Vai al contenuto





antonio95

Membri
  • Numero contenuti

    39
  • Iscritto

  • Ultima visita

Apple Life

  • Apple principale
    Macbook 12"

Info principali

  • Sesso
    Uomo

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Ragazzi scusate un'altra domanda, mi sto accorgendo che con lo sconto studenti potrei prendere il nuovo Air con ssd da 256 gb e 16 gb di ram a un buon prezzo direttamente dall'apple store. Secondo voi ha senso l'air con 16 gb di ram o la cpu dual core potrebbe creare un "collo di bottiglia" e quindi i 16 gb di ram non verrebbero sfruttati?
  2. Io penso che 8 gb mi bastano, l'unico problema è che ogni tanto uso una macchina virtuale windows, non vorrei che mi vengano pochi 8 gb. Tu mi sai dire niente a riguardo?
  3. Il tuo Air è da 8 o 16 gb di ram? Grazie.
  4. Ragazzi ho una domanda: tra Macbook Air 2018 con 256 gb di ssd e 16 gb di ram, e Macbook Pro 2018 da 13 pollici con Touch Bar, ssd 256, quad core e 8 gb di ram, quale prendereste?
  5. Tutto sommato al momento quello che ho fa il suo lavoro, solo che ho alcuni problemi: tastiera internazionale (con cui non mi trovo), una sola porta usb-c, cpu un po' limitata ecc. Siccome ho valutato che con quello nuovo posso avere una cpu un po' più potente, tastiera italiana, due porte usb=c (sempre meglio che una), qualche chicca in più come il touch id, tutto questo senza spendere una cifra esorbitante. Eventualmente, secondo voi conviene comprarlo subito o aspettare un po' per acquistare il nuovo Air in modo che correggano eventuali problemi che si notano al lancio?
  6. Ci avevo pensato, però se rivendo adesso il mio Macbook posso guadagnarci una certa cifra, tra qualche anno potrò usarlo solo come fermacarte. Comunque ho visto un po' i benchmark e tra il nuovo Macbook air e il Macbook che ho al momento c'è una bella differenza. Cosa mi consigliate?
  7. L'ho preso da un negozio online italiano che vende ricondizionati, non da Apple.
  8. Ho un MacBook da 12 pollici del 2015 (8 GB di ram, core m da 1.3 GHz e 2.9 GHz in turboost, 256 GB di SSD) acquistato ricondizionato. Tutto sommato mi trovo bene, solo che essendo ricondizionato l'ho trovato con alcuni segni di usura, non troppo evidenti ma un po' fastidiosi e ha la tastiera internazionale con cui non mi trovo benissimo. Studio informatica e lavoro come programmatore quindi non faccio cose "leggere", però al momento uso di più il PC fisso, il MacBook lo uso solo quando mi serve MacOS o quando sono fuori casa. Quello che volevo chiedere è: potrebbe valere la pena vendere il mio MacBook per acquistare il nuovo MacBook Air (8 GB di RAM e 256 GB di SSD)? Ho pensato di prendere il MacBook Pro con touchbar aggiornato a giugno 2018, però penso che sarebbe una spesa esagerata per un prodotto che userei "poco" (a meno che un domani per lavoro dovrò trasferirmi e mi servirà come dispositivo principale). Cosa mi consigliate? Grazie.
  9. Ho un Macbook 12" del 2015, l'ho acquistato da un sito come ricondizionato a fine agosto 2017, da una settimana noto che quando lo avvio e la batteria è sotto al 50% (anche se è al 49%), al momento del login lo schermo diventa nero e non si avvia finchè non collego il cavo di alimentazione. Non capisco se è un problema del macbook in se o se si tratta di un bug introdotto da qualche aggiornamento (ultimamente ho ricevuto vari aggiornamenti), a voi è mai successo? Qualcuno sa cosa potrebbe essere?
  10. Ma non si invalida la garanzia così facendo? Comunque come mai il processore non ti sembra molto prestante?
  11. Lo so che l'ssd interno è la soluzione migliore, purtroppo non me lo posso permettere Comunque secondo voi conviene aspettare l'uscita dei nuovi mac mini?
  12. Il problema è che con l'ssd interno, anche quello da 256 gb, me ne vado troppo fuori budget, in pratica non me lo posso permettere Ma il fusion drive non va bene?
  13. Sarei mezzo intenzionato ad acquistare un iMac 21.5 pollici, avevo pensato di prendere la versione 2017 intermedia, cioè quella con i5 quad core da 3 ghz, 8 gb di ram, schermo 4k e scheda video da 2 gb, l'ho trovato a meno di 1300 euro, come hard disk lascerei quello normale e poi eventualmente aggiungerei un ssd esterno. Poi però ho visto che con poco più di 1400 euro si trova l'iMac 21.5 pollici però con il processore da 3,4 ghz, sempre 8 gb di ram, sempre 4k, scheda video da 4 gb e con il fusion drive già integrato (invece dell'hard disk normale), più di tanto non posso spendere come budget. Secondo voi va bene il primo ed eventualmente aggiungo l'ssd o vale la pena spendere qualcosa in più e prendere il secondo? L'utilizzo che faccio al momento non è molto pesante, sono uno studente di informatica e utilizzo il pc per programmare, ogni tanto utilizzo qualche macchina virtuale, ma niente di pesante. Non so se 8 gb di ram mi bastano, anche se perora ho un pc windows con 8 gb di ram e fino ad adesso mi sono bastati, comunque ho saputo che nel nuovo iMac 21.5 pollici del 2017 la ram è aggiornabile presso i centri apple (nella versione 2015 non era aggiornabile in nessun modo). Poi volevo chiedere, secondo voi conviene aspettare l'uscita dei nuovi mac mini? E' probabile che una nuova versione del mini possa avere prestazioni accettabili (e naturalmente prezzo basso)? Tanto monitor, tastiera e mouse non sono un problema (ce li ho già). Grazie.
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo