Vai al contenuto





cinzya

Membri
  • Numero contenuti

    3498
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su cinzya

  • Compleanno 30/11/1982

Apple Life

  • Apple principale
    MBP 15”
  • Utente Apple dal
    1999

Info principali

  • Luogo
    Trento (attualmente per lavoro in New Zealand)
  • Occupazione
    consulente aziendale
  • Sesso
    Donna

Su di me

  • Interessi
    viaggi, Macintosh e iPod
  1. io mi ero iscritta nel marzo 2004 ed ero una ragazzina di poco meno di 18 anni, una vera fan girl dura e aggressiva. Frequentai per qualche anno il Forum (una delle poche femminucce) a volte movimentandolo con interventi poco diplomatici (e scatenando sovente il peggior maschilismo in molti dei frequentatori). Poi mi trasferii a lavorare in Nuova Zelanda e un po’ per mancanza di tempo, un po’ per la differenza di fuso (scrivevo quando voi dormivate e dormivo quando scrivevate voi) diradai le mie presenze fino a sospenderle del tutto. Questa sera (qui sono le 19) chissà perché sono tornata a dare un’occhiata a questo forum e ho trovato questo 3d. E mi è venuta voglia di riscrivere due righe. Nostalgia canaglia!
  2. Ma cosa ci parli a fare? Lo vedi che o non capisce o fa finta di non capire e non so quale sia peggio delle due. Gli hai fatto un esempio molto calzante, quello del lino. Il lino è in se un tessuto fragile che va trattato con delicatezza e non è adatto a usi brutali. Altrimenti si deteriora. La delicatezza non è un difetto del lino ma come hai già fatto notare una sua proprietà . Questa delicatezza risulta molto gradevole in tante occasioni ma diviene un impedimento in molte altre. Come hai detto, pensare che un paio di jeans e un paio di pantaloni di lino siano intercambiabili e, solo per il fatto di essere entrambi dei pantaloni, debbano avere le medesime caratteristiche è da ritardati. Punto e basta.
  3. Francamente penso prima. Un paio di mesi. Massimo tre. Ma ritengo sarà un upgrade di processore non un restyling totale. Forse la trackpad multitouch che abbiamo visto nell'Air.
  4. beh intendevo la possibilità di BTO del 17 a 2,6
  5. secondo me arriveranno verso marzo, giorno più giorno meno. Certo chi pensava che uscissero oggi non aveva forse in mente che li avevano upgradati a novembre, quindi...
  6. capisco, ma l'hai scritto a Steve?
  7. i MacBook li hanno aggiornati a novembre!
  8. e invece vedrai che sarà ultraslim e con il monitor da 13"
  9. Guarda penso che verrà ritoccata anche l' intera linea dei MBP. Per il momento non ti saprei dire quanto e come ma ho sentito delle "voci" in questo senso. Per il momento però sono concentrata sul MBP ultra slim che è quello che mi interessa. Sono già pronta ad ordinarlo.
  10. tornando in tema. Dando per scontato che esca l'ultra slim, come sarà ? Vediamo di riassumere. Per me avrà lo schermo da 13" e il lettore ottico esterno. Il sistema operativo su memoria nand e archivierà su dischi rigidi tipo quelli dell'iPod classic. Serie Pro e non consumer, potente per quanto riguarda processore e scheda video, prezzo sopra i duemila euri. Vediamo se, ed eventualmente in che misura, ci avrò preso.
  11. Ovviamente MacOs X è fondamentale nella scelta di un Mac, però non è l'unico motivo. I calcolatori della Mela sono ottimi anche per le cose a cui ho accennato nel mio precedente intervento. E ribadisco che quando si parla dei prezzi di un Mac si deve tenere presente il lavoro di ricerca e design che Apple fa per arrivare a quei risultati. E non li si può confrontare meccanicamente con PC in cui quegli aspetti sono del tutto assenti Tutto qui.
  12. Vorrei dire qualcosa in proposito lasciando per un attimo perdere il sistema operativo macOsX. Allora, a parte il fatto che la "rivistina" BusinessWeek dopo un'attenta analisi di un gran numero di calcolatori portatili ha premiato proprio il MacBookPro come il calcolatore più potente su cui può girare Vista, hai dato una occhiatina ai portatili PC con cui Apple è in concorrenza? Io sono la fortunata proprietaria di un MacBookPro 17", sì quello che BW ha premiato come il più potente. Ma non mi interessa, a mio avviso la potenza di un calcolatore non è tutto e non è questo l'elemento che a mio giudizio lo rende molto più interessante dei suoi concorrenti. Esiste anche l'estetica (e sto usando questo termine in senso lato e alto, vale a dire eleganza del design, proporzioni delle linee, portatilità , spessore, etc.) e la cura dei particolari. Ad esempio per il mio lavoro la FW800 è indispensabile. Su quale PC la trovi? Importante è anche la tastiera luminosa che mi consente di lavorare ovunque in condizioni di oscurità senza disturbare chi mi sta vicino. Su quale PC la trovi. Mi risulta poi comodissimo lo slot per i CD/DVD senza carrello. Su quale PC lo trovi? Ora mi sembra veramente riduttivo limitarsi ad un confronto brutale (e banale) fra un Mac e un PC fatto di puri calcoli economici e ancor più riduttivo mettersi a contare quanto costa quel componente rispetto a quell'altro. Lo volete capire che il prezzo di un Mac comprende una ricerca su un numero enorme di fronti che porta ai risultati che sappiamo? Padronissimi di non ritenere interessante quel genere di risultato ma se entrate nel merito però dovreste tenerne conto. Per un minimo di obiettività . Sirius tu puoi benissimo fregartene di avere un "bel" prodotto ma dovresti capire che molti macusers (specie quelli che lo sono da diversi anni e non utenti dell'ultima ora) il bel prodotto se lo godono loro. Il piacere è il loro per avere un bel prodotto e non gliene fraga niente di mostrarlo. L'emozione e il gusto che mi fornisce la fruizione del mio MacBookPro mi ripaga ampiamente dell'eventuale maggiorazione di prezzo rispetto ad un prodotto analogo. Oltre ad avere il miglior sistema operativo del mondo ed essere potente, è appagante esteticamente, funzionale, ricco di particolari (come i due che ho citato sopra) che nessun altro calcolatore possiede. Per questo sono felicissima di averlo acquistato e pagato di più dei suoi concorrenti di fascia analoga. Credimi, si compra un Mac per il proprio piacere non per fare sbavare gli altri! Ovviamente in linea di massima e con le dovute eccezioni.
  13. e allora aspetta, credo che la pazienza sarà ricompemsata (non ti aspettare prezzi consunmer però).
  14. se ti piace il portatilone (credo ti riferisca al 17") compralo subito di certo non verrà aggiornato a gennaio.
  15. condivido il discorso sulla potenza di calcolo dei processori. Passare da 2,4 a 2,6 non significa assolutamente nulla nel 90% almeno delle applicazioni. Il discorso di gennaio però è diverso. Uscirà un MBPro (e non un MacBook) assolutamente innovativo e rinnovato non tanto nel processore quanto nella forma e nelle caratteristiche (menorie Nand, lettore ottico esterno, etc.). Dovrebbe essere l'ingresso di Apple nel settore dei mininotebook e penso proprio che Cupertino lo farà col botto. Credo che per tutti coloro che non sono interessati ad un subnotebook sia assolutamente inutile aspettare. I Macbook non saranno rinnovati e nemmeno gli altri MacBookPro. Quindi aspettino solo quanti hanno l'esigenza (come la sottoscritta) di un portatile sottilissimo e leggero. Gli altri comprino ora avvalendosi anche delle facilitazioni natalizie.
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo