Vai al contenuto





LordEverTheBest

Membri
  • Numero contenuti

    137
  • Iscritto

  • Ultima visita

Apple Life

  • Apple principale
    MacBook 1.83 GHz Intel Core Duo, OSX 10.6.8

Info principali

  • Luogo
    Cagliari
  • Occupazione
    Studente (si fa per dire)
  • Sesso
    Uomo

Su di me

  • Interessi
    Musica, tecnologia, fantascienza, calcio, scacchi,
  • Programmi TV preferiti
    Le Iene, Striscia La Notizia, Heroes
  • Film preferiti
    Balla Coi Lupi, Il Padrino, Ritorno Al Futuro, Arancia Meccanica, Rockstar, Matrix.
  • Musica preferita
    Tanta! Il Rock, in tutte le sue varianti (progressive, hard, blues, funky, ecc) , heavy metal.
  • Libri preferiti
    La Fattoria Degli Animali; 1984 (Orwell)
  • Citazioni preferite
    Faber est suae quisque fortunae
  1. Ciao, ho acquistato una nuova ps3, dentro c'erano un paio di giochi tra cui Uncharted 2. Vorrei chiedere, a chi ha giocato alla saga, se gli episodi sono legati tra loro, per cui è consigliabile partire dal primo, o se posso tranquillamente cominciare col 2 e poi eventualmente andare "a salti".
  2. Complimenti per il Mojo, fa sempre piacere trovare degli appassionati di Hammond!
  3. Si, dispiace anche a me, era un buon forum, anche se poco frequentato: forse è per questo che è stato chiuso. Non conosco Luca di persona, ma mi ha aiutato più di una volta con dei consigli utili. Il mondo è piccolo, ci si rincontra... ben ritrovato per AdiMercury: synth "puri" a 73 tasti non ne conosco, al massimo ibridi come il Nord Stage, o workstation con tavolozze di suoni generalisti. Se vuoi andare sull'usato e spendere una cifra ragionevole, sul campo synth potresti pensare all'Alesis Ion, su quello delle workstation (queste si, da 73 e più tasti) a Korg M50 (se ti piace la meccanica, molti la criticano) , Roland Juno Stage, Kurzweil PC3... tutte in range "tre cifre"
  4. Grazie, io non ci sono riuscito. Inserendo il link di imageshack mi compariva la scritta che l'estensione del file (jpeg) non era utilizzabile in questo forum. Anche Pippo ringrazia
  5. Ciao a tutti, vi presento Pippo, il mio bassotto: http://imageshack.us/photo/my-images/707/pippoge.jpg/
  6. E' cara ma suona benissimo, in special modo la simulazione hammond che è una delle migliori sul mercato. I Deep Purple ti vengono che è una meraviglia :cool: Se hai necessità di usarla con i lead... beh, sappi che non è un synth! Legge i campioni, ma hai poche possibilità di editing, e non puoi usare il pitch perché ne è sprovvista. Riguardo alla 73 tasti, dipende da cosa cerchi. Vuoi un synth? Una workstation? Altro? E qual è la quantificazione in euro di "senza svenarmi" ?
  7. La prima (NE3 73) ce l'ho: ieri ho suonato in un posto umido e mi è toccato asciugarla alla bell'e meglio prima di iniziare. Un macello: gocce che colavano, zanzare morte fra i tasti... per la cura che ho delle tastiere, la situazione mi ha fatto girare le scatole, e non poco! Un saluto a Gennargiu, eravamo colleghi forumisti nell'ormai defunto Progsounds.
  8. Prova il Roland ev5, con una cinquantina di euro te la cavi.
  9. Grande! Io questi ultimi mesi ho beccato Brian Auger e il James Taylor Quartet
  10. Si, vb3 ha avuto ottime recensioni e suona bene, è senz'altro un prodotto valido.
  11. Si, certamente, sono messi là come presets, senza la possibilità di fare editing. Il che non è sempre negativo... nel senso che, quando cominci a smanettare sui parametri, si scoprono gli altarini. Per quello che si sente dalla demo di DirectHammond, il suono è molto plasticoso, l'overdrive è un po' piatto, sui bassi più che un Hammond suona come un synth, non ha corpo... Per esempio, questa ( ) è la stessa canzone della demo, fatta col B4 (che però è a pagamento)Quindi, diciamo che, per essere un free, non ci si dovrebbe lamentare di nulla, però suona troppo finto per le mie orecchie.
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo