Vai al contenuto

Benvenuto nella community di Italiamac Forum

Guest Image

Benvenuto su Italiamac, la più grande comunità AMUG italiana riconosciuta da Apple. La consultazione è libera. Se vuoi anche partecipare attivamente alle discussioni pubblicando post e messaggi puoi iscriverti gratuitamente, avrai molti vantaggi:

  • Pubblicare post, messaggi e richieste di aiuto
  • Fare amicizia e usare i messaggi privati fra utenti
  • Pubblicare annunci di vendita di usato
  • Usare tutte le funzioni della community

ISCRIVITI GRATIS


Light/Dark






NeoMac

Membri
  • Numero contenuti

    252
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    1

Risposte pubblicati da NeoMac

  1. 22 minuti fa, robertorobert dice:

    Io l'ho appena fatto su un iMac del 2008 che non funzionava tanto bene.

    1000 gg fa gli avevo collegato una SSD esterna con il sistema operativo ma, appunto, dopo 1000 gg si è stancata di funzionare.

    L'altro giorno gli ho montato una SSD interna, adesso è tutta un altra questione, gira che è un piacere.

     

    Di computer ci capisco veramente poco, credo di essere il più negato in assoluto, ma con le giuste dritte ho imparato a farlo da solo. Se hai un minimo di manualità è veramente una cosa semplicissima.

     

    Ti compri 2 attrezzi, una SSD ed il case adatto al tuo iMac ed in 2/3 ore hai fatto tutto. Ho speso 128 euro perché ho dovuto comprare tutto, anche gli attrezzi, altrimenti una Crucial da 500 giga te la compri a 60 euro.

    Ti ringrazio tanto per le dritte, ora valuto e deciderò. Grazie mille per il tuo tempo. 

  2. 46 minuti fa, Rangam dice:

    Collegare un SSD via USB non ha molto senso perché avresti instabilità e il collo di bottiglia della porta USB 2.

    Non c'è qualche centro specializzato che possa farti il lavoro?

    Innanzitutto grazie per la risposta, purtroppo al centro “assistenza” mi hanno risposto che essendo “datato” non risulta più aggiornabile. Secondo me non vogliono prendersi responsabilità nel caso qualcosa vada storto…

  3. Buongiorno,

     

    posseggo questo iMac di cui riporto le caratteristiche: 

    iMac Mid 201121,5”,

    processore Intel Core i5 2,5 GHz,

    32GB RAM 1333 MHz DDR3,

    scheda grafica AMD Radeon HD6750 512 MB,

    HD da 500GB,

    sistema operativo macOS High Sierra 10.13.6,

     

    mi piacerebbe riuscire ad installare una SSD per rendere il tutto più “allegro”, compatibilmente con la macchina vintage. 
    Siccome non sono molto ferrato sulla sostituzione dell’HD esistente e da quel che ho visto, non ne sarei neanche in grado, chiedo se esiste il sistema per collegare (come fosse il suo HD nativo) un’unità SSD attraverso la USB per poter velocizzare il tutto. Eventualmente come potrei fare? Dove posso reperire informazioni?

     

    Grazie a tutti per l’attenzione, saluti. 

  4. Buonasera a tutti,

     

    spero di non fare una domanda già nota, ma più che altro spero ci sia una soluzione, vado a spiegare o quantomeno ci provo.

     

    Come da oggetto sto provando ad imparare a lavorare con DaVinci Resolve 16, anche se è disponibile una versione più recente ma il mio hardware supporta la versione 16.

     

    In fase di installazione nessun problema, mentre invece al momento dell’avvio del software compare questo “simpatico” messaggio:

     

    ”DaVinci Resolve could not find any OpenCL capable GPUs. Would you like to review and update your DaVinci Resolve Hardware configuration?”


    Le caratteristiche del MacBook Pro sono le seguenti:

     

    MacBook Pro 13 inch Early 2011

    Processore: Intel Core i5 2,3 GHz

    RAM: 16GB 1333 MHz DDR3

    Scheda Grafica: Intel HD Graphics 3000 512 MB

     

    Anche provando ad andare a modificare i settaggi dalla finestra che mette a disposizione DaVinci Resolve, non sono riuscito a risolvere, nemmeno provando ad impostare la scheda grafica manualmente (non trova alcuna scheda grafica) e lasciando i settaggi in automatico, non risolve il problema.

     

    Premetto che lo stesso software l’ho installato su un iMac con le stesse caratteristiche tranne che per il brand della scheda madre (AMD), su iMac il software funziona perfettamente.

     

    Cortesemente qualcuno ha idea di come fare per risolvere il problema? 
     

    Grazie a tutti per la cortese attenzione, saluti.

  5. Buongiorno a tutti e buona domenica,

     

    sono in possesso di un iMac 21,5" mid 2011 ed andando sull'app store non riesco ad installare iMovie poiché chiede un minimo di configurazione, che è la versione del S.O. 10.15.6.

     

    Purtroppo il mio iMac è "vecchietto" ed il suo S.O. è il 10.13.6...

     

    Esiste il modo per ottenere una versione precedente da poter installare "gratuita"? Nel caso, gentilmente, potete darmi qualche indicazione?

     

    Grazie a tutti, saluti.

  6. Innanzitutto grazie Antonino per la tua cortese attenzione e risposta, navigando fra i vari siti e video, ho trovato, scaricato e provato, un’applicazione che mi sembra valida.

     

    Si chiama “Nebo” è gratuita, ma se si vuole più opzioni costa 8,99 euro e sto pensando all’acquisto. Questa fa quello che cercavo, scrivo i miei appunti con la Apple Pencil (prima versione su iPad di sesta generazione) e, quando ho finito di prendere appunti, converto in testo tutto da copiare ed incollare su un qualsiasi documento di Word.

     

    Ottimo il riconoscimento della calligrafia, poi una volta convertita si possono fare le correzioni, ma si possono fare già in fase di scrittura a mano libera, insomma ne sono entusiasta!

     

    Grazie comunque per la tua attenzione e magari se ne hai l’opportunità, prova questa applicazione e se ti va, fammi sapere.

     

    Saluti.

  7. Buonasera a tutti, con molta probabilità sto chiedendo l’impossibile, ma chiedere è lecito...

     

    Posseggo un iPad di sesta generazione con Word installato e vorrei chiedere se è possibile trascrivere appunti con la Apple Pencil su un documento (nuovo/vuoto di word) ed avere la possibilità di “convertirlo” in testo, come fosse stato scritto con la tastiera dello stesso iPad.

     

    Scusate ma a me personalmente tornerebbe utilissimo.

     

    Grazie a tutti per l’attenzione, buona serata.

  8. Il 1/2/2019 at 22:43, 167-761 dice:

    La risposta è Sì.

     

    Ma...

     

    La licenza d'uso di macOS va "acquistata" da Apple. Niente paura: è gratis. Puoi ottenerla partendo da qui.

     

    Il backup vedi di averlo in ogni caso, e quello migliore è senz'altro Time Machine su un disco dedicato. Nel caso di reinstallazione, è una sicurezza in più, perchè a mio modo di vedere nel tuo caso potresti agire direttamente dal HD. Ti spiego. Primo, compri un case USB, ci infili il nuovo SSD, e lo inizializzi come si deve. Poi scambi il HD col SSD, accendi tenndo premuto il tasto alt avviando poi dal HD che a qul punto è esterno. Scarichi e installi El Capitan sul SSD, avvii da quello e in fase di configurazione scegli di ripristinare dal HD i dati/documenti utenti (solo quelli!), le Applicazioni le installi dopo a mano. Fatto quello, stacchi il HD (che tieni a mo' di archivio originale), e ci sei. il ripristino di dati/documenti utenti puoi farlo analogamente dal disco di Time Machine: te lo chiederà l'installer, è tutto automatico.

     

    Unico consiglio, prima di avviare dal nuovo sistema, esegui un reset della NVRAM.

     

    Buonasera a tutti, penso di essere nei guai... 

    il mio Mac, spesso si riavvia senza apparente motivo, non vorrei fosse qualche guasto a livello hardware, gentilmente potete aiutarmi a “provare” a capire qualcosa? Quali informazioni debbo fornire per riuscire a trovare una soluzione? Grazie a tutti...

     

    Probabilmete sto ponendo una domanda assurda, ma domandare è lecito e rispondere... esiste la possibilità di smontare la mia SSD dal Mac, collegarla tramite case esterno al mio notebook Windows 10 e poter usare il PC come fosse un Mac? Ribadisco che ho fatto una domanda assurda...

  9. Un saluto a tutti,

    ho un MacBook Pro mid 2009, con 8 GB di RAM ed un HDD da 500 GB. Sono intenzionato ad installare un SDD da 500 GB ma vorrei, se possibile, fare un’installazione “pulita” del sistema operativo (e sto facendo ricerche per poterlo scaricare gratuitamente, mi riferisco al “El Capitan”). La mia domanda è:

    ”se effettuo il backup prima di sostituire l’HDD con l’SSD, dopo avere installato il sistema operativo pulito, posso caricare il back con i soli dati, impostazioni ed applicazioni/programmi?”.

     

    Grazie a tutti per l’attenzione, saluti. 

  10. 11 ore fa, drzoom dice:

     

    Ti dobbiamo regalare degli occhiali da vista?

     

    L’opener la suoneria l’ha già creata, e quindi non gli serve per un k@-zo Garage Band, lui vuole sapere se mandarla con WhatsApp ad un altro utente, quest’ultimo poi riuscirà ad installarla sul suo iPhone.

     

    Esatto, era il fulcro della domanda. Comunque grazie per l’interessamento di tuti voi...

  11. Un saluto a tutti,

     

    mi è successo di ricevere (su iPhone) degli allegati da indirizzi mail pec e purtroppo questa casistica si sta verificando sempre più frequentemente... dopo qualche ricerca, ho visto che l’applicazione che permette di visualizzare l’allegato della pec (a me si è sempre presentato come pdf), è Goodreader ma è a pagamento. 

    Vi chiedo se esiste un’alternativa “gratuita”, anche perché non essendo un libero professionista, non ricevo tutti i giorni delle mail pec. 

     

    Ringraziandovi per l’attenzione, saluto. 

  12. Un saluto a tutti,

     

    mi rendo conto che l'argomento è "trito", ma anche effettuando ricerche non ho trovato quanto cercavo (sempre che sia possibile farlo). Ho convertito un file da .mp3 in .m4r rispettando i tempi imposti per una suoneria, ma non avendo la possibilità di collegare un iPhone SE ad iTunes per poter caricare questa suoneria, chiedo: se la invio al destinatario tramite mail o whatsapp, poi riesco a caricarla e farla funzionare come suoneria di sistema?

     

    Grazie a tutti per la cortese attenzione, saluti. 

  13. Buonasera a tutti,

     

    il tutto sembrava dipendere da una disinstallazione di un programma "non completa". Ho disinstallato l'antivirus della Norton (come suggerito da 167-761, che ringrazio). Ho utilizzato un comando digitato dal terminale (sudo find / -name XXX -print 2> /dev/null) dove XXX è il nome del programma "sospettato" di creare un po' di confusione e questa soluzione sembra funzionare. La dritta non è farina del mio sacco, ma di un nuovo amico conosciuto per tutt'altra cosa a cui vanno i miei ringraziamenti.

     

    Direi quindi che il problema si può ritenere risolto.

     

    Un enorme grazie a tutti per l'attenzione prestata, saluti.

  14. Innanzitutto grazie mille!

     

    Stasera seguo il consiglio e disinstallo Norton! In ogni caso provo a riportare le informazioni richieste, magari può servire. Nel frattempo sono riuscito ad installare OS X 10.11 ero al 10.9.5 che mi dava qualche problema e non mi permetteva di aggiornare/installare diversi software. 

     

    Questa sera procedo e vi aggiorno. Grazie ancora! 

     

    Saluti. 

×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Il forum utilizza cookie tecnici di navigazione o sessione, tecnici di funzionalità. Infine, sono presenti cookies analitici, utilizzati esclusivamente dal solo gestore del sito in forma aggregata ed anonima. Il forum utilizza il servizio Google Analytics, ma è previsto l’intervento per rendere anonimi gli IP con gli strumenti offerti da Google. Privacy Policy