Vai al contenuto





Hitan

Membri
  • Numero contenuti

    1981
  • Iscritto

  • Ultima visita

  1. macbook black 2,16 - 1 giga ram - 160gb hdd
  2. non succede nulla neppure se lo metti acceso nella custodia in neoprene p.s: non volevo sperimentare a mio rischio e pericolo... mi ero dimenticato insomniaX aperto...
  3. più che anomalo il suo surriscaldamento è anomalo, o meglio strano, il sistema di dissipazione utilizzato. Tuttavia è raro che superi i 50° in uso normale, mentre in compilazione (stato C1) raggiunge talvolta anche gli 80°... basta però notare che lo sfiato dell'heatpipe è sul monitor (non dietro o di lato) e che in caso di lunghe compilazioni il monitor diventa piuttosto "caldo" (metteteci un dito... è bello caldino!) e SEMPRE il calore stacca dal monitor la cornice con scritto macbook! Il monitor del macbook è un monitor opaco coperto da uno strato glossy che serve a dare l'effetto che vi siano più colori di quelli che vi sono realmente, ed è anche uno strato protettivo per il calore dello sfiato (dove invece l'opaco si sarebbe realmente rovinato). di conseguenza la temperatura sul monitor non varia in posizione aperta o chiusa per temperature inferiori a 50° ed ad un airflow di meno di 3000rpm l'aria ha tutto il tempo di sfiatare lateralmente e dietro senza venire ostruita! ragassi fidatevi che lo uso così da 1 anno e nn vi è alcun problema!
  4. allora: 1) se si abbassa il monitor va in stop qualsiasi cosa si faccia 2) per non fare andare in stop il mac appena si chiude il monitor cè un programma chiamato InsomniaX, ma prima bisogna spegnere il monitor manualmente 3) usare il mac a monitor abbassato con cpu a temperatura inferiore a 50° non danneggia il monitor 4) lo strato glossy del monitor è anche protettivo dal calore (non è un vero monitor glossy) 5) usiamo per favore la funzione cerca 6) quanto mi piace fare il saputello!
  5. Cmq io ho paura che le apple si sia accorta che l'imac ha gravi errori di progettazione, al contrario di tutti gli altri prodotti e che forse stia semplicemente ignorando tali problemi lavorando direttamente su schede logiche del tutto nuove. Se dovete prendere un fisso e volete proprio una mela prendete un mini! (ricordo che alla fine sia il mini che l'imac hanno schede da portatili)
  6. guarda non so che dire... anche perchè è evidente che la apple non abbia ben identificato il problema. Il che mi fa pensare... se fosse un problema di monitor o cmq hardware loro avrebbero fatto tutte le prove con diverse componentistiche si sarebbero accorti che è un problema monitor e avrebbero risolto. Non essendo così io credo che il problema sia insito "non si sa bene dove" nella scheda logica, così che sia impossibile o cmq molto difficile sperimentare effettivamente qualcosa per capire dove sia il problema. Ora, se sull'altro monitor si vede tutto bene ed escludendo che sia un problema di monitor, io rimango della tesi che sia un problema del buffer del monitor (in quanto il buffer del mon esterno è un altro), e quindi che una sostituzione della scheda logica risolva tutto. FAtti cambiare sta benedetta scheda e vediamo... se persiste... allora è davvero un problema di componentistica del frame del monitor. Sul comportamento della apple, non ho parole, ma dimostra bene il fatto di quanto possa diventare aggressiva anche verso i clienti quando si trova in una situazione pericolosa (però cavolo nemmeno un richiamo?). dai luca, in bocca al lupo facci sapere
  7. continuo con la mia opinione... scheda logica... fatti cambiare la scheda logica.... nn si possono rifiutare, è evidente!!
  8. ragazzi ma chi ve lo fa fare di comprare l'iMac... bha... mo uno de sti giorni faccio un filmino al pc mio con nexenta+e17....
  9. facci sapere se succede qualcos'altro... io spero davvero di no per te! salutami stefanone eh!
  10. questo è sicuro, tantevvero che ci sono cose che vengono vendute con garanzie stratosferiche ed altre no. Se la apple a differenza di molti da solo un anno un motivo cè.Che la qualità di assemblaggio sia calata sotto livelli accettabili è sicuro, uno si aspetta dalla Apple che invece di ignorarti come fanno tutti ti dia invece l'adeguato supporto degno del suo nome.. ma si sa il mercato...
  11. però se appaiono effettivamente un problema di buffer mi pare strano... è probabile che dipenda da qualcosa che si degradi nel tempo, forse proprio la piattina. Ma non lo hai portato ancora in garanzia a farlo cambiare tutto?
  12. rimango dell'idea che sia il buffer che manda dati al video...
  13. secondo me è un problema di buffer della scheda video... il monitor non credo possa decidere lui di fare righe senza bruciare i pixel, o cmq il fatto che sia il secondo monitor rende la probabilitò che sia l'cd il problema ridotta. Inoltre se p un problema di buffer che manda dati al monitor spiega anche perchè le righe non vanno nello screen (che da quanto so non prende i dati dal buffer che manda i dati al monitor). io continuo a proporre che sia un problema di scheda logica, e se ben ricordo di problemi video di imac se ne erano visti altri. Comunque, se riesci a convincere il rivenditore a farti cambiare la scheda logica non puoi che guadagnarci, cosi che se poi il monitor ancora non funziona, bè... cambiando per l'ultima volta il monitor è impossibile che non funzioni! cmq 60° della gpu non è normale, a meno che il sistema di heatpipe che hanno usato non raffreddi con ventola solo la cpu e passivamente la gpu... allora è normalissimo.
  14. se non è bruciata allora io dobito sia un problema di monitor! anzi lo escludo.... propongo un problema di scheda logica!!
  15. mi spiace tantissimo... so che gli imac ne hanno di problemucci e quando partono sfigati... so cavoli! cmq io se anche il secondo monitor dà problemi... non so... penserei anche a magari qualche problema di alimentazione del pannello, che brucia righe di pixel..
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo