Vai al contenuto





neotrix

Membri
  • Numero contenuti

    2097
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su neotrix

  • Compleanno 30/12/1981

Apple Life

  • Apple principale
    iMac C2D - MacBook 2017 - MacBook Pro 15 mid 2012

Come contattarmi

Info principali

  • Luogo
    Napoli
  • Occupazione
    Commercialista
  • Sesso
    Uomo

Su di me

  • Interessi
    Fotografia,Mac,Oggetti di tecnologia in senso lato,Coltivazione,Vita
  • Musica preferita
    Tutt' cos'
  • Citazioni preferite
    "la seconda che hai detto"

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. Ciao a tutti mi succede una cosa strana MI sono accorto che l'aggiornamento automatico di iMovie da APP Store mi dava un errore dicendo che è impossibile installarlo perchè richiede versione 10.14.6 Al momento ho la 10.14.5 ma la stranezza è che non capisco perchè non mi sia stato proposto (e continua a non essermi proposto) l'aggiornamento a 10.14.6 da cosa può derivare? come posso ovviare? Ho scaricato l'update combo e l'ho provato la lanciare montando il .dmg ma non mi fa scegliere il disco di avvio perchè dice che è necessaria una unità formattata come APFS, ho sbagliato aggiornamento? grazie mille
  2. grazie. ad esempio sapere se anche con batteria defunta il mac collegato all'alimentazione deve comunque funzionare aiuterebbe ad interpretare il problema.
  3. Ciao a tutti! ho un problema con un macbook unibody bianco. premetto che a questo mac ho già sostituito la batteria nel 2015 (e anche più volte i caricabatterie magsafe). il problema consiste nel fatto che il mac non si carica più. fino a quando aveva carica residua qualunque alimentatore usassi il mac non risultava in carica/alimentazione , il led sul connettore degli alimentatori rimaneva del tutto spento o faceva un attimo di lampeggio rosso/verde per poi rimanere spento. il mac ha poi terminato la carica residua per spegnersi definitivamente. ho riprovato di recente a collegarlo con due differenti alimentatori magsafe: con uno il led rimane accesso rosso, con un altro rimane acceso verde lievemente sfarfallante. ma il mac comunque non si accende. ho effettuato la pulizia dei contatti e sono certo del funzionamento degli alimentatori provati. non capisco se si tratti di un problema della batteria che è quindi nuovamente da sostituire o se il problema riguardi il connettore magsafe del macbook e vorrei un aiuto prima di procedere alla sostituzione di uno dei due componenti inutilmente. secondo voi che cosa può essere? se la batteria fosse del tutto andata il mac dovrebbe comunque accedersi se sotto alimentazione o no? grazie mille
  4. ma sul mio iMac mid 2007 per avviare l'Hardware test visto che ho snow leopard dovrebbe bastare premere D all'avvio? perchè non succede nulla... non capisco dalla pagina apple se la discriminante è il sistema produttivo o l'anno di produzione
  5. Grazie! la mia domanda era proprio volta a capire, dovendo inevitabilmente partire da qualche cosa, se valeva la pena partire dall'alimentatore, magari sulla base delle esperienze di qualcuno che avesse avuto un problema simile. In realtà non penso si tratti di un crash di sistema ed avrei un po di problemi e timori ad effettuare un'istallazione del sistema operativo ad un mac che con molta probabilità si spegnerebbe durante il processo
  6. Ciao a tutti.. possiedo un iMac c2d 2.4ghz da 20" il modello alu di metà 2007. non lo uso moltissimo...ma di recente ho notato una cosa molto spiacevole..il mac dopo circa una mezz'ora da quando viene acceso si spegne.. sembra non essere collegato a qualche utilizzo in particolare, lo fa sempre. dopodichè per riuscire a riaccenderlo devo scollegare il cavo di alimentazione e ricollegarlo ma poi si verifica sempre lo spegnimento. ho provato anche a cambiare presa evitando multiprese ma nulla. essendo un modello "obsoleto" per ripararlo volevo reperire i pezzi su internet ed ho pensato che possa dipendere dall'alimentatore ma prima di acquistare un pezzo sbagliato o a caso volevo sapere se qualcuno poteva aiutarmi ad individuare il problema grazie!
  7. Ciao a tutti... mi sono reso conto che una serie di contatti recenti sul mio iPhone sono stati aggiunti al gruppo "iPhone" in quanto non era impostato iCloud come gruppo predefinito di contatti (trovo la cosa un po contorta ma non fa nulla,non lo sapevo..). Ora questi contatti di conseguenza non sono oggetto della costante sincronizzazione. Vorrei sapere in primo luogo se esiste un metodo per individuare quali siano...(non so da quanto va avanti questa storia)...in mancanza dovrò fare una spunta di tutta la rubrica... Ma soprattutto se vi è un modo veloce per spostarli da un gruppo all'altro affinchè siano sincronizzati.... grazie mille!!!! lorenzo
  8. ciao ragazzi, avrei bisogno di un aiuto.. in un passaggio da un iphone 4 ad un iphone 5 sono scomparsi un gran numero di contatti dalla rubrica del telefono. i contatti erano sincronizzati con icloud che a sua volta era sincronizzato con la rubrica di outlook su Windows 7. la situazione è la stessa su tutte e tre le rubriche (probabilmente può essere nato il problema solo su un dispositivo e poi con la sincronizzazione si è propagato) ho letto che è già capitato che in un passaggio ad iphone 5 scomparissero contatti,ma non ho trovato soluzioni al problema... sapete aiutarmi? grazie!
  9. ciao a tutti vi racconto questa storia che sto vivevendo relativa ad icloud... quando è stato introdotto icloud per usufruire della posta bisognava attivare un indirizzo @icloud cosi ho fatto,anche se non è un indirizzo che uso, definendo l'indirizzo [email protected] da quello che vedo (nelle impostazioni iphone) sembra corrispondere ad esso anche l'indirizzo [email protected] beh sapete la cosa assurda? ricevo stabilmente sulla casella (che apro solo dal sito icloud.com) la posta di un mio omonimo a cui arrivano email sull'indirizzo [email protected] che è stranamente è uguale al mio... d'altronde si tratta di email correnti e non di posta automatica o simili e devo immaginare che allo stesso tempo le legga anche lui io trovo allucinante tutto ciò
  10. ma come montaggio di un ssd, intendente al posto dell'hd o al posto del superdrive?
  11. ho fatto hardware test e non stato rilevato nessun problema... riparo regolarmente i permessi... ho verificato il disco con l'utility, non rileva nessun problema. qualche tempo fa aveva rilevato un problema, e ho provveduto a ripararlo avviando nella modalità apposita..infatti speravo che dipendesse da quello... ovviamente la rotellina non è costante..ma ho l'impressione che vada in sofferenza troppo facilmente, basta qualche video in più sul web o alcune volte degli slideshow o anche la sola pagina facebook
  12. la configurazione è questa base, unica cosa che ho scelto è lo schermo opaco: 15": 2,3GHzIntel Core i7 quad-core a 2,3GHz Turbo Boost fino a 3,3GHz 4GB di memoria a 1600MHz Disco rigido da 500GB a 5400 giri/min1 Intel HD Graphics 4000 NVIDIA GeForce GT 650M con 512MB di memoria GDDR5 Batteria integrata (7 ore di autonomia)2
  13. ciao a tutti..è da un po che non scrivo qui... purtroppo torno a farlo con un'occasione un po critica e su cui ho piacere di confrontarmi con voi... a luglio ho acquistato un macbook pro, di quelli appena aggiornati, non retina, 15", 4gb di dam,2.3ghz intel core i7,hd da 500gb era da un po che non acquistavo un mac, gli tulimi due miei acquisti erano stati un imac c2d e un macbook bianco entrambi un po di anni fa.. è doveroso premettere che ho sempre avuto ed acquistato mac fin dai tempi dell'SE30 perchè così sono stato cresciuto..quindi quello che dico lo dico con un minimo di cognizione di causa.. ho scelto questo macbook pro,non perchè lo usi per professione, faccio editing foto e video a livello strettamente amatoriale, ma perchè volevo un portatile apple performante,anche non del tutto portatile (perciò 15) che diventasse la mia macchina principale in casa soprattutto, alla luce anche dell' "invecchiamento" delle altre due in mio possesso..ho scelto questo piuttosto che il retina,sia per il minor costo, sia perchè non ero pronto a rinunciare allo spazio di archiviazione di un HD. il mio ricordo quando acquistavo un mac nuovo è sempre stato (forse posso escludere solo il macbook bianco 13,3 che ho acquistato più da battaglia) quello di aprire una nuova macchina potente, adeguata anzi superiore agli standard del momento e che mi concedesse un utilizzo fluido di tutti i software base del momento, parlo del web, parlo di iphoto, di giochi e applicazioni che non necesittassero di macchine configurate appositamente. certo poi con il passare del tempo, con qualche nuovo sistema operativo più esoso od anche per il normale progresso delle configurazioni e delle richieste dei softwares la delusione nasce qui...quando ho acquistato il macbook pro pensavo di avere tra le mani una "belva"..era sempre stato così..quando mio padre acquistava un nuovo powerbook o anche più di recente quando ha avuto un macbook pro 13.. ma purtroppo questo è rimasto solo un pensiero o un desiderio... il mio macbook pro non è questo..per carità sarà anche un mac degno..ma non è una grande macchina.. mi sono trovato davanti ad un oggetto di quasi 2000€ che affanna nelle più normali condizioni di utilizzo... bastano poche pagine web, per mandarlo in crisi... frequentemente mi trovo davanti alla rotellina colorata per il semplice utilizzo di safari o per poco più... a volte sembra incepparsi anche nella semplice scrittura... ovviamente anche l'utilizzo delle più semplici applicazioni apple (itunes,iphoto, imovie(ma per quest'ultimo il discorso è parzialmente diverso) non è affatto fluido... tutto ciò davvero non riesco a spiegarmelo...mi manca la vecchia sensazione che ho sempre provato con un nuovo mac..non so se questo è lo standard di ora o se io sono sfortunato, esigente o poco comprensivo... ma posso ritenermi fortunato che questo mac non sia il centro del mio lavoro... qualcuno probabilmente mi farà notare che l'hd è lento e può rappresentare sicuramente un collo di bottiglia...ne sono consapevole ed è sicuramente un fatto che lo penalizza... ma sul listino apple è venduto con questa configurazione di partenza, ad un prezzo venerabile e soprattutto chiamato sempre Macbook PRO e non macbook menoPRO, anche considerando che è preceduto dai modelli di 13"... spero tutto ciò sia uno spunto di riflessione insieme.....poi magari esce che è solo il mio ad avere un problema...e lo risolveremo e sarà tutto bellissimo:) saluti a tutti!
  14. io un bel po di tempo fa ero più assiduo....diciamo che però la mia presenza è diminuita molto con il cambio di abitudini di vita, lavoro ecc... in realtà oltre che per l'aspetto non sono particolarmente aggiornato sui cambiamenti
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo