Vai al contenuto





raffaele capasso

Membri
  • Numero contenuti

    209
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su raffaele capasso

  • Compleanno 26/09/1984

Come contattarmi

Info principali

  • Luogo
    Napoli
  • Occupazione
    fotoreporter
  1. anche se non sono intestatario della ditta? non si fa un passaggio di proprietario con fatturazione da parte sua o cose cosi'?
  2. grazie macuser not used, sei sempre di enorme aiuto, non sapevo si potesse contattare la apple -_- c'è qualcuno che ha esperienza sulla mia domanda senza risposte generiche?
  3. Salve ragazzi, una domanda: stavo guardando un mac usato, il proprietario dice che l''ha comprato 3 mesi fa con p.iva quindi ha ancora 9 mesi di garanzia apple. Mi chiedevo come funziona l'acquisto dell'usato in questo caso e l'eventuale assistenza da parte di apple. Offrono sempre assistenza in base al seriale o c'è possibilità che non mi facciano usufruire della stessa perché il mac risulta acquistato da una società che non sono io? grazie mille come sempre
  4. in realtà mi aumenta la paura... cioè lascio un hd alla mercé del calore, se il software crasha do fuoco all'hd e al resto, vi rimando a OWC: http://blog.macsales.com/16878-imac-hard-drive-upgradeability-expanded io non sono per niente un sostenitore delle riparazioni ad alto costo della apple, ne avrò' usufruito una volta in 15 anni, ma se per non spendere 160 euro in piu' devo vivere con un Hd sempre a rischio ebollizione, non mi sembra il caso...
  5. e' per la rivendita, mi abbasserebbe di molto il prezzo, ma vabè che devo fare...
  6. hahaha vabè magari se avete qualcuno che ha sostituito un hd dal 2009 ad oggi su un iMac senza usare un software per raggiare il firmware apple mi fate sapere?
  7. scusa mac user perchè ti arrabbi? sul system profiler l'hard disk è dato marca Apple, anche col terminale non esce la marca. Le strisce bioadesive hanno gia la forma e non costano molto e credo (ma non ne ho esperienza) che siano meglio di un adesivo con le forbicine... Ho provato a fare lo zeroDisk all'hd ma dopo 2 giorni che era fermo all' 1% con tempi previsti di 289 giorni penso proprio che non avrebbe funzionato. Poi se tu "presumi" che io non faccia il reset della smc e della nvram, non so che dire... Io ho fatto una semplice domanda a chi avesse esperienza di sostituzione dei nuovi hard disk dal 2009 e se fosse a conoscenza di un modo per bypassare il firmware apple. Tu hai esperienza a riguardo? Chiedo solo se puoi dirmi come hai fatto, senza presunzioni o altro, tutto qui.
  8. Ah buono a sapersi, Rimane il problema della compatibilità dell hd, che a questo punto mi arrendo a realizzare che non ci sia se non usando il programmino che lo regola con lo stato smart...
  9. merlino ti darei ragionissima se non mi fossero morti cosi tanti hard disk, un paio dei quali come dicevo ho dovuto recuperare in camera bianca perchè aveva dei lavori molto costosi ancora non conseggnati....dopodiche mi sono attrezzato con un raid 5....io ormai ho una paura fottuta degli HD! soprattutto se stanno dentro a un coso incollato e con i programmini proprietari per impedirmi di cambiarli. ah mi accorgo solo ora di non averlo specificato, ma io faccio il fotografo....forse aiuta a capire un pò le mie ansie.
  10. Solita storia, rotellina che gira, stato s.m.a.r.t. non verificato e dopo 3-4 giorni mac che non riesce neanche ad avviarsi, mi è capitato in tutti i mac che ho posseduto, presto o tardi (tranne l'air con l'ssd). Condivido lo stupore che in 1 anno e mezzo e a metà capienza sia gia defunto, soprattutto per un fisso che è fermo sulla scrivania...
  11. allora, do un po di mio background personale: come detto posseggo mac dai tempi del ppc, ed ho sperimentato credo quasi tutto, come alcuni di noi del resto. Ho sostituito da me dai semplici HD fino ai piccolissimi neon della retroilluminazione degli lcd dei vecchi powerbook, questo per dire che di mac ne ho aggiustati e sempre rivenduti a prezzi più che decorosi, spesso superiori a quelli delle offerte. L'apple care l'ho acquistata nei tempi d'oro, ed anche in quelli d'argento delle schede australiane....mi è sempre servita pochissimo perche i vecchi mac entro 2 anni non si guastavano cosi' frequentemente ed anche perche e' sempre stato facile reperire i ricambi ed un poco di manualità . 179 € per 1 anno di garanzia all'epoca mi è sembrato un furto, ma ho sottovalutato la miniaturizzazione delle nuove macchine e il conseguente deterioramento delle stesse a causa del calore ecc... Nel campo degli Hd ho aggiustato Nas, Raid e a volte ho dovuto servirmi di società di recupero dati molto costose, ma questa è un'altra storia. Ma ritorniamo al problema più specifico, questo maledetto Hard Disk: 1. premesso che non ho ancora capito se il mio monta quell' Hitachi 5k1500 (come faccio a saperlo con certezza?), pare di capire online che anche mettendo la stessa marca e modello il problema sia il firmware. 2. quell'hd costa 100 euro piu spedizione + 40 euro + dogana per le strisce adesive da ifixit stiamo gia a 150 e passa, forse i 210 + iva chiesti da apple non sono proprio malaccio 3. se avessi la conferma (magari per esperienza) che montando un hd identico (cercando di capire quale sia) tutto ritorni come prima lo farei anche da me per risparmiare questi 120 euro chiesti dalla apple. In sostanza il punto 3 è il cardine della mia domanda, dei miei dubbi e delle mie preoccupazioni, è il nodo che mi ha portato a chiedervi aiuto dopo 4 giorni di tribolazioni e ricerche online grazie ragazzi!
  12. di ram ho il massimo di fabbrica cioè 16gb ho dato un occhio a questo Gravis, ma non capisco cos'ha di cosi speciale oltre a vendere il sensore di temperatura esterno per i 3.5. In più l'Hitachi linkato è da 1 tera e mezzo e mi spaventa molto che a 7200 giri il disco giro surriscaldino ancora di più e rivai con la rottura, altri 260 e li mi impicco... Insomma, come la mettiamo? (grazie ancora per seguirmi in questo manicomio) Ricapitolo i punti 1. Estrema frustrazione per non poter più aggiustare il mac da solo come prima senza incorrere in FIX palliativi alla PC 2. SSD poco capienti per il costo ci vorrebbero 400 e passa euro per 1 TB 3. Se lo porto alla Apple ce l'ho aggiustato bene, ma potrebbe ri-rompersi il giorno dopo e siamo punto e a capo. 4. Computer abbastanza nuovo che vale un bel po' nella rivendita , cosa che probabilmente faro' perche se mi dovesse ricapitare un errore RAM o HD di nuovo non sarei responsabile delle mie azioni! 5. AIUTO!!!
  13. Uhm, io di solito nell'usato ho sempre trovato utenti abbastanza inconsapevoli soprattutto in fascia consumer...dovrei beccare proprio quello che conosce tutte queste novita in campo mac, o almeno sapere cos'è un SSD Grazie Macuser not used per le dritte! Io ho letto pero' di utenti che hanno acquistato lo stesso HD ma che hanno avuto lo stesso il problema della gestione delle ventole a causa del firmware custom di hitachi per apple.... In realtà non sono neanche sicuro che sia hitachi, perche il mac me lo da come marca Apple ( ) e non posso saperlo se non lo tiro fuori Questo è quanto mi viene fuori: Build Year: - This unit was built in the second half of 2012. Build Week - Week 24 (June) or week 51 (December) Production Nr.: - This unit was number 201 to be built that week Perche?
  14. appunto forse mi conviene farlo aggiustare alla apple e lasciare tutto com'e' e magari venderlo a un prezzo giusto e prendere un mac mini o roba simile dove posso ciancicare quanto voglio alla vecchia maniera no? Sto computer a poco piu' di 1 anno!
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo