Vai al contenuto





jfl

Membri
  • Numero contenuti

    508
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su jfl

  • Compleanno 07/10/1958

Apple Life

  • Apple principale
    MacBook Air.
  • Utente Apple dal
    2005
  • Altri Prodotti Apple posseduti
    MacBook Air, Mac Pro.

Info principali

  • Luogo
    Milano
  • Sesso
    Uomo

Su di me

  • Interessi
    Gli altri
  • Programmi TV preferiti
    Discovery Science
  • Film preferiti
    Apocalypto
  • Musica preferita
    W.A.Mozart
  • Libri preferiti
    Il Vangelo.
  • Citazioni preferite
    Tutto è Compiuto.
  1. Vorrei un aiuto pe comprendere come mai, ogni volta che faccio il log out o il restart, perdo l'avvio di tutte le applicazioni impostate per avviarsi allo startup (login items). questo succede una volta su tre che riavvio... Con la versione El Capitan 11.1 non era mai successo. Immagine di Preferenze di Sistema: http://cl.ly/3d2v0s3I212G Grazie in anticipo.
  2. Durata Batteria dopo 7 cicli e 28 ricariche da 40% a 80% e viceversa. http://cl.ly/image/1c2J2n0n1e2s, tempo di autonomia da 80% a 40% http://cl.ly/image/1C0G43361f1G. 17 login items, safari aperto.
  3. Esatto Esatto, sono le conclusioni in sintesi delle teorie sulle batterie che comunque sono state confermate dai test.
  4. Se ogni 10 pedalate la ruota gira 4 volte, quante pedalate devi fare per fare girare la ruota 1.000 volte? 2.500. Se fai 1 pedalata al giorno, quanti anni devi pedalare? Vedi che i giorni c'entrano . ..., sai perchè? Perchè sono 6,84 anni.
  5. Enter, In realtà io l'ho acquistata a 0€., in quanto era in offerta promozionale. Adesso è tornata al costo di origine. Per quanto riguarda i cicli è una domanda che mi sono posto anch'io ed ho posto di conseguenza allo sviluppatore. Utilizzando le soglie 40% e 80% effettui un ciclo ogni 2/3 giorni, stando però alle dichiarazioni che ho letto e direttamente dallo sviluppatore ho avuto la garanzia che i cicli, non stressando la batteria come quando è al 100% della carica, questi potrebbero anche raddoppiare in quanto sono "relativi" se la salute (healt) della stessa è mantenuta. Questo è anche quello che appare dal sito dell'università della batteria. Lo sviluppatore mi ha risposto così: "I cicli non sono un elemento decisivo (1.000 per i Retina). Si tratta di un terreno che gli ingegneri Apple affermano essere la durata della vita 'prevista' della tua batteria. Tieni la batteria sana, nonostante i cicli. Non tenerla collegata perché se i cicli non aumentano non significa che la batteria non si affatichi nel tempo."
  6. Volevo fare una precisazione ed indicare come verificare la capacità "attuale" della batteria del proprio Mac. Il valore della "Capacità " della propria batteria è espresso in mAh (milli ampere per ora), più alto è questo valore e più sana è la propria batteria. Per vedere questo valore, che varia a secondo del modello di MacPro di cui si dispone, è sufficiente seguire questo percorso, senza software aggiuntivi: Mela/Informazioni su questo Mac/Più informazioni/Resoconto Sistema/Hardware/Energia/Capacità a carica Completa (mAh), quindi /Conteggio Cicli. I cicli, con l'utilizzo Aumentano (chiaramente), mentre la Capacità diminuisce. E' da conoscere quale fosse la Capacità iniziale della propria Batteria e quanti cicli la Apple dichiara come massimi per un raggiungimento dell'80% delle capacità , stando al modello del Mac posseduto. Per fare un esempio, gli ultimi MacBook Pro Retina hanno 1.000 cicli. Lo scopo di questo post è di dimostrare che si possono superare i cicli dichiarati da Apple rimanendo con una capacità superiore all'80% di quella a computer nuovo.
  7. Qua li ho trovati: https://itunes.apple.com/it/app/battery-hero/id782015477?mt=12, su indicazione dello sviluppatore del software e prima di scaricarlo ho letto. Prima di aprire una discussione però ho fatto dei monitoraggi per una settimana installando un'altro software. Può essere discutibile, ma, per ragione di interesse personale, ho sacrificato un po' del mio tempo, niente di più. Poi staremo a vedere se hanno ragione o è una bufala . ..., ormai se ne sentono di tutti i colori, ma la tecnologia difficilmente si sbaglia in quanto utilizza la misurazione. E' quello che sto facendo anch'io, per hobby? Probabilmente . .... Se poi funziona so una cosa in più e mi può essere utile. E se funziona mi piacerebbe vedere un giorno una funzione automatizzata relativa all'utilizzo della Batteria, mi riferisco alla Apple, inclusa nell'OSX.
  8. Tienici aggiornati, così ci capiamo di più . .....
  9. Chiaro che non esiste l'Università come la intendi tu (a questo punto), è un sito sponsorizzato. C'era scritto nel post di risposta che ti ho inviato (la Battery University™ è un sito educativo gratuito)! Poi dove sia, a questo punto, vuoi sapere la locazione del server?
  10. Sembra che la Cadex sponsorizzi la Battery University. La Cadex Electronics è a Vancouver, non è chiaro dove sia la sede della Battery university (probabilmente nella stessa sede). Questi sono i proposity: la Battery University™ è un sito educativo gratuito che offre informazioni agli ingegneri, educatori, media, studenti e utilizzatori di batterie. I tutorial valutano i vantaggi e le limitazioni di batterie chimiche, consigliano la scelta migliore riguardante la Batteria e suggeriscono i metodi per estenderne la durata.
  11. Hai aggiunto un particolare che avevo omesso, se devo farlo rollare è chiaro che lo attacco . ....
  12. Sono le stesse cose che pensavo io e, per carità , le penso ancora, infatti credo che non starò mai una vita a staccare ed attaccare, ma la tecnologia è fatta per essere conosciuta. Questa discussione ha semplicemente questo fine. Se poi ci sono dei benefici nel conoscerla, tanto di guadagnato. Io personalmente preferisco usare il Mac seduto sulla poltrona utilizzando la batteria, piuttosto che sulla scrivania con l'alimentazione fissa, ma questo è un problema di gusti personali. Se poi mi accorgo che facendo così funziona tutto meglio, lo faccio con maggior serenità e mi dimentico di quando connettermi alla presa elettrica, c'è un software che pesa come una formica che me lo dice.
  13. Se hai una Ibrida sì. Infatti le batterie delle macchine Ibride funzionano più tra il 50% e l'80% di quanto vengano usate le batterie "lithium-polymer battery" dei Mac . ... 97%/100% per un mese o 20%/ 100% random. Io ho l'ibrida e vedo come si carica e si scarica . .... Durano 10 anni.
  14. ItaloMac, considerando l'età del tuo mac sei perfettamente in linea e tutto sembra normale (non ci sono dati entusiasmanti, ma neppure mortificanti). Tieni presente che pochi sanno realmente come sta la batteria del proprio laptop . ..., chissà cosa si verrebbe a scoprire. Mi interesserebbe sapere poi, quando avrai provato la regola 40%/80% se con un mac usato si ottengono ugualmente dei benefici. Considera che per me è stato più facile anche per il fatto che era nuovo. Io credo di sì, fammi sapere. ciao.
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo