Vai al contenuto





@Maurizio

Membri
  • Numero contenuti

    2870
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    4

Risposte pubblicati da @Maurizio


  1. Non credo tu possa inserire un SSD lasciando il disco originale, oltretutto a cosa lo collegheresti ?

    Ti serve una porta SATA a cui collegarlo.....e hai quella dell'HD.

     

    Il disco rigido lo prendi fuori e lo metti dentro un piccolo case esterno USB 3.

    ---------

     

    Riguardo alle fasi di lavoro, dalle guide si capisce bene che il disco è più a fondo rispetto alla RAM, che si vede comunque anche nella guida del disco.

    Teoricamente potresti fare le due operazioni separatamente, nell'ordine che preferisci; per risparmiare un po' di tempo e unire le due operazioni, direi che puoi partire con la sostituzione del disco, poi quando sei verso la fine della procedura, poco prima di richiudere il Mac, ti ricolleghi al 2° o 3° fotogramma/passo della guida per la RAM e poi continui da lì.


  2. Innanzitutto liberati dai preconcetti perché mediamente un telefono con Android lo colleghi al Mac e viene montato sulla scrivania come fosse un disco esterno.

     

    Alcune personalizzazioni del sistema operativo fatte dal brand possono essere di ostacolo, ma al limite con un app come questa

    https://www.android.com/filetransfer/

    si risolve.

     

    Nei casi più difficili rimane sempre il cloud.

     

    Nel tuo caso però stai chiedendo una cosa molto diversa, cioè di aprire a tutti i dispositivi dei file multimediali acquistati e autorizzati per l'uso solo su un terminale o con alcune limitazioni. (non conosco le specificità di iTunes Store)

    Ma questa è tutta un altra faccenda.


  3. Se vuoi dare un altro po' di vita a quei Mac devi per forza sostituire il disco con un SSD, e se vuoi arrivare da High Sierra in poi è meglio comunque avere almeno 8 Gb di RAM.

     

    Forse una soluzione intermedia potrebbe essere quella di aggiornare alcuni di quei Mac, e altri di sostituirli con uno o due se non nuovi ricondizionati o degli usati più recenti.

     

    Qui le guide per l'iMac

    https://it.ifixit.com/Guida/iMac+Intel+21.5-Inch+EMC+2544+Blade+SSD+Replacement/28992?lang=en

     

    https://it.ifixit.com/Guida/iMac+Intel+21.5-Inch+EMC+2544+Hard+Drive+Replacement/16729?lang=en


  4. Se l'app necessita di un installazione precisa, quindi di un installer, la creazione di un dmg basato sull'app già installata non serve a nulla, poiché ci vuole l'installer.

     

     

    Se l'app non necessita di un installazione precisa, non è comunque necessaria la creazione di un dmg poichè basta copiare la cartella in cui si trova l'app o l'app medesima sull'altro Mac.

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo