Vai al contenuto





Dindondan88

Membri
  • Numero contenuti

    67
  • Iscritto

  • Ultima visita

Apple Life

  • Apple principale
    MacBook Pro 2011
  • Utente Apple dal
    2008

Info principali

  • Luogo
    Roma
  • Sesso
    Uomo

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. la situazione è questa : io attualmente ho circa 5000 foto dell'iphone caricate su icloud, vorrei adesso aggiungere quelle dell'ipad come backup potendole distinguere, ho paura che autorizzando la condivisione su ipad se poi icloud le classifica per data di scatto si vengano a mischiare. a quel punto su migliaia di foto risulterebbe molto difficile creare due album. Mi chiedevo che ci fosse un modo per "etichettare" le foto in base al dispositivo di provenienza.
  2. Salve amici, mi domandavo se fosse possibile effettuare upload del rullino foto in modo che risulti su un album differente rispetto quello dell'iphone. Vorrei avere tutte le foto, rispettivamente di iphone e ipad ma su album differenti quando accendo ad icloud foto, impossibile?
  3. Salve ragazzi, sto avendo difficoltà nella condivisione acquisti con la funzionalità in famiglia di Apple. Nel mio caso sono riuscito ad attivare la procedura con un altro account, tuttavia quando accedo dall'iphone con quest'ultimo account non riesco a visualizzare le app dell'account principale come download gratuito, risultano sempre da acquistare. Ovviamente la spunta su condivisione app nell'account "organizzatore" risulta essere attiva. Mi sfugge forse qualche altra procedura da effettuare? N.B: l'app in questione nella descrizione AppStore risulta fruibile con la condivisione "in Famiglia".
  4. Direi che valga la pena acquistare spazio su iCloud, costa una miseria.
  5. Firefox. tra l'altro Firefox in dark mode con Catalina e Mojave ha uh glitch video orribilante.
  6. io preferirei sempre avere a disposizione OSX piuttosto che IPADos aka Ios13, poi ognuno la pensa come vuole. Uso Ipad da svariati anni e per l'univerisità ho sempre trovato più comodo il pc. L'ipad giusto per sfogliare slides o leggere qualche pdf al volo imho. Se devo mettermi a scrivere un word avere a disposizione un macbook rispetto un ipad mi da tutto un altro feeling. Nella prospettiva che deve mettersi a scrivere la tesi ce lo vedo meno con un Ipad Pro.
  7. si appunto , è innegabile e scontato che avere 512 sarebbe più comodo, ma sinceramente andare a pagare centinaia di euro di differenza, ci puoi anche comprare un disco esterno o una penna usb. Io sono universitario come te, posso capire le esigenze, lo prenderei.
  8. per questi scopi si. io lo consiglierei anche se molti ti diranno il contrario
  9. La regola che sapevo penso sia quella che mi stai confermando, non usare mai un wattaggio inferiore a quello nominale della batteria che si deve ricaricare. Ora il punto è che per il MacBook air l'alimentatore offre 30watt di potenza, cosa eguagliabile da molti dispositivi mobile come tablet e telefono di terze parti, non di meno alcuni cellulari hanno per la ricarica rapida alimentatori da bene 40watt. In questo caso come la mettiamo? grazie per l'attenzione
  10. Salve ragazzi, è possibile caricare i ns Macbook con altri alimentatori USB-C ? Anche di altre marche, ad esempio Android? Oppure il fatto che Mac sia anche thunderbolt interferisce con qualcosa? potete chiarirmi bene le idee?
  11. è la batteria. le non originali hanno il "difetto" di morire in quel modo, smettendo di funzionare improvvisamente.
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo