Vai al contenuto





Maste

Membri
  • Numero contenuti

    51
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su Maste

  • Compleanno 15/08/1993

Apple Life

  • Apple principale
    macbook pro
  • Utente Apple dal
    2016

Info principali

  • Sesso
    Uomo
  1. non c'è un modo senza dover spostare tutti i dati, riformattarlo, e scaricarsi un programma apposta?
  2. può cambiare così tanto da exfat a ntfs? in ntfs con il mac non era di solo lettura?
  3. L'hard disk è un toshiba autoalimentato e dovrebbe essere usb 3.0 (https://www.amazon.it/Toshiba-HDTB310EK3AA-Canvio-Basic-Esterno/dp/B00KWHJY7Q/ref=sr_1_2?s=pc&ie=UTF8&qid=1484999978&sr=1-2&keywords=hard+disk+esterno), l'ho formattato in ex fat dal mac nel momento stesso in cui l'ho scartato. Quando lo connetto a mac acceso si accende la lucina dell' hard disk ma di un colore diverso rispetto al normale (solitamente bianca, in questo caso blu), e si sente che gira, però non mi compare l' icona sulla scrivania. Ho un MacBook Pro (Retina, 13-inch, Early 2015) acquistato nuovo nemmeno un anno fa, a giugno 2016 circa, con sistema operativo mac os sierra versione 10.12.2. Con un altro hard disk della wd sempre autoalimentato anche lui dovrebbe essere usb 3.0 non mi da questo problema.
  4. Ciao a tutti ho un problema di connessione con un hard disk che non riesco a risolvere. Il suddetto hard disk appena acquistato l'ho formattato in ex fat per renderlo compatibile sia con mac che con windows in quanto lo utilizza anche mio padre nel suo pc fisso. Il problema consiste in questo: quando lo attacco prima dell' accensione del mio mac book pro e solo successivamente accendo il mac lo legge senza alcun genere di problema, invece se lo connetto a mac già acceso, non riesce a rilevarlo e non riesco ad usufruire dell' hard disk. Ho provato a cercare all' interno del forum se c'erano già discussioni del genere ma non ne ho trovate, magari ho cercato male io, vi chiedo se avete qualche idea per risolvere questo fastidioso problema, che per fortuna non mi limita niente, ma se ho la necessita di utilizzare quel' hard disk in particolare mi tocca sempre spegnere e poi riaccendere il mac. Non so se può essere utile come informazione per la risoluzione del problema, utilizzando l'' hard disk con windows il problema non sussiste. Grazie a tutti in anticipo.
  5. intendo l' indicatore, su google non sono riuscito a trovare niente l' assenza dell' indicatore non dura qualche secondo, è permanente, per accedere devo selezionare l' utente con le frecce della tastiera
  6. Ciao a tutti, volevo chiedervi se sapete come mai a volte all' avvio del mac manca la freccia, e se c'è un modo per porvi rimedio a tale assenza
  7. fatta, ma mi fanno scaricare programmi su programmi, chiedevo se ci fosse stato un modo alternativo con i programmi già presenti, se per caso qualcuno lo conosce prima di stare a scaricare roba
  8. in che modo? con quali passaggi?
  9. come da titolo, come posso unire un film diviso in 2 file separati? si riesce a farlo sfruttando i programmi già installati sul mac o bisogna scaricare altro?
  10. fatto tutto, funzionante, grazie mille ancora
  11. ok trovato, adesso provo, grazie mille
  12. mi sapresti dare delle indicazioni su dove trovarlo?
  13. mi seve da utilizzare con il mac come principale utilizzo, ma a volte anche con windows avendo 2 computer windows in casa a volte mi capita di doverlo utilizzare anche con quelli anche se più di rado. l utilizzo come principale luogo di stoccaggio dati in quanto il mac book è dia 128 e non voglio saturarlo di dati, gli lascio giusto quello che serve, è sempre in coppia con il mac e a volte in giro con i windows.
  14. non riesco a trasferire file creati e scaricati dal mac al disco rigido esterno, come posso fare per per non avere più questo problema?
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo