Vai al contenuto





Alessandro Sgattoni

Membri
  • Numero contenuti

    3
  • Iscritto

  • Ultima visita

Apple Life

  • Apple principale
    MacBookPro
  • Utente Apple dal
    2009
  • Altri Prodotti Apple posseduti
    iPhone, iPad, MacBook Pro

Info principali

  • Sesso
    Uomo
  1. Ho risolto ragazzi.....nulla di più scontato....era il file ISO di windows che era danneggiato ed ha provocato tutto il resto! Ieri sera ho riscaricato il file ISO ed è andato tutto liscio come l'olio. Il Mac comunque è l'ultimo modello della seconda metà del 2015...non poteva non supportare Windows 10.
  2. Salve a tutti...eccomi con il mio primo post. Ieri ho scaricato l'immagine ISO di win10, successivamente ho avviato l'assistente di Boot Camp per l'installazione. Da qui è partito il calvario....è partito un download del software di supporto per Windows che era interminabile, poi una volta terminato è andato in errore e si è interrotto tutto; allora riprovo e di nuovo riparte quel download; dopo altre 5 ore di download ecco che tutto sembra funzionare...parte la trafila di operazioni fino al riavvio del Mac e all'installazione di Win10; anche qui dopo 5 minuti di installazione si ferma tutto per un errore (dovuto ad un file non copiato) e torna tutto indietro annullando tutto; Boot Camp toglie la partizione creata e Mac riparte. Spengo tutto e vado a nanna (un po' preoccupato). Stamane riaccendo il Mac ed appare il divieto sullo schermo; riavvio e ripristino il sistema...ok ripartito. Riprovo di nuovo ad avviare Boot Camp e riparte per l'ennesima volta il download interminabile del software di supporto...finito quello inizia la partizione e poi si blocca di nuovo dicendo che si è verificato un imprevisto e la partizione creata verrà eliminata. Poco fa l'ho rilanciata di nuovo....ma ora sta facendo per la terza volta il download del software di supporto....ma io dico...non è possibile che ogni volta deve ripartire questo maledetto download del software di supporto....non c'è modo di farlo rimanere in memoria???? Riuscirò a risolvere questo maledetto problema? Oltretutto volevo chiedervi anche un altro consiglio....io vorrei installare win10 nativo per lavorare con le risorse a pieno con programmi 3D per l'edilizia e autocad....se non dovessi riuscire nell'installazione di win10 nativo, l'alternativa di parallel desktop, o similare, è una soluzione valida? Oppure non riuscirò a sfruttare a pieno le risorse del Mac? Scusate della lungaggine...grazie a tutti in anticipo!
  3. Ciao A tutti!!! Finalmente dopo tantissimi anni il mio sogni di avere un Mac si è avverato!!! Proprio due giorni fa ho acquistato il mio primo MacBook Pro 2.5 GHz. Ringrazio tutti fin da ora per il supporto che mi darete in futuro! Alessandro
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo