Vai al contenuto





Emyl

Membri
  • Numero contenuti

    355
  • Iscritto

  • Ultima visita

Come contattarmi

  • Skype
    emyl_79

Info principali

  • Luogo
    Firenze
  1. Purtroppo e' una convinzione legittima. Di gente disposta a lavorare per cifre del genere ce n'e' in giro, eccome. E quasi sempre senza che dietro ci sia una reale necessita' o una volonta' di fare della propria prestazione una professione vera e propria. Questo thread e' solo uno dei mille esempi. Poi sul perche' si verifichino certi fenomeni, specialmente ma non solo in questo settore, se ne potrebbe discutere a lungo. Credo che si tratti di un problema sociologico piu' complesso di quello che sembra.
  2. Ciao, I miei 2 cents senza troppi filtri. 1) Per la pesantezza di Xcode non mi preoccuperei troppo, non e' troppo invasivo. 2) Si 3) Di' al tuo capo che se vuole fare di te un programmatore, quando non lo sei, puo' farti fare un corso di formazione o in alternativa cercare qualcuno che lo sappia gia' fare. Sviluppare un'app da zero con la sola improvvisazione non e' compito facile. Questo secondo me.
  3. Effettivamente la sensazione che ci sia una sorta di "guida" l'ho avuta anche io in piu' di un caso, ma pare che non sia cosi. Apple ha fatto presente diverso tempo fa che "shuffle is shuffle", punto e basta. Qui un interessante articolo sull'argomento: http://www.msnbc.msn.com/id/6854309/site/newsweek/ Ciao
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo