Vai al contenuto





nemesis.ilovemac

Membri
  • Numero contenuti

    7943
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    2

Tutti i contenuti di nemesis.ilovemac

  1. sei messo veramente male, ho già avuto a che fare con tale blocco in avvio e nonostante le mie ricerche anche sul forum ufficiale Apple non rimane che la reinstallazione dopo l'inizializzazione del disco... dico che sei messo male perchè non hai un backup di Time Machine. Per recuperare le tue cose non ti rimane che estrarre il disco, porlo in un case esterno e quindi passare da un amico/conoscente con un Mac con il quale provvederai ad estrarre i tuoi documenti, foto, musica e quantaltro di tuo interesse, buona fortuna
  2. ok, prova l'avvio in modalità Utente singolo ma ricorda che in questo caso ricorda che il layout della tastiera è inglese USA, tale avvio avviene mediante la pressione dei tasti Command + V all'avvio. In alternativa prova con la modalità dettagliata mediante la pressione di Command + V, con questa modalià vedi esattamente dove si blocca Per uscire da entrambe le modalià digita reboot e premi invio.
  3. Hai provato ad avviare in Modalità sicura, all'avvio tieni premuto il tasto Maiuscole, in questo modo vengono avviate queste attività: Controllo del disco di avvio e tenta di risolvere i problemi a livello di directory, se necessario. Carica solo le estensioni kernel necessarie. Impedisce l'apertura automatica degli elementi di avvio e degli elementi di login. Disabilita i font installati dagli utenti. Elimina le cache dei font, le cache del kernel e altri file della cache di sistema.
  4. prego di nulla... in ogni caso continuiamo nell'altro tuo post
  5. ti rispondo anche qui: Apri Terminali, lo trovi in Applicazioni -> Utility, e digita diskutil list, dai invio... nella lista appare il disco esterno? Prendi nota del nome del Volume attibuito al disco esterno, può essere una cosa del tipo disk0s5 e quindi digita: diskutil repairvolume /Volumes/disk0s5/ (sostituendo a disk0s5 il nome del Volume del disco esterno) dai invio ed attendi che la riparazione venga effettuata. Se non ottieni alcun risultato ti consiglio questo ottimo software commerciale
  6. Apri Terminali, lo trovi in Applicazioni -> Utility, e digita diskutil list, dai invio... nella lista appare il disco esterno? Prendi nota del nome del Volume attibuito al disco esterno, può essere una cosa del tipo disk0s5 e quindi digita: diskutil repairvolume /Volumes/disk0s5/ (sostituendo a disk0s5 il nome del Volume del disco esterno) dai invio ed attendi che la riparazione venga effettuata. Se non ottieni alcun risultato ti consiglio questo ottimo software commerciale
  7. cioè fammi capire, tu hai necessità di avere una libreria di iTunes unica per più Mac? Per scegliere quale libreria utilizzare devi avviare iTunes tenendo premuto il tasto Opzione (Alt) ed a quel punto ti si aprirà una finestra di navigazione che ti permetterà di scegliere quale libreria caricare
  8. solo per chiarezza... con la pressione del tasto Alt all'avvio il Mac ti elenca i dispositivi da cui puoi avviarlo, avendo tu il disco del Mac guasto è normale che non ti indichi nessun dispositivo idoneo all'avvio... command + R permette di partire in modalità Recovery, anche qui non può farlo in quanto ciò che serve per l'avvio è in una partizione, nascosta, del disco ed essendo questo guasto non potrà avviarsi in Recovery
  9. io mi baso su quello che ho letto qui... comunque prova in base al link che hai postato tu
  10. non troveresti molta differenza, in velocità, tra 8 e 16 GB di RAM, altra cosa è mettere una SSD... ottime sono le Crucial e le Samsung EVO serie 850... per il backup consiglio TimeMachine visto che lo hai di serie altrimenti puoi utilizzare l'ottimo Carbon Copy Cloner ma commerciale
  11. a quello che so il downgrade ormai è impossibile, Apple ha revocato la firma per iOS 10.x
  12. probabile perchè hai già effettuato l'upgrade di High Sierra ed Apple ancora non ha reso disponibile al download l'ultimissima versione di questo... dopo aver avviato il Mac da Recovery scegli Utility Disco, inizializza il disco (occhio che perderai tutto, quindi fallo solo se hai un backup) e dopo continua con l'installazione
  13. scusa la mia battuta forse perchè i software targati Redmond sono prepotenti? Anche per questo i miei Mac sono Micro$oft free
  14. no, l'esatto contrario... da HD esterno devi fare migrare le Utenze e le App da Macintosh HD, hai detto tu che vuoi recuperare le Applicazioni che hai su Macintosh HD
  15. una shell è una interprete di comandi, vedila come il prompt del vecchio DOS... si, se vuoi tentare l'eliminazione completa prova a riscaricarlo e vedi se da la possibilità di rimuoverlo... altrimenti, sempre se è un .pkg, c'è un metodo da certosini ma la ricerca dei file richiede tempi enormi
  16. visto che hai possibilità di avviare da disco esterno, da questo fai partire Assistente Migrazione e migra Utenze e Programmi
  17. cito da Wikipedia: " Bash (acronimo per bourne again shell) è una shell testuale del progetto GNU usata nei sistemi operativi Unix e Unix-like, specialmente in GNU/Linux e Mac OS X ". Se per riportare tutto come era prima, intendi prima dell'installazione dovevi disinstallare l'emulatore tramite apposito disinstaller, di solito viene fornito unitamente all'installer o se questi era un .pkg rilanciando lo stesso puoi scegliere se effettuare l'installazione o la disinstallazione
  18. premesso che sul supporto esterno deve esservi installato un Sistema Operativo idoneo all'avvio del tuo Mac, per avviare da supporto esterno tieni premuto il tasto Alt all'avvio e quindi scegli da quale supporto fare avviare il Mac
  19. che io sappia non vi è modo di bypassare tale limite... cerca una WiFi aperta tutti i bar ormai la hanno
  20. sufficienti se farai come detto sopra, disco esterno dove appoggiare foto, musica e documenti
  21. vai nel Finder e posizioniati su un file al quale vuoi cambiare l’applicazione di apertura e quindi la sua icona, premi la combinazione Command + I, si aprirà “Ottieni informazioni”, in questa finestra, vai fino alla sezione “Apri con”, a questo punto, scorri il menu con la freccia giù fino ad arrivare sul nome del programma che vuoi associare, se non compare quella che vuoi associare scegli Altro... ora scegli Modifica tutto e dai invio
  22. Ciao, ti avevo già risposto di la, incollo qui la mia risposta: Per quello che dichiari di voler fare con il nuovo Mac che vuoi acquistare ti consiglio l'Air con SSD da 256, l'ho giusto regalato oggi a mia figlia almeno non usa sempre il mio , è veramente leggero e potente, anche con Photoshop non soffre... per la capienza della SSD non ti preoccupare, io ad esempio a mia figlia gli ho preso un HD esterno da 2,5 pollici con capienza da 2 TB, veramente piccolo e trasportabile, e quindi potrà metterci la sua musica, foto e documenti ecc..
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo