Vai al contenuto





Mabuchi

Membri
  • Numero contenuti

    1901
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su Mabuchi

  • Compleanno 19/07/1956

Apple Life

  • Apple principale
    Mac Pro 2.8 Mhz quad X 2 - 10 GB RAM
  • Altri Prodotti Apple posseduti
    Mac Mini (2013), iPhone 3Gs, iPad 2

Info principali

  • Luogo
    Roma
  • Occupazione
    Montatore postproduttore R.V.M.
  • Sesso
    Uomo

Su di me

  • Interessi
    Fotografia/Video-Audio-Modellismo-Motori-Informatica-Elettronica-Acquari-Astronomia-Cinema/homecinem

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Dal video sembra volerci un sensore sostitutivo... invece tu dici che basta ponticellare i due poli del cavetto, in pratica metterli in corto... 0 ohm ho capito bene?
  2. Glacy, i pezzi dove li hai presi? Rangam, il programma permette di gestire solo le ventole immagino, non i sensori, vero? grazie ad entrambi per il prezioso aiuto.
  3. Ma nel filmato occorrono nuove parti tra le quali quello che sembra una sonda termica da attaccare al nuovo disco.
  4. Perdonami Glacy, il loop tra il cavetto della sonda di temperatura con cosa?
  5. grazie Glacy per la risposta, di quale loop parli? Dove dovrei collegare il cavetto?
  6. Ciao a tutti, ho sostituito l’hard disk di un iMac 2009, da quando l’ho fatto dopo un oretta dall’accensione la ventola parte piuttosto veloce, cosa che prima non faceva. Mi è venuto il sospetto che possa dipendere dalla mancanza del sensore di calore sul nuovo SSD (ho lasciato il cavetto scollegato). Se la mia ipotesi è fondata, c’è un modo per risolvere il problema? Grazie a tutti per l’attenzione.
  7. Grazie per l'intervento e il consiglio.
  8. Ciao a tutti, stavo provando a far digerire un SSD nvme tramite adattatore PCIe con risultati deludenti, il disco non viene riconosciuto. ho trovato la procedura qui sotto per il Mac Pro 5.1 Secondo voi è applicabile anche sul 3.1 o rischio di fare qualche guaio? "Mac Pro 2009 originariamente non poteva leggere la carta. È necessario modificare le impostazioni. Di seguito Steps: 1. Disable SIP by booting into your Recovery Drive (Command+R at startup) and select Terminal from the Utility menu. Enter this command line: csrutil disable; reboot 2. Curate an NVMe kext using the GITHUB process - instructions can be found here. The version I made is specific to my MacOS - 10.12.3 - unknown if this will work in subsequent versions of macOS, or future versions. The file that was output is called: HackrNVMeFamily-10_12_3.kext 3. Use Kext Utility (download site here) to install the above created kext. So simply drag the kext file to Kext Utility - it will place it at System > Library > Extensions - will also fixed permissions and flush caches etc. 4. Navigate to System > Library > Extensions and remove (backup a copy somewhere) IONVMeFamily.kext 5. Update: Step 5 is not needed. The HackrNVMeFamily-10_12_3.kext only needs to be in System > Library > Extensions. [Original step: Option+Drag (copy) the HackrNVMeFamily-10_12_3.kext to Library > Extensions manually. Then use Batchmod (or other utility) to set the permissions to root:wheel ] 6. Delete IONVMeFamily.kext if it exists at Library > Extensions 7. In Terminal, type this command: sudo kextload (include a space at the end) then copy the HackrNVMeFamily-10_12_3.kext file from System > Library > Extensions . The final command will look like this: sudo kextload /System/Library/Extensions/HackrNVMeFamily-10_12_3.kext 8. Check Disk Utility to see if the NVMe drive is listed. If it hasn't been formatted you may get a dialog box inviting you to format it. If not, then do a Restart 9. On Restart my NVMe showed up on the Desktop (I had formatted it from an earlier attempt)." https://forums.macrumors.com/threads/mac-pro-best-drive-configuration.2006863/page-2 Grazie a tutti per l'attenzione.
  9. Grazie per l’intervento Glacy. Veramente io sono sempre riuscito a recuperare qualcosa, questa è la prima volta che ho un totale fallimento.
  10. Ciao Alessandro, penso proprio che non vadano bene, infatti come riportato anche da te le schede devono avere le alette e in oltre ti sconsiglio vivamente gli "accrocchi" pena seri malfunzionamenti e ventole a tavoletta. Purtroppo le RAM per il Mac Pro 3.1 nonostante siano vecchie e superate costano ancora molto. Per intenderci le RAM devono avere più o meno l'aspetto dell'immagine allegata. Come ti dicevo cerca di prendere qualcosa di affidabile, niente cinesate, ad esempio una delle marche usate anche da Apple è Kingston. P.S.: La foto riportata ritrae delle RAM cinesi ma è solo per farti vedere l'aspetto.
  11. Ciao a tutti, ho un grosso problema con l'hard disk di sistema di un iMac 2009. inizialmente ha cominciato a caricare il sistema molto lentamente peggiorando sempre più e quando il sistema si caricava si bloccava spesso e volentieri. Cambiato l'HD con un SSD e tutto è tornato in ordine. Il problema è che il computer è di mia nipote la quale aveva sull'HD soprattutto molte foto che vorrebbe recuperare. Siccome spesso mi è capitato di recuperare files da HD dannegiati con risultati piuttosto buoni ho pensato di recuperare facilmente un po' di dati. avviato il computer con l'HD incriminato collegato tramite USB mi succede che appena finito di caricare il sistema il disco non veniva montato e ottenevo il messaggio di rimozione non sicura. Provo con un PC con MacDrive installato e riesco senza programmi di recupero dati a recuperare una delle varie directory di foto ma salvandole quasi una alla volta altrimenti si rifiutava. A questo punto per praticità e nella speranza di recuperare più materiale ho dato il disco in pasto a Stellar Phoenix, dopo circa sette giorni di analisi non è riuscito a recuperare NULLA. Ho provato anche non altri programmi come disk drill e diversi altri dei quali al momento mi sfugge il nome e ho provato anche con il programma di recupero dati della seagate (marca del disco) ottenendo sempre lo stesso risultato, una settimana di lavoro conclusa con un nulla di fatto. Dopo tutti questi tentativi ho voluto provare ad installare il disco in uno slot vuoto del mio Mac Pro il quale vede la partizione bootcamp ma non vede quella Macintosh. Provato a far partire il computer tramite il BootManager dal disco fallato, la procedura di caricamento del OS parte (quindi qualcosa legge) caricando comletamente la barra di progresso nella schermata con la meletta ma li si ferma. Qualcuno di voi è in grado di darmi un consiglio per recuperare il recuperabile? Grazie per l'attenzione e scusate la lunghezza ma volevo spiegre bene la faccenda.
  12. Ciao ro.st e grazie per l'intervento. Ho riempito il disco (rimanevano poco più di due GB) con cianfrusaglie varie che poi ho cancellato e ora risultano 102 GB liberi e 442MB cancellabili.
  13. Ciao a tutti, oggi ho notato che nelle "informazioni" del disco di sistema dice: Capacità: 250 GB Disponibile: 86 GB (53 GB cancellabili) Che vuol dire? Chi dovrebbe cancellare i 53 GB? Come? Grazie per l'attenzione.
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo