Vai al contenuto





Ico__

Membri
  • Numero contenuti

    4346
  • Iscritto

  • Ultima visita

Tutti i contenuti di Ico__

  1. Io eviterei.. Prima di tutto perché poi, ammesso che funzioni, avresti tutte le RAM che funzionano a 1066.. Secondo perché per quel che costano 2x4gb Guarda su amazon o su crucial.com/eu Te la cavi con meno di 30€
  2. Io non le comprerei... Non trai nessun beneficio a metterle con frequenza più alta(tanto lavorano a 1066)! Se leggi la discussione (e segui il mio link a un altra discussione) capisci anche il perché! In ogni caso ripeto che per esperienza personale 2 banchi di RAM 1333 da 4 gb l'uno (8gb totali) montate su un mbp 2010 hanno fatto si che questo nemmeno si accendesse! Se si monta 1x1066 + 1x1333 nessun problema e vengono naturalmente riconosciute a 1066.
  3. Ma il nas è connesso in wifi e supporta l'N o è connesso fisicamente?
  4. Ci sono altre macchine connesse alla rete? Te lo chiedo perchè nel caso ci fosse un dispositivo connesso in g perchè non supporta l'n allora tutti viaggeranno alla velocità e alla portata del g. A meno di avere un router wifi dual band... Spero di essermi spiegato anche se non benissimo..
  5. Si, il tuo mac supporta ufficiosamente fino a 3gb di ram (ddr2 so-dimm 200 pin pc2-5300 a 667 mhz) Puoi senza problemi comprare un banco da 2 e lasciare nell'altro slot quello da 512. Per l'hd non credo ci siano problemi a montare un 7200 rpm
  6. In inglese anche i miei se ti può fare sentire meglio essere in compagnia... Il perchè non lo so..
  7. No, è vero... ma in linea di massima guardando alcuni siti i moduli ddr3 sodimm a 1333 da 4gb sono cl9..
  8. il perchè non te lo so dire... La differenza tra il mbp 2010 e 2011 è nell'hardware, quelli nuovi lavorano a 1333
  9. Aggiungo ancora una cosa riportando un mio post.. Mettendo le 1333 su un mac che lavora a 1066 non ne trarresti alcun beneficio! Spiegazione qui:https://www.italiamac.it/forum/showpost.php?p=5370553&postcount=2
  10. Chiedo scusa se ripeto ma sono da iPhone e non ho letto tutta la discussione... Per esperienza posso confermare che sui macbook pro 2010 non si possono montare 2 banchi a 1333! Solo 2x1066 oppure 1x1333 e l'altro 1066! Se si mettono due 1333 il mac non ne vuole sapere di partire...
  11. Per modificare tag e metatag si usa iweb seo tool che è free e lo trovi da google Conta che per usare questo programma mi sembra ci sia bisogno prima di pubblicare il tuo sito su una cartella locale tramite iweb e poi aprire il sito da iweb seo tool, aggiungere tutto quello che si vuole e solo a questo punto si pubblica online (tramite seo tool e non più tramite iweb) Per segnalare un sito: http://www.google.it/add_url.html
  12. Selezionala da iweb e togli il segno di spunta a "attiva come hyperlink"
  13. Occhio però che in prima pagina l'immagine punta al sito apple!
  14. No, è abbastanza normale... Primo perchè è stato appena messo online e deve ancora essere indicizzato Secondo perchè è un sottodominio di altervista e quindi per essere trovato hai bisogno di contenuto contenuto contenuto e ancora contenuto Se vuoi migliorare la visibilità puoi segnalare il sito a google (non è detto che lo indicizzino subito), inviare la mappa del sito sempre a google oppure con iweb seo tool andare ad inserire tag e metatag alle tue pagine web
  15. Ulla sinistra di iweb hai il sito e subito sotto tutte le pagine che hai creato. Se selezioni il sito (la prima voce sopra le varie pagine) ti viene chiesto dove pubblicare Per pubblicare su altervista dovrai inserire: Pubblica su: server ftp Nome sito: quello che hai scelto tu email. può rimanere bianco Impostazioni server: server ftp: ftp.qualcosa.altervista.it (ti viene dato da loro e potrebbe non essere così) nome: tuo user (di altervista) password: tua password (di altervista) directory: lascia vuoto a meno che tu non voglia pubblicare all'interno di una cartella creata precedentemente sul server ftp protocollo: ftp, porta 21 URL: http://www.tuonome.altervista.it
  16. inserire su iweb i dati di accesso che hai ottenuto da altervista
  17. si, credo che altervista.it dia dello spazio free, ma il tuo sito sarà : www.tuonomeOquellochevuoi.altervista.it...
  18. Il dominio è ad esempio www.tuonomecognome.it Devi comprare lo spazio internet Puoi farlo da diversi servizi: tophost.it e aruba.it (tanto per dirne 2) il primo più economico Una volta ottenuto il dominio avrai la possibilità di entrare sul server ftp con user e psw e quindi anche a pubblicare il sito con iweb
  19. Diciamo che se hai una spina libera a metà strada tra il router e camera l'airport la puoi anche mettere li e a quel punto sei sicuro che vada...
  20. Se il segnale arriva in camera tu attacchi l'airport express in camera e lo configuri come ripetitore. Lui prende il segnale del router e lo ripete. In questo modo diventa parte della tua rete, non avrai bisogno di cambiare punto di accesso tra il router e l'airport express. L'unico mio dubbio è che se il segnale è davvero basso il risultato non cambi... cioè che non ce la faccia a farti andare più veloce insomma. Anche la sua antenna è quel che è, ma probabilmente migliore del macbook dato che fa solo quello...
  21. Non ne hai bisogno di 2! Ne basta 1 se in camera il segnale arriva... L'impostazione dell'airport per diventare un semplice ripetitore con stesso nome e password della tua rete wifi non è troppo semplice e io ci ho smanettato un po prima di riuscire.. Una cosa che ti posso dire adesso è che il nome della rete e quello dell'airport express devono essere identici così come la password.. Adesso non sono a casa e non posso guardare la configurazione, ma se ti interessa posso sempre guardare...
  22. Risolto... iTunes aveva deciso di togliere il segno di spunta sulla sincronizzazione dei contatti e degli account mail... boh
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo