Vai al contenuto





lori.B

Membri
  • Numero contenuti

    267
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su lori.B

  • Compleanno Aprile 1

Apple Life

  • Apple principale
    MacBook Pro 15"
  • Utente Apple dal
    1996

Come contattarmi

  • Skype
    lory.b

Info principali

  • Luogo
    genova
  • Occupazione
    architetto
  • Sesso
    Non specificato

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. io ho iniziato su MiniCAD 6 (1995-96), c'erano già i muri parametrici, le porte, le finestre, ... Sul vecchio iMac BondiBlue è ancora installato. Bei tempi! :-) lo
  2. Ciao, devo dire che capita spesso anche a noi che altri studi ci chiedano file impostati secondo i loro dettami. L'importante è prepararsi subito un file mastro con le Categorie impostate con nomi e spessori e colori richiesti, utilizzando la paletta dei colori dwg compatibili. La cosa peggiore secondo me è dover lavorare con la mentalitÃ...
  3. Dipende tutto dalla dimensione del progetto. Quando si gestiscono progetti di 25.000 mq o giù di lì, a più mani, nonostante gli anni di esperienza è facile che qualcosa sfugga. Si può e si deve avere una visione complessiva del progetto ma non si riesce ad avere il controllo totale su tutto. Il BIM in questo dovrebbe invece venire...
  4. Parto io coi suggerimenti. Credo che l'argomento worksheet (schedari?!) sia uno dei più importanti. E' un mezzo potentissimo per controllare parecchi aspetti del progetto, dalle superfici agli abachi, ecc. :-) lo
  5. Un grande resoconto Zeno! Grazie!! E, giusto per far capire quanto all'estero facciano sul serio col BIM, ecco un link molto esplicativo: http://aecuk.wordpress.com lo
  6. Molto semplicemente. Ho fatto spesso 3D "veloci" di aree urbane dove inserisco un cerchio di raggio molto, molto ampio che converto in poligono 3D (non lo estrudo, lo converto), la cui coordinata Z è =0. A quel punto ho la rappresentazione del piano di terra. Mentre i poligoni che rappresentano gli edifici li seleziono a gruppetti e li...
  7. Ciao, Aggiungo una cosa a quanto ti ha suggerito Zeno Per il terreno: se si tratta di un modello volumetrico semplice, quindi non ti interessano le curve di livello, puoi rappresentarlo con una polilinea 3D. Su questa, selezioni tutti i poligoni che rappresentano il contesto e li estrudi. Il problema è che dal dwg solitamente arrivano solo...
  8. Sì, alla conversione in scala ci pensa lui. Tu stai disegnando in scala reale, e devi preoccuparti solo di ciò che stai progettando ;-) lo
  9. Io non disegno mai in scala 1:1: Preferisco essere già in scala di stampa. I motivi sono vari. Uno sicuramente è che così ho il disegno sotto controllo. L'altro è che Vectorworks è nato per disegnare già nella scala di stampa. La questione Viewports è arrivata successivamente, e il programma gestisce meglio i disegni in scala....
  10. Hai due possibilità : 1) non disegni in scala 1:1, ma setti già il layer di disegno nella scala di stampa e stampi direttamente da lì. 2) una volta completato il disegno crei una viewport sul layer di impaginazione nella scala in cui vuoi stampare.
  11. Io non ho avuto rallentamenti pur aggiornando da Snow Leopard. In realtà ho sempre fatto così anche in passato, ho sempre aggiornato, mai piallato prima. Sì, Apple dichiara max 4GB ma c'è stato tempo fa un aggiornamento firmware che gli ha permesso di vedere e usare 8GB. Cosa che ha dato a questa macchina una vita più lunga. Qui...
  12. Sono passata anche io a 10.9.1 giusto l'altro ieri, per motivi di compatibilità software e devo dire che per ora, sul mio MBP late 2008, va benone. Vede tutti gli 8GB di RAM fortunatamente! lo
  13. Non uso né Autocad né DS per lavorare, quindi non sono in grado di paragonarli, anche perché non li conosco. Uso DS per verificare i dwg che esporto e per visualizzare quelli che ricevo se non ho necessità di importarli. Ora che sto confrontando le mie piante con quelle dei VVF posso dire che è un pianto. Lento a rispondere, lento...
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo