo lo stress test. Dagli un Occhiata con DiskWarrior forse riesci a riparare il disco.
  14. Ho provato ad installare mac os sia leggendolo come SSD interno sia leggendolo come SSD esterno. Ho notato che se il mac lo legge come ssd esterno lo inizializza senza problemi e riesco tranquillamente ad installarci Mac Os x. Quando collego l'SSD all'interno il mac si inceppa nel caricare Mac Os. Se reinstallo dalla stessa chiavetta Mac Os X sull' SSD internamente, Apple mi risponde che la Copia di mac Os X che sto tentando di installare non è possibile verificarla. Lunge da me giudicare le manovre antipirateria Apple ma è noioso riscaricare in continuazione copie di Os X perché sono "usa e getta".
  15. Tuttavia cancellero questa discussione visto la superficialità della tua risposta. Ti sei degnata di leggere l'immagine allegata? Pensi che non abbia letto il sito della Apple o forse mi ritieni un automa deficiente incapace a cliccare il tasto inizializza? Copiare ed incollare dai siti a caso di marche non nominate nella discussione è superfluo.
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo