Vai al contenuto





Lipsum

Membri
  • Numero contenuti

    2409
  • Iscritto

  • Ultima visita

Apple Life

  • Apple principale
    iMac 2.4 ghz, iPhone, iPad
  • Altri Prodotti Apple posseduti
    iBook G3, iMac G3, PBG4 17, iMac G5, iPod Dock Connector, iPod 5th

Info principali

  • Sesso
    Non specificato

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Da mesi mi chiedo se sia normale che su iTunes, macOS High Sierra, anche con l'ultimo aggiornamento installato, io non abbia più una icona che mi indichi quale canzone stia suonando dentro alle playlist e agli album. le stesse icone le ho perfettamente visibili se ascolto playlist o album nella sezione libreria, ma in "per te" e "scopri" non visualizzo nessun indicatore. ma è normale? su iOS le icone ci sono, in tutte le sezioni. per intenderci allego due piccoli screen per indicare quali icone dico, quelle banalissime che indicano cosa si sta ascoltando. ecco, le due canzoni in mezzo sono quelle in ascolto. ripeto, nella sezione "per te" e "scopri" io non ho nessun indicatore del genere. ho provato a disconnettermi, riconnettermi, cancellare plist.. non so cosa altro potrei provare.
  2. vi ringrazio. sono più propenso per il problema di conflitti: il comune è milano ed il provider è fastweb, non penso abbiano finito le linee spero almeno. la cosa strana è che io non ho nessun problema di linea, dati ne ricevo ed anche in abbondanza speedtest mi ha dato addirittura 90mb in download e quasi 9 in up io ho configurato in modo che l'hag di fastweb (fibra) faccia la sua connessione, poi ho collegato l'airport tramite wan e faccio andare il dhcp, gli indirizzi vengono assegnati correttamente ed i dispositivi li vedo collegati alla base air, l'unica anomalia è quella luce che non sta fissa sul verde. il dubbio che mi viene è sugli indirizzi (ora non ho sottomano la configurazione, purtroppo) l'hag è 192.168.1.1? se non sbaglio io ho messo l'airport 192.168.1.2 il mac fisso gli ho riservato .10, il portatile .11 e tutto il resto in dhcp libero. è così da un paio di settimane ormai e non so (altro dubbio, scusate se me ne approfitto, ma fastweb ha ancora il limite dei 3 dispositivi wi-fi contemporanei? io questo non lo trovo da nessuna parte) e la cosa più strana era quando avevo sbagliato ad attaccare il cavo, invece che inserirlo nella wan l'avevo inserito in una ethernet normale... e funzionava. la luce restava verde fissa, la rete andava, i dispositivi si collegavano, l'unica cosa strana era che prendevano gli indirizzi dal modem fastweb e non dalla air O_O oddio, non so bene, non è che ci capisco molto.
  3. mi devo preoccupare se la connessione funziona correttamente, il DHCP funziona correttamente, tutto funziona insomma, MA dentro l'utility airport la luce di "internet" continua ad andare ad intermittenza tra verde e giallo?
  4. ha sempre funzionato a tutti tranne a me?
  5. Ho sempre un fastidiosissimo problema di sync tra i bookmarks di safari tramite iCloud. ho due computer, un iphone e un ipad, e non ne vogliono sapere di sincronizzarsi. ho provato ad usare questa procedura https://discussions.apple.com/thread/3929126?start=0&tstart=0 funziona nell'immediato, ma basta un niente e si bloccano di nuovo. vengono caricati su iCloud (quando disattivo e riattivo sui dispositivi vengono aggiornati correttamente), ma la situazione non si vuole stabilizzare. ad esempio prima li ho resettati su tutti i dispositivi, ha funzionato, aggiungo un bookmark e si sincronizza su tutti... poi ne cancello uno e stop, non ha più funzionato su nessun dispositivo. cancello dal mac e riprovo e funziona per poi rifermarsi. io non so più cosa fare, questo problema me lo ha sempre dato.
  6. AHAHAHAHAHAHAH oddio, Netscape Navigator non me lo ricordavo nemmeno più. aaah... ok, basta. continuo a leggere che è meglio.
  7. Lipsum

    Tennis

    IDOLO! appoggio in pieno la tua tesi e la tua dimostrazione. Federer per molti anni è stato da solo in campo. e di fatti appena arrivato uno come nadal federer ha iniziato a vacillare.
  8. na lo status di utente storico, quando si ottiene?
  9. l'ultima foto con quella bambina in corridoio è un po' inquietante o_O
  10. Lipsum

    Mac Ciclisti!

    io solo ruota fissa però vorrei andare anche in montagna ogni tanto e pensavo ad una bella mtb, seria, non un mattone da 20kg che a spingerla faccio più fatica che a caricarmela in spalla.
  11. ho ritrovato la notizia della pianta, ho sbagliato, non produce CO2, ma Ossido Nitrico (NO), una componente dell'ozono. si tratta del Kudzu, una pianta infestante che si diffonde molto rapidamente ed e' stato rilevato che nelle zone infestate dal Kudzu, l'inquinamento da ozono e' molto piu' elevato
  12. la co2 non l'abbiamo inventata noi, il petrolio non lo abbiamo tirato fuori dal nulla... come spiegavo nel mio post pagine indietro, noi non facciamo niente che la natura non faccia per conto suo. leggevo l'altro giorno di una pianta negli USA che si sta diffondendo rapidamente, una pianta (prodotto di madre natura) che produce piu' CO2 di un'automobile... tu che sei cosi' rapido nel giudicare, mi spieghi chi ha deciso che per rispettare la natura bisogna far vivere tutto e tutti? la Natura non e' cosi' amorevole come la dipingiamo con il nostro occhio romantico... e io sarei il superficiale? forse, se ho detto una frase cosi' "boiata" e' perche' ci ho riflettuto molto a fondo, molto piu' di quanto hai fatto tu guardando la cosa solo dal TUO punto di vista. chi ha deciso che il compito dell'uomo non sia proprio quello che stiamo facendo? Madre Natura ci ha messo qui, con il nostro cervellino e con tutte le nostre capacita', noi non facciamo niente che non sia naturale... "distruggiamo l'ecosistema"... quale? quello che siamo abituati a vedere... e magari e' proprio questo quello che dobbiamo fare. magari la Natura ci ha messo qui milioni di anni fa apposta per arrivare a questo punto, apposta per cambiare le cose in questi anni. che diavolo ne sappiamo noi di cosa e' meglio per l'universo? noi che siamo poco piu' che dei batteri.
  13. ...ne parlavo io poco prima. ma sudicia abitazione sara' la tua mi sembra una frase scopiazzata dai tipici discorsi nichilisti che si trovano in qualche film hollywoodiano dove c'e' il solito criminale incallito che giustifica tutto con il degrado del mondo in cui vive (new york o los angeles o altre grandi metropoli). noi umani stiamo rispettando in pieno la natura, facciamo esattamente quello che dobbiamo fare.
  14. il Dodo e i Dinosauri ci stanno aspettando http://www.vhemt.org/ abbiamo gia' fatto abbastanza, sarebbe anche ora di finirla. la natura... la gente si riempie sempre la bocca con questa storia della natura da difendere, la natura in balia della cattiveria umana, la natura che poverina la stiamo rovinando che noi roviniamo il nostro amato pianeta... la natura, ci ha pizzato qui, fatti come siamo, per viver come bruti, e noi adempiamo perfettamente al nostro dovere. ci espandiamo come un'infezione, come un parassita. mi spiego meglio: nel 1900 eravamo circa 1 miliardo di persone... miliardi di anni di evoluzione per arrivare ad essere 1miliardo di individui sul pianeta. in 100 anni abbiamo fatto esplodere bombe atomiche, abbiamo perpetrato i piu' grandi genocidi della storia umana, abbiamo condotto le piu' grandi guerre mai condotte, il piu' grande numero di morti violente nella storia, abbiamo prodotto co2 in quantita', abbiamo tirato fuori il petrolio per riversarlo in mare, abbiamo disboscato, abbiamo raziato, abbiamo sciolto le calotte polari, abbiamo prodotto l'aids e altre malattie uniche e nuove... tutte nostre, abbiamo fatto una marea di danni al nostro eco-sistema e tutto questo, invece di decimarci ci ha portato ad essere quasi 7 miliardi. 6 miliardi in 100 anni. ora mi volete spiegare quale specie vogliamo conservare? gli scimpanze' fanno sesso per procreare e conservare la specie, noi ci riproduciamo per frenesia, perche' ci piace. e la natura, e' d'accordo con noi, se ne sbatte se facciamo disastri, se ne sbatte se distruggiamo tutto... per ora. quando avremo adempito al nostro compito, quando non serviremo piu', raggiungeremo il Dodo. leggevo un paio di giorni fa che nell'america occidentale si sta diffodnendo ad una velocita' imperssionante una pianta (un vegetale naturale) che produce piu' CO2 di un'automobile... provate ad immaginare voi foreste intere di questa pianta. l'uomo non sta danneggiando la terra, sta solo compiendo il suo dovere, qualunque esso sia. e' ora di smetterla di avere quest'idea romanzata della vita, quest'idea da cartolina, un bel tramonto all'orizzonte e noi uomini cattivi che lo stiamo distruggendo. la natura e' bastarda, gli altri animali sono cattivi tra di loro, "la legge della jungla"... e noi da bravi esseri fantasiosi ci siamo convinti di essere diversi, ma non e' vero. e' inutile lottare contro la nostra natura, noi siamo qui per sfruttare le risorse a dismisura, siamo qui per riequilibrare chissa' quale equilibrio che si e' sfasato in chissa' quale epoca ancestrale, siamo qui semplicemente perche' ora dobbiamo essere qui a fare esattamente quello che stiamo facendo. la natura, ha affrontato e superato sfide ben piu' grandi di 6 miliardi di insetti che credono di poter comandare loro... provate ad asfaltare un prato e a lasciarlo li'... tempo una decina d'anni e non trovi piu' niente, solo un bel prato incolto, nuovamente. intere citta', senza manutenzione, sparirebbero nel giro di poche decine d'anni. basta guardare cernobyl oggi per farsi un'idea. quindi, per ricollegarmi al discorso iniziale, mettere al mondo un figlio, oggi, e' pressoche' inutile a livello di comunita'. non e' la necessita' di preservare la specie... la nostra specie non corre alcun pericolo di estinzione, eppure cresciamo a livello esponenziale, quindi le ragioni sono altre.. forse e' una caratteristica della nostra specie, essere invasivi e occupare tutto lo spazio da occupare, siamo come le infezioni, appunto, o siamo come i topi, anche... espandere la colonia fino a che si riesce, senza nessuna ragione apparente, solo per espanderci e basta. mettere al mondo un figlio oggi, non credo che sia antiecologico, e' semplicemente irrazionalmente umano... e razionalmente illogico. per tutti quelli che difendono la vita ad oltranza, che dobbiamo essere sempre di piu', che le risorse non e' vero che scarseggiano e tutto il resto, e' vero, forse abbiamo cibo sufficente per tutti, acqua sufficente per tutti... ma lo spazio no. noi possiamo anche essere 8-9-10-14 miliardi... non importa, mi sta bene, ma dove li mettiamo? dove ci mettiamo? costruiamo nuove case? e dove? allarghiamo le citta'? e togliamo spazio all'agricoltura e alla natura e alle forste e ai prati verdi? allora andiamo in verticale.... e deturpiamo il paesaggio? e togliamo la vista ai piani piu' bassi? e cambiamo lo skyline delle citta'? e nascondiamo i monumenti? insomma, va bene tutto, ma a qualche cosa di dovra' pur rinunciare.
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo