Vai al contenuto





Carolus73

Membri
  • Numero contenuti

    3386
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    8

Apple Life

  • Utente Apple dal
    2005
  • Altri Prodotti Apple posseduti
    Molti

Come contattarmi

Info principali

  • Sesso
    Uomo

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Credo voglia dire che gli appare questa icona: Invece di quest'altra:
  2. Il Mac Pro 2010 utilizza una SATA II quindi non conviene montare un SSD "classico" perché non lo sfrutterebbe al massimo delle potenzialità. Con la PCI Express può montare dischi ancora più veloci e usarli alla velocità massima consentita da quell'interfaccia.
  3. Vado controcorrente e dico che per 350 € si può fare. Alla fine non c'è solo il valore commerciale ma anche il valore d'uso che per tua moglie è ancora elevato, tenendo anche conto che le prestazioni sono soddisfacenti. Se volessi sostituirlo con un Mac nuovo, anche se spendessi il doppio, non si troveresti nulla..
  4. Obsolescenza? In questo caso proprio no. Il Cinema Display da 27", pur essendo ancora un validissimo schermo, è uscito nel 2010 ed è stato prodotto fino a ottobre 2013. Come ha scritto giustamente Rangam, dieci anni dall'uscita sul mercato e quasi sette dalla dismissione sono un'eternità in campo informatico. Le porte di collegamento più usate nei monitor attuali sono le HDMI.
  5. Gli SSD si rompono molto più raramente degli HDD ma se dovesse succedere è improbabile recuperarne i dati. Per questo si suggerisce sempre di usare SSD per i dati e HDD per il backup.
  6. Tre rispost is megl che uan! 😂
  7. L'acquisto di un Mac di 10 anni fa, pur essendo un Mac e anche se fosse tenuto in condizioni perfette, non ha molto senso. Solo regalato o a un prezzo simbolico.
  8. Secondo me sono partiti gli hard disk. Sostituiscili con SSD anche se non li sfrutterai al massimo perché il MacBook ha un interfaccia SATA e il MacBook Pro SATA II.
  9. Sostituisce la vecchia "Trova il mio iPhone". Non va tolta, è nativa Apple.
  10. Sì, serve a evitare attivazioni e disattivazioni involontarie.
  11. Ormai la tendenza è quella di integrare sempre più i componenti. Io ho un normalissimo laptop Hp e la batteria non è sostituibile dall'utente.
  12. Sono d'accordo con Rangam. Fatti fare un preventivo, se è superiore al costo di AppleCare+ più la franchigia per il danno accidentale non ci penserei due volte a stipularla.
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo