Vai al contenuto





fedege96

Membri
  • Numero contenuti

    34
  • Iscritto

  • Ultima visita

Info principali

  • Sesso
    Uomo

Visite recenti

412 visite nel profilo
  1. Ciao, grazie per la prontezza. Alla fine, a furia di smadonnarci sopra ho capito che "semplicemente" il problema era dovuto al fatto che l'account sull'imac non aveva password. Avevo provato in tutti i modi ad accederci, sia lasciando il campo vuoto sia collegandomi come amministratore, niente. Avevo spuntato quel campo. È bastato impostare una password per quell'account e ora accede senza problemi, o almeno è andato... Da che ci sono approfitto per chiederti, tenere attivo il wifi cosa può comportare se è collegato il cavo ethernet? Il problema è che il macbook pro a fine giornata lo stacco e porto a casa dove uso wifi, se non uso il wifi devo aspettare un po' prima che si colleghi... dovrei attivare e disattivate ogni volta il wifi, finisco per dimenticarmelo attivo quando sono in ufficio e uso ethernet.... Grazie ancora per il supporto.
  2. Buongiorno, avrei bisogno del vostro supporto per un nuovo problema che mi è sorto. In rete ho un iMac e un MacBook Pro collegati con ethernet e wifi attivo su entrambi. L'iMac ha su High Sierra, il MacBook Pro Sierra. Dunque, il problema è il seguente: nella barra laterale del finder sull'iMac vedo (sotto dispositivi) il macbook pro. Su quest'ultimo, invece, sotto dispositivi vedo il macbook pro stesso (non ne capisco il senso...) e un "disco remoto". Per trovare l'iMac su macbook pro devo andare su MacBook Pro > network. Il problema è che mentre dall'iMac riesco perfettamente ad accedere al MacBook Pro, da quest'ultimo non c'è verso, non riesco ad accedere all'iMac né come utente né come ospite. Qualcuno saprebbe darmi qualche indicazione su cosa potrebbe causare questo problema? Ringrazio sin d'ora chiunque potrà darmi una mano Federico
  3. Vi ringrazio moltissimo per il supporto, sto valutando la scelta migliore... Buona giornata Federico
  4. Ciao @maurizio, grazie per la dritta, avevo visto anch'io simili hub in questi giorni, il problema è che permettono di collegare alle periferiche un computer alla volta. Possibile che non esista niente per poterli usare in contemporanea? Grazie ancora
  5. non ne sarei così sicuro. Comunque, in caso di mafunzionamenti delle periferiche, o di blocchi del Mac, o scomparsa del Wi-Fi, saprai chi sospettare: l' "hub USB". La prima, se hai due scanner e due Mac, non comprendo il problema. Uno lo attacchi ad uno, e l'altro lo attacchi all'altro. La seconda, prova a collegare uno scanner ad un Mac, e poi vai in Preferenze di Sistema > Stampanti e scanner selezioni lo scanner, e spunti "Condividi stampante sulla rete". Hai visto mai che magari funziona... temo di no comunque, vale solo per le stampanti. La terza, comprati un normalissimo scanner di rete. Costano poco, e vanno tanto bene... Modificato proprio ora da 167-761 Ciao, innanzitutto grazie per la risposta! Ti rispondo in ordine ai tre casi: 1) eh sarebbe troppo semplice così 😂 sono due scanner con funzionalità differenti da utilizzare alternativamente. Verranno usati pressoché entrambi da un unico mac, tuttavia può venire utile al volo fare una scansione dal secondo mac senza dover staccare il cavo usb dello scanner e collegarlo al mac in utilizzo per poterla eseguire. 2) già provato, ahimè non funziona, come giustamente hai detto va solo con le stampanti a quanto pare... 3) anche questa ahimè va esclusa, sono scanner professionali per fotografie, non mi può bastare uno scanner qualunque.... Per quanto concerne l'avversione agli hub, come mai se posso chiedere? Se vedessi la mia situazione ti verrebbe un accidente. Io ho un hub con collegato pressoché tutto, anche il cavo di rete, così mi basta inserire la usb nel computer e in un colpo solo ho scanner, stampanti e rete funzionanti. Vado avanti così da circa due anni, mai avuto problemi per ora... resta il fatto che non poter avere in rete anche gli scanner non mi fa stare a posto......... Grazie ancora
  6. Buonasera, avrei una domanda stupida ma di grande importanza da porre, ho visto che questa è la sezione adatta 😂. Possiedo due scanner che non hanno possibilità di essere messi in LAN perché hanno solo la porta per connetterli al computer con USB. Volevo chiedervi se secondo voi può funzionare uno schema di questo genere per vedere e usare gli scanner da due mac: 1) collego i due scanner ad un hub 2) L'hub lo collego ad un iMac: sicuramente si potranno utilizzare gli scanner da questo computer 3) tiro un cavo USB maschio-maschio da una porta vuota dell'hub ad un MacBook Pro: secondo così il MacBook Pro vede e può utilizzare i due scanner? Spero molto che qualcuno possa chiarirmi il dubbio prima di comperare inutilmente hub e cavo! Grazie mille Federico
  7. Ciao e grazie per la veloce risposta! Ammetto che in materia non sono molto pratico, intendi dire che non basta formattare il disco per poterne sfruttare subito lo spazio intero per archiviazione? Di partizione ne risulta una sola (quella che ho chiamato Mac SSD), ma è di 500GB e non capisco perché non 1TB (che poi saranno 900 e rotti GB effettivi). Dimmi se non mi sono spiegato adeguatamente o se necessiti di altre info. Grazie!!
  8. Buongiorno, vi scrivo perché avrei bisogno di chiarire un dubbio inerente la sostituzione del HD di fabbrica (500 GB) del mio iMac mid 2010 con un'unità SSD Interna 860 EVO, 1 TB , 2.5" SATA III. Dunque, per evitare di combinare dei casini con la sostituzione home made ho portato l'iMac presso un negozio che ripara computer, mi hanno montato l'SSD sopra citato senza installarmi il sistema operativo. Quest'oggi l'ho ritirato e dopo l'accensione ho premuto cmd-R per accedere ed installare il sistema operativo. Prima però ho dato un'occhiata in Utility disco e ho scoperto che risulterebbero ancora disponibili 500GB. L'ho formattato prima di installare il sistema operativo, ma ancora risultavano 500GB. Allora ho pensato fosse una questione di partizione, se entro tuttavia non mi fa modificare lo spazio in 1TB. A questo punto ho installato High Sierra sull'SSD dalla recovery mode, fatto ciò entro nel nuovo account, vado in Utility disco dalle applicazioni e mi si ripresenta il problema. Vi allego qualche screen sperando possano essere d'aiuto. Qualcuno saprebbe dirmi come avere disponibile l'intero spazio dell'SSD? Io purtroppo non sono pratico.... Ringrazio infinitamente sin d'ora chiunque potrà aiutarmi. Cordiali saluti Federico
  9. Buonasera, modifico spesso le fotografie con anteprima, in genere ne apro parecchie decine per volta. Una volta che le chiudo, come faccio a salvare tutte le modifiche in un colpo solo e non dover cliccare su "salva" per ogni fotografia una dopo l'altra? Sarebbe un bel risparmio di tempo. Spero che qualcuno possa chiarirmi questo dilemma... Grazie Federico
  10. Salve, sto disgraziatamente cercando un programma che mi permetta di ottenere automaticamente più file a partire da un'unica scansione di più fotografie insieme. Per risparmiare tempo, vorrei scansionare 4 fotografie insieme e dalla foto ottenuta ritagliare e ruotare automaticamente ciascuna di esse (dunque ottenendo 4 file separati). Il programma del Lide220 lo faceva, poi da un po' di mesi a questa parte ha smesso di funzionare a dovere (preso un nuovo scanner identico e il risultato è lo stesso, quindi la colpa è del programma, credo). Non sono riuscito a trovare valide soluzioni per mac, qualcuno che abbia qualche consiglio? Vorrei evitare di usare photoshop o soluzioni costose/complicate, sarebbe comodo un semplice programma cui dare "in pasto" le scansioni e ottenere come risultato i vari file separati. Spero veramente possiate aiutarmi, ne ho un gran bisogno! Ringrazio anticipatamente chiunque potrà darmi una mano. Saluti Federico Detto altrimenti, avrei bisogno di un programma che automaticamente ritagli e ruoti mettendo 4 foto sullo scanner, ritaglia
  11. Buonasera, pochi minuti fa sul mio MacBook Pro è comparso il messaggio in oggetto "Vuoi che l'applicazione “iTunes.app” accetti le connessioni al network in entrata?". Premetto che stavo usando safari, iTunes non era aperto prima che comparisse la suddetta finestra con "consenti-rifiuta", il mio iPhone non era collegato al computer né avevo attivo il wifi sul mac, dunque non capisco assolutamente a cosa possa essere dovuto questo avviso. È in assoluto la prima volta che mi capita. Qualcuno riuscirebbe ad illuminarmi in merito, per cortesia? Non so se sia qualcosa di cui "preoccuparsi" o meno... nel dubbio ho rifiutato. Ringrazio sin d'ora chiunque vorrà aiutarmi. Cordiali saluti Federico P.S. Chiedo scusa ma mi son reso conto ora di aver sbagliato sezione. Se un moderatore riuscisse a spostarla in quella adatta gliene sarei molto grato. Grazie e scusate ancora.
  12. Ciao, ti ringrazio molto per l'aiuto!!!! Ho appena fatto tutto come da istruzioni, non sono stati rilevati problemi hardware. Devo dire che da allora ci sono stato attento e non è più successo nulla, però dalla strizza ho aggiunto un nuovo disco di backup oltre al NAS .... Grazie mille ancora
  13. Ciao a tutti, premetto subito che vi sto scrivendo dal MacBook stesso che ha presentato il problema in oggetto. A poca distanza dall'accaduto (pochi minuti) non si è più presentato, tuttavia mi son preso una strizza tale che ho pensato di chiedere immediatmente lumi a voi esperti per scongiurare sia successo qualcosa di grave e/o che ciò possa ripetersi. Vengo al dunque. Utilizzo un MacBook Pro (Retina, 15-inch, Mid 2015) con macOS Sierra 10.12.6 (16G29), processore 2,8 GHz Intel Core i7 e memoria 16 GB 1600 MHz DDR3. Alcune ore fa stavo modificando in massa delle fotografie (di un certo peso) con un programma di fotoritocco chiamato PhotoScapeX. Utilizzando la funzione "batch" applicavo delle modifiche simultanee ad un centinaio di immagini. Questa funzione fa sempre partire le ventole a manetta e ciuccia parecchia CPU. Sennonché questa volta è partita la beach ball roteante impedendomi di fare alcunché. Ho aspettato qualche minuto, niente. Ero lì lì per forzare lo spegnimento, poi mi son detto, lo lascio lavorare, vado a mangiare e al ritorno si sarà tranquillizzato. La faccenda è questa, a distanza di due ore esatte entro in ufficio. Ecco ora immaginate di vedere da lontano il computer + il monitor (un DELL U2414H collegato tramite thunderbolt) INTERAMENTE ROSSI!!!!! Ma dico, può sembrare assurdo, ma intendo veramente ROSSO e solamente ROSSO tutti e due gli schermi. Non si vedeva niente se non la schermata interamente rossa (per intenderci, ho letto in giro di scrivanie diventate all'improvviso rosse... NO, qua c'era solo rosso). Mi è quasi partito un embolo, mi sono avvicinato, anzi mi sono buttato e le ventole stavano ancora andando a manetta, al che ho forzato lo spegnimento. L'ho poi riacceso senza dare alcun problema, tuttavia mi hanno colpito due cose insolite che non accadono mai: primo, non è venuto fuori l'avviso che dice che il computer è stato spento in modo forzato e se voglio riaprire le schermate; in secondo luogo, una volta fatto il login, mi si è aperto lo specchietto di dropbox che mi chiedeva se volessi sincronizzare le foto sul mac... !! Come se fosse la prima volta o se avessi collegato il telefono.... ma di collegato c'era la sandisk (micro SD) della compatta con su le foto. Per il resto non vedo nulla di strano, mi ha letto subito il NAS, il monitor collegato non dà problemi e anche la sandisk è visibile... resta che io ho preso un accidente e vorrei essere certo che non si siano verificati problemi. Qualcuno che sia al corrente di sventure analoghe e, nel caso, possa darmi qualche rassicurazione/consiglio? Ringrazio sin d'ora chiunque vorrà o potrà aiutarmi. Saluti Federico P.S. Dimenticavo, dopo averlo riacceso le ventole non vanno più a manetta. Hanno fatto ancora un po' di rumore per ragioni misteriose (nel monitoraggio non vedevo nulla di sospetto), poco dopo però hanno smesso e ora tutto tace.
  14. D'accordo, allora se mi assicuri che non influiscono le diverse misure procederò con l'acquisto... per precauzione volevo essere sicurissimo fosse adatto anche a display di altre marche...
  15. Ora capisco, non ci siamo intesi... conosci google??? [cit.] http://www.apple.com/it/shop/product/TY174LL/A/supporto-combinato-da-scrivania-mobilepro-di-bretford
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo