Vai al contenuto





diego80

Membri
  • Numero contenuti

    476
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    1

Apple Life

  • Altri Prodotti Apple posseduti
    PB G4 12"

Info principali

  • Sesso
    Non specificato
  1. la linea Thinkpad di Lenovo ha diversi computer che si connettono con lettore integrato di schede. Hanno tutti schermi 16:9 anziché 16:10 come gli apple ma per il resto sono performanti in tutto. Se puoi accettare windows ovviamente
  2. se non ti dà fastidio lo schermo retina lucido e i tasti con zero corsa ti conviene fare uno sforzo e prendere i nuovi mbp da 13: anche il modello base parte già con la touch bar; mantengono valore nel tempo e secondo me sono macchine più piacevoli con cui lavorare
  3. buongiorno a tutti, come da titolo sto cercando un sistema per salvare automaticamente in cloud le memo vocali registratie sul telefono in oggetto, e cioè un vecchio iphone 4s col sistema operativo ios 7.1.2, sperando di non aver sbagliato a capire le info. Ora, sul sito del supporto dicono che la app voice memos manda automaticamente i file su iCloud: temo però che per il mio SO questa app non esista. Si dice: io mi sono loggato col mio id icloud nelle impostazioni del telefono e questa voce non la vedo nemmeno: sospetto quindi che sia per SO successivi. L'app che ho io nativa si chiama "Memo Vocali" e non ha grandi impostazioni se non l'invio per mail: dubito che questa app si colleghi con icloud. Cerco quindi un'applicazione compatibile col mio ios che possa consentirmi di mandare in automatico (solo su connessione wi-fi) tutti i memo vocali registrati a un servizio cloud, che sia dropbox, google drive o icloud poco importa: l'importante è che lo faccia in automatico. Ricordo che una volta c'era dropvox ma adesso non mi sembra nemmeno più di trovarlo sullo store.. Mi sapete dire qualcosa? grazie
  4. certo, è proprio il ricettatore di fiducia che io cerco cmq grazie per quella storia dei seriali, non lo sapevo. ma poi una volta immessi i seriali che cosa succede?
  5. ciao Ragazzi, vi scrivo questo messaggio per chiedervi un consiglio su come muovermi qualche giorno fa (io l'ho saputo solo ieri) ad un mio amico sono entrati i ladri a casa e hanno rubato ovviamente i suoi mac: - un mac pro del 2007 - un mac book pro penso del 2011 / 2012 - un monitor apple cinema display da 20" - un HDD esterno Lacie e non so se anche altri pezzetti ora, io immediatamente ho pensato di andare su internet e di ricercare gli oggetti tra i mercatini on-line, non so se posso scrivere apertamente i nomi ma cmq li conosciamo tutti i mercatini online più famosi. c'è secondo voi qualche sito in paricolare che posso visitare per provare a rintracciare gli oggetti o qualcosa in generale da fare per provare a individuare i ladri e segnalarli alle forze dell'ordine o provare a identificarli? sono a roma grazie
  6. Io il mbp 13 classico lo escluderei: andando in giro tutto il giorno col pc in spalla tenderei a ridurre il peso. Io personalmente prenderei un retina, anche minimo
  7. Io personalmente se ti trovi bene col monitor consiglierei lair È più leggero e la batteria dura di più
  8. Dai che allora non sono il solo! ! Io aspetto un macbook con uno schermo confortevole e definito da non si sa quanto Per ora hanno fatto il definito Adesso aspettiamo il confortevole..
  9. io vorrei portare la mia esperienza: anche io soffro di fastidio agli occhi davanti al monitor. quello che influisce nel mio caso, secondo me, è: -pannello a led invece che lcd -pannello lucido invece che opaco ovviamente -definizione schermo troppo alta correlata a -sharpness del carattere io nel mio caso non sono riuscito ancora a trovare un computer portatile con cui mi trovo bene come con il mio vecchio 15" a 1024x768 con win xp (margini dei font molto nitidi) purtroppo mac, per scelta di stile, utilizza un carattere arrotondato che, su schermi non retina, causa una perdita di definizione ai bordi. e questo personalmente a me dà molto fastidio purtroppo. io comprai un mbair esattamente lo scorso anno a febbraio ma dopo pochi giorni fui "costretto" a darlo indietro perché mi facevano male gli occhi quando ci lavoravo. era comodissimo, non lo metto in dubbio: ricordo che scrivevo direttamente sdraiato sul letto senza mouse dal momento che il trackpad era comodissimo e mi permetteva di scorrere il documento con facilità , la tastiera era fica e tutto il resto. ma purtroppo non riuscivo ad abituarmi allo schermo
  10. l'unica cosa che la tastiera è diversa.. se sei abituato non so quanto possa essere piacevole, poi ri-switchi ad una tastiera italiana, magari al lavoro: devi gestire due layout contemporaneamente io ad esempio avevo un vecchio powermac con tastiera americana, non amavo non vedere le lettere accentate però non credi che questi processori li metteranno anche sui mbp giusto?
  11. ok ma allora la maggiore durata di batteria del nuovo air dipende da improvements che hanno fatto anche a livello hardware però?? o sbaglio
  12. grazie della risposta quindi alla presentazione di ieri non si è parlato di una data per maverick? non è come lion di cui fecero l'update a luglio se non sbaglio? io sto guardando con interesse al nuovo sistema di gestione della cpu che alunga la batteria: una volta che sarà uscito mavericks sarà cmq possibile usufruirne immagino..
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo