Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Change Mode






RedFlag

Membri
  • Numero contenuti

    10
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    2

Su RedFlag

  • Rank
    Basic

Apple Life

  • Apple principale
    MacBook Pro (metà 2012)

Info principali

  • Sesso
    Non specificato

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. A me da casa indica la città giusta. Per quanto riguarda il design devo dire che non mi dispiace, è funzionale a quello che è lo scopo del sito.
  2. Il problema è stato risolto assegnando il tipo corretto alla partizione (53746F72-6167-11AA-AA11-00306543ECAC) tramite utilizzo del comando gtp da terminale. Al successivo riavvio il processo di aggiornamento è stato portato a termine con successo e il volume risulta nuovamente accessibile ed utilizzabile, insieme a tutti i dati. ...
  3. E' perché per le cartelle già aperte in precedenza valgono ancora le vecchie impostazioni di visualizzazione, mentre per quelle nuove vengono applicate le nuove preferenze. Prova dando questo comando da Terminale (Applicazioni > Utilità): sudo find / -name .DS_Store -delete; killall Finder Copia, incolla e invio. Ti chiederà la...
  4. Ti ripeto che funzionava tutto, quelle operazioni lì sulla partition table le ho fatte un anno fa e non ho avuto alcun problema fin quando non ho deciso di fare un aggiornamento sulla partizione contenente OS X due giorni fa. Non vedo perché dovrei star qui a giustificarmi su cosa io abbia fatto o non abbia fatto. Mi perdonerai poi se penso...
  5. Direi che ho esplicato cosa sia successo e cosa ne sia derivato... ho aggiornato OS X sulla mia partizione a Sierra e da quel momento all'avvio compare una schermata grigia con il simbolo di divieto. Il problema riguarda un hard disk interno. Sì, essenzialmente ho riscritto l'MBR per far sì che tutti i sistemi...
  6. Perché ha detto chiaramente che Paragon avvisa come il disco non sia accessibile, e non costa niente provare anche con Tuxera; non dovesse funzionare neanche quello, il problema potrebbe riguardare il disco stesso più che i programmi utilizzati per leggerlo, nonostante Windows non rilevi problemi.
  7. Certo che funziona altrettanto bene, era soltanto per proporre un'alternativa che potrebbe aiutare.
  8. Non funziona innanzitutto perché alcune delle app hanno la loro "vera sistemazione" altrove e quello che vai a modificare è probabilmente soltanto un link; da quando è stato introdotta la SIP (System Integrity Protection), inoltre, per poter modificare le icone di sistema c'è bisogno di disattivarla. Se sai già cos'è e come...
  9. Ti suggerirei di utilizzare un programma che permetta a Windows di leggere e modificare dischi NTFS; io utilizzo da anni Tuxera NTFS e non mi ha mai dato alcun tipo problema. L'ultima versione supporta anche macOS Sierra. Lo trovi qui: http://www.tuxera.com/products/tuxera-ntfs-for-mac/ e puoi utilizzarlo come versione di prova per 15...
  10. Salve, forum. E' da due giorni che tento di tutto per far sì che la partizione OSX che ho aggiornato a Sierra torni a funzionare; attualmente non risulta più come montabile, né ha più un nome (in origine era Macintosh HD, adesso compare soltanto in certi casi, o soltanto come "--") e quando vado a loggarmi, dopo aver inserito la...
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Questo sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego e dichiari di aver letto e di accettare: Privacy Policy Termini di utilizzo