Vai al contenuto





Jeppy

Membri
  • Numero contenuti

    16
  • Iscritto

  • Ultima visita

  1. Grazie mille, non ero riuscito a trovare nulla e invece.. 😅 Purtroppo no, vedrò di attrezzarmi e fare qualche prova! Intanto grazie a tutti per il supporto! 🍻
  2. Eh ma in qualità di amministratore posso cambiare i permessi a qualsiasi cartella, dunque anche quelle dell'altro amministratore ed accedere a tutti i suoi file (e viceversa)! I comandi "man chown" e "man chmod" non li conosco e non ho il computer sottomano per qualche giorno, a cosa servono?
  3. Il modello che citi tu è quello immediatamente successivo, mentre nel mio c'è solo la 9400M, e l'ho preso giusto 2 mesi prima l'uscita di quelli nuovi, non senza soddisfazione data all'aumento di prezzo e dei problemi che sono sorti (per lo meno all'inizio) proprio nella gestione delle due schede video. Per quanto riguarda lo smontaggio avrei anche la manualtià per farlo, anzi l'ho anche già fatto, ma mi prima di metterci mano mi piacerebbe capire cosa significano i codici che ho inserito nel primo post, i quali magari danno già un indicazione sul problema ed il da farsi. Davvero non esiste un sito che raggruppa tutti questi codici di errore? O un modo per risalrci?
  4. L'admin è già un account root, o sbaglio? In ogni caso ho un dubbio circa la possibilità, da un account di tipo standard, di attivare il super user quando necessario (mentre sono sicuro si possa fare da un utente admin) proprio a causa delle limitazioni imposte. Grazie della dritta comunque!
  5. Quindi l'amministratore del condominio può accedere impunemente agli appartamenti degli affittuari solo perchè è l'amministatore? Battute a parte, in un ambiente "virtuale" che può essere progettato come si vuole a differenza della vita reale, mi sarei aspettato la coesistenza di due amministratori separati oppure, forse più sensato, di un amministratore che tutto puo (installare, disinstallare, permessi vari, ecc) tranne avere accesso a parte dei documenti degli utenti. Non c'è modo di ovviare in qualche modo? Ad esempio installando MacOs su un disco esterno?
  6. Ciao a tutti, ho una domanda banale da farvi riguardo la gestione degli utenti in MacOS e dei relativi dati: come è possibile che due persone usino lo stesso Mac evitando che possano vedere i dati dei rispettivi account? Sulla base delle mie conoscenze basterebbe creare i due acconut come "standard" per evitare tutto ciò, e tuttavia il problema ritorna dato che il sistema operativo necessita per forza di un account "amministratore": quest'ultimo tuttavia avrebbe accesso a tutto, vanificando l'intento iniziale. Davvero non c'è un modo di condividere la stessa macchina tra persone diverse (a parte che ognuno si compri il suo 😂)? Per esempio due studenti che fanno a metà dei costi di una macchina sola... Grazie!
  7. Eh me ne sono accorto, e non sarei nemmeno contrario data l'età della macchina (non pretendo una riparazione), ma i codici d'errore ancora li hanno quindi almeno capire cosa significano mi sembrerebbe corretto. Riguardo il software che mi hai consigliato, beh ti ringrazio perchè non lo conoscevo, ma dubito mi possa essere utile: il macbook in questione è giusto l'ultimo modello prima che si passasse alla doppia scheda video integrata+dedicata. 😅 Non ricordo di aver mai notato i problemi di cui parli, ma posso dire che il problema è nato poco dopo aver usato il computer per montare ed esportare diversi video: non sto dicendo che sia stato questo, ma comunque si è preso delle belle scaldate che, a 10 anni, magari non gli hanno giovato 😂 Direi che le alte temperature sono quello che potrebbe rompere le balle, ma purtroppo non posso dirlo con sicurezza non essendo una costante...😔 Per quanto riguarda infine la RAM, non so se vale la pena che vada a cercare dei banchi così vecchi solo per fare una prova: ho provato ad invertire quelli che ho e anche usarne solo 1 alla volta, ma non è emerso nulla di particolare...
  8. Capisco, ti ringrazio per la spiegazione 😀
  9. Perdonami, ma perchè dici pura follia? Quello che mi hanno proposto è lo stesso modello 27 inch del 2017, ma monta processore e scheda video superiori (i5 3.5/4.1Ghz contro 3.4/4.0, e scheda video Radeon Pro 575 contro 570), costando oltre 400 euro in meno. In oltre quello di Apple, per quanto controllato, è ricondizionato quindi sicuramente usato (mentre l'altro è stato solo esposto al pubblico). Stesso discorso per la garanzia, ne offrono 1 (mai capito perchè) contro le 2 previste di legge.
  10. Esatto, ecco il motivo della mia richiesta "al buio". Ma cosa ancora più importante per me rigaurda i dati d'uso che mi ha restituito il software circa gli hard drive. In ogni caso il prezzo che mi hanno proposto è di poco più di 1300 euro.
  11. Ciao a tutti, avrei bisogno del vostro aiuto per capire i motivi dietro ad alcuni problemi che un MacBook Pro 15 pollici (Mid 2009) ha iniziato a darmi qualche mese fa, ovvero iniziare a spegnersi all'improvviso e senza apparente motivo. Facendola breve ho controllato quanti più aspetti possibili sulla base delle mie capacità e non ho trovato problemi alla batteria, ne al disco rigido (sia fisicamente che da un punto di vista di integrtià dei dati, permessi, ecc) secondo vari software (Utility disco, Onyx, CoconutBattery, ecc). Il computer è perfettamente pulito e infatti resta sempre nel range di temperature corrette (o comunque che ha sempre tenuto dall'acquisto) ma, nonostante questo, alle volte decide di spegnersi. Puo succedere sia quanto sta acceso senza che nessuno lo usi, oppure mentre trasferisce dei dati (per esempio backup di time machine), oppure navigando su internet, oppure quanto la temperatua sale guardando youtube a risoluzione alta (per i suoi standard) oppure resta acceso per ore senza problemi (🙄). L'unica costante è che, una volta spento all'improvviso, si avvia due volte con il primo boot che dura una frazione di secondo (un po come quando si resetta la sdram). Ho provato come ultima istanza il vecchio "Test Hardware" che veniva fornito sul DVD all'interno della scatola, il quale ha dato i seguenti responsi altalentanti: - Trovato errore cod: 4MEM/9/40000000: 0xa9d0bd18 - Trovato errore cod: 4MEM/4/40000000: 0xa9d6ed18 - Trovato errore cod: 4MEM/4/40000000: 0xa9d06d18 Questi risultati si sono alternati diverse volte a seguito delle diverse prove che ho fatto, salvo una volta in cui non ne ha rilevati proprio: tra i vari test ho anche provato a smontare i banchi di RAM invertendoli a turno per vedere se uno potesse essere il problema. Ho provato a cercare qui codici su internet, ma senza successo, mentre all'Apple Store mi hanno detto essere un prodotto obsoleto, dunque non avrebbero saputo aiutarmi (forse qualche reseller autorizzato a cui "scaricano" i prodotti vecchi). Qualcuno di voi ha idea di cosa possa essere e come venirne a capo? Grazie per il vostro tempo! Ciao
  12. Ciao a tutti, non so se sto postando nella sezione giusta, ma vorrei chiedervi un consiglio in merito ad un iMac da 27 pollici (modello 2017, i5 3.5Ghz, Radeon 575, 8Gb RAM) che mi è stato proposto per l'acquisto a prezzo scontato. La macchina di fatto non è nuova, è stata esposta in un negozio, ma a differenza di tablet, notebook e iPhone vari non è possibile che sia stata "toccata" più di tanto dai potenziali clienti, se non per accenderla o per inclinare lo schermo. Le periferiche nella scatola (tastiera, mouse e cavi) sono nuovi (esposti altri al loro posto), e più in generale sembra davvero in ottimo stato anzi pari al nuovo (niente strisci, ditate, ecc.). Se da un punto di vista estetico si presenta davvero molto bene, dal punto di vista dell'usura non posso avere certezza di come è stato usato e per quanto: di sicuro, essendo stato esposto, è stato acceso per diverse ore, ma lo schermo non presenta pixel spenti e/o bruciati. Discorso diverso per i dischi SSD e HDD interni (è in configurazione fusion drive), ma non dovrebbe essere un problema dato che non può aver subito grossi carichi di lavoro: immagino giusto l'installazione dell'SO, aggiornamenti, rest, e un po di prove classiche da negozio da parte dei clienti (apri/chiudi degli applicativi, gironzolamenti vari e poco più). Per esserne più o meno certo ho provato con il software "DriveDX" (è l'unico che ho trovato ben recensito e con un UI per i newbie quale sono io) in cui ho trovato i seguenti dati: SSD Power on time: 590 hours (24 giorni e mezzo) Power cycle count: 198 Data Units Written: 3.9 Tb Tutte le barre di stato danno "ok" o "100%" di salute, e zero errori HDD Power on time: 3453 hours (4 mesi e 23 giorni) Power cycle count: 1483 Total LBAs written: 1.5 TB Tutte le barre di stato danno "ok" o "100%" di salute, e zero errori Da quello che capisco mi sembra confermata l'idea del "pari al nuovo", ma vorrei chiedervi comunque le seguenti cose: - E' normale che l'SSD, dove è installato l'SO, sembri essere stato usato meno in termini di tempo ma di più in termini di dati scritti? - Dai dati che ho elencato mi confermate che è una macchina che è stata usata praticamente niente, o mi sfugge qualcosa? - Che prezzo sarebbe corretto per l'acquisto? Non voglio farvi fare indovinelli (🤣) ma nemmeno influenzarvi troppo sull'eventuale feedback che vorrete darmi (poi dirò il prezzo che mi hanno proposto). Tenete conto che verrebbe via con i 2 anni di garanzia essendo comunque un acquisto fatto in negozio (quindi come se fosse nuovo). Grazie in anticipo a tutti! 🍻😎
  13. Ti ringrazio per la risposta. Tuttavia perdonami ma non ho ancora capito qual'è la procedura corretta per inizializzare SSD e HDD (mantendo il fusion drive attivo) e reinstallando l'OS come se fosse una nuova macchina. Sulla base di quanto mi hai mandato tramite link, e del seguente "https://support.apple.com/it-it/HT208496" , intuisco che i passaggi dovrebbero essere: - Avviare da recovery (cmd+R) all'avvio del Mac; - selezionare Utility disco - eliminare il volume "Macintosh HD - Data" - inizializzare "Macintosh HD" (mantendo nome e APFS) - al termine uscire da "utility disco" per tornare alla schermata di recovery - selezionare installa MacOS con destinazione "Macintosh HD" (unico disco che dovrei vedere disponibile), e il sistema gestirà da solo la configurazione per il fusion drive durante l'installazione. Potresti confermarmi che ho capito bene per favore? Grazie ancora! P.s. Se non ricordo male (non ho il mac disponibile ora come ora per verificare) in utility disco dal recovery o dalla scriviania (uno dei due, da qui lo scopo della domanda) mi sembra di aver notato in elenco anche un'immagine disco: come mai solo da uno dei due? E ci devo prestare attenzione o no? 😅
  14. Ciao a tutti, pur facendo una ricerca sul forum (scusatemi qualora così non fosse) che sulle guide di assistenza Apple non sono riuscito a trovare una risposta abbastanza chiara da poter seguire rispetto ad un dubbio che penso non sia proprio una novità per gli utenti più smaliziati. Di recente ho acquistato un iMac 27 con Fusion Drive (con Mojave, poi aggiornato da me a Catalina) e, dopo aver fatto alcune prove con un utente di prova, ho ora intenzione di partire da zero come se fosse appena uscito dalla scatola e con i vari utenti di cui necessito. Ora, accedendo al menù mela>informazioni su questo mac>archivio la finestra mi mostra correttamente un solo volume da circa 1 TB, mentre invece accedendo all'utility disco vedo due hard disk separati chiamati "Macintosh HD" e "Macintosh HD - Dati", entrambi da circa 1TB (i dischi fisici reali sono un SSD da 28Gb e un HDD da 1 TB). In poche parole il mio dubbio riguarda la corretta procedura da seguire per reinstallare MacOS tramite il Recovery (cmd+R all'avvio) eseguendo prima l'inzializzazione dei dischi in modo che la struttra "Fusion Drive" resti (al contrario dei dati di prova che ho generato che devono sparire). In altre parole, se con un disco solo non avrei problemi a fare la procedura, con Fusion Drive e due dischi vado un po nel panico non sapendo bene come inizializzarli correttamente, come chiamarli, in che formato (in teoria entrambi APFS) e poi come installarci sopra l'OS in modo che continui a sfruttare l'SSD per "l'uso diretto" e l'HDD per l'archivazione (della serie, si arrangia da solo a scegliere i volumi durante l'installazione o devo specificarlo io e, in questo caso, dove va installato tra i due volumi)?😣 Resto a disposizione per ulteriori domande, per il momento grazie in anticipo! 😎
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo