Vai al contenuto





@Maurizio

Membri
  • Numero contenuti

    3080
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    4

Tutti i contenuti di @Maurizio

  1. Non ho idea se in Catalina non esista più, ma storicamente è la lente di ingrandimento che è in alto nell'angolo a destra. Se non c'è quella ci sarà senz'altro un altro sistema di ricerca per l'intero Mac e non solo.
  2. Il formato mp4 va benissimo, devi solo rimpicciolirlo.
  3. E' un macchina che per compiti standard può essere ancora molto utile (ne ho uno pure io), ma di mercato direi che vale di meno.
  4. Cerca in Spotlight la parola "Schermata...".
  5. I vantaggi sono un incremento notevole di velocità perchè scomponendo il fusion drive il nuovo ssd verrebbe usato come disco di avvio, mentre l'hd diventerebbe un disco interno aggiuntivo di archiviazione. https://it.ifixit.com/Guida/Sostituzione+SSD+Blade+iMac+Intel+27-Inch+Retina+5K+Display/30537
  6. Dal 2013 in poi, ma dipende sempre dalla dotazione.
  7. E allora se 1Tb ti basta sei a cavallo. Poi usi uno dei due HD per fare back up con Time machine e non corri rischi.
  8. I dati generici sulla durata degli HD te li può dare solo il produttore, sempre che abbia deciso che sia di qualche utilità il metterli a disposizione. Oltretutto anche nell'ambito di una stessa marca c'è modello e modello, ed è anche per questo che il confronto tra marche non ha molto senso se non si sa con precisione la categoria di prodotti che si confrontando. In linea generale ne tuo caso si può dire che l'HD più durevole è quello più nuovo e/o che ha lavorato di meno. ----------- Per i back up in generale è meglio usare un HD. L'SSD è un disco molto più veloce (e più costoso) e serve per dischi di avvio o comunque depositi di dati di uso molto frequente. L'archiviazione è un operazione che non richiede necessariamente alte prestazioni.
  9. Se gli scrivi così potrebbero anche non aver capito. 😉
  10. Potresti usare https://www.italiamac.it/forum/forum/11-domande-su-mac-software/ o https://www.italiamac.it/forum/forum/63-domande-su-mac-hardware/ oppure https://www.italiamac.it/forum/forum/20-editing-video/
  11. 1) come già anticipato non è una questione di marca, altrimenti la marca che fa i dischi meno duraturi sarebbe già fallita. Un HD è un articolo di consumo e ha delle specifiche tecniche che garantiscono n. ore di funzionamento con n. accensioni e spegnimenti, il resto è determinato dal modo in cui viene utilizzato. Come tutti i componenti di elettronica può rompersi dopo 7 mesi o durare 10 anni. 2) resta il fatto che di un dato file importante ne hai un unica copia, quindi se perdi quella non hai più nulla. Riguardo alla frequenza di back up, non è che uno deve farlo ogni volta che modifica un file....quello che conta è avere SEMPRE pronta una copia abbastanza aggiornata del 98% dei file, per cui il back up è un operazione che può essere fatta una volta alla settimana o 2/3 volte al mese, e il tutto impiega pochi minuti di tempo in cui il proprietario del computer non deve stare lì ad interagire ma può fare qualsiasi altra cosa.
  12. Aldilà del paragone tra le due marche, quello che conta prima di tutto è l'usura/età del disco. Inoltre, se i tuoi file sono tutti su un disco esterno, non conta molto la marca che scegli per quel disco, conta che tu abbia una copia di back up di quei dati. Se quel disco si rompe anche se è il disco migliore del mondo tu perderai i dati. Il nuovo disco quindi io lo userei per fare il backup sia del disco interno del mac che del disco esterno WD.
  13. I formati video non sono tutti uguali, e google aggiorna continuamente i propri protocolli software.
  14. Non c'è bisogno di avere un mega disco interno, con 512 di disco di avvio si riescono a soddisfare la maggior parte delle esigenze operative e di quantità di dati di uso frequente da installare. Poi all'esterno si possono mettere dischi grandi quanto si vuole e i costi sono molto inferiori.
  15. Per la mia esperienza lo streaming video in generale (raiplay, la7/dirette, le app) funziona in modo altalenante, per cui ti consiglierei di installare Firefox e Opera. All'occorrenza io passo da un browser all'altro e così evito in genere i problemi temporanei.
  16. Dovresti provare con https://rogueamoeba.com/loopback/
  17. Che io sappia non è mai esistita la possibilità di usare un Mac per intero e in modalità "passiva". Oltretutto anche in Target Mode l'accesso al disco non sarebbe così rapido per cui non si coglierebbe il vantaggio rispetto a che so....un ssd esterno collegato in USB 3. Per altri versi personalmente credo che usare un iMac del 2013 solo come monitor di destinazione sia un po' uno spreco perché è una macchina che può dare ancora molte soddisfazioni; se non si prevede più di usare la sua CPU secondo me è molto meglio venderlo.
  18. Non mi pare che la modalità monitor di destinazione preveda anche l'uso/accesso al disco dell'iMac. https://support.apple.com/it-it/guide/mac-help/mh30822/mac
  19. Per quale ragione vuoi tener collegati il Mac Mini e l'iMac ?
  20. Apple Acknowledges Personal Hotspot Issues Affecting Some iOS 13 and iPadOS 13 Users
  21. Sembra che questa sia una strada che funzioni:
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo