Vai al contenuto





Madfrog

Membri
  • Numero contenuti

    779
  • Iscritto

  • Ultima visita

Su Madfrog

  • Compleanno 10/07/1983

Info principali

  • Sesso
    Uomo

Su di me

  • Interessi
    architettura / grafica
  1. Ciao a tutti, ho aggiornato pages, numbers e keynote alle nuove versioni su 2 computer diversi e sto riscontrando lo stesso problema alquanto fastidioso: tutte e tre le applicazioni non mi lasciano salvare i file sul server windows (file system NTFS, insomma) che usiamo in studio e mi danno l'errore "[il file] non può essere spostato perché non hai i privilegi necessari per accedere a [cartella di rete]" - qui lo screen. Ora, anche le vecchie versioni di tali software mi davano un messaggio di errore che suonava più o meno come "stai provando a salvare su un disco che non supporta le versioni, occhio", ma dopo l'ok di conferma il salvataggio andava a buon fine. Mi domando: le nuove versioni sono meno flessibili e mi bloccano per quello oppure ci possono essere altri problemi? Al disco sul pc win accedo tramite il protocollo samba, posso scrivere e leggere i file senza problemi (infatti se salvo i file di pages sul mac e poi li sposto non c'è nessun problema), è formattato NTFS e i permessi alle cartelle e ai file dicono "hai un accesso personalizzato" (in win ho abilitato tutto l'abilitabile). Ho anche provato a disabilitare il salvataggio automatico da terminale, per vedere se ottenevo qualcosa... ma niente. Che sia veramente una questione di file system? E' capitato a nessuno qualcosa di simile? Non ditemi che devo buttare il server che non posso :p Grazie
  2. Ecco. Se posso permettermi queste vostre dimostrazioni di abilità con l'italiano sono abbastanza stucchevoli. Se poteste continuare in altro luogo, magari senza il bisogno di coinvolgere gli altri nelle vostre discussioni (sì, Maldon, mi riferisco proprio a te), sarebbe cosa saggia. Grazie, saluti.
  3. hi atuse! well, to be honest I'm too youg and i don't know enough the world of work to suggest you a particular city. Maybe moving to the north or to a big city it's better (Milano is changing now for the future expo, maybe i'ts a good choice, but I'm really don't sure at all). I advice you to open a thread in the architecture section of this forum, hope that someone could help you more than I can.

    good luck with your search!

  4. I’m an hungarian architect. I have *the hightest classification of a hungrian architect.

    I’d like to move and work into Italy, with my family.

    Would you mind where I can look for job?

  5. j.cesar maicon cordoba samuel chivu zanetti cambiasso (centrale e leggermente arretrato) muntari quaresma adriano ibra ...questo considerando che adriano ritorni a livelli accettabili... altrimenti Ibra centrale e dentro Mancini certo che con i tre davanti la squadra deve essere in condizioni fisiche ottime (il centrocampo deve lottare come non mai e le due ali rientrare), quindi sono particolarmente contento di avere in squadra delle ottime riserve per ogni ruolo (e mi aspetto due cambi su tre almeno al 60' di ogni partita).
  6. Arriveranno, arriveranno. La società sta portando avanti le trattative con calma e non dimostra fretta per non essere costretta a pagare le cifre folli che ci hanno chiesto in un primo momento. In fondo l'europeo è normale che abbia rallentato tutte le trattative più importanti, ed in più manca moltissimo alla chiusura del mercato. Io scommetto in un arrivo di Lampard e punto anche qualcosa su quello di Quaresma. Mancini non lo prenderei mai invece perché oltre ad essere di un'incostanza paurosa mi darebbe alquanto fastidio finanziare la campagna acquisti della Roma... ma è cmq un buon giocatore, per una cosa come 7-8 milioni poteri accettarlo. Anche secondo me Mou vuole vedere Adri in allenamento, poi deciderà se puntare su di lui oppure sfruttare gli ultimi giorni di mercato per una follia (Drogba, Eto'o). Abbiate fiducia.
  7. Sù, non abbattiamoci, il milan ha meritato più di noi ed ha vinto. In fondo erano 3 derby che vincevamo noi... uno concesso a loro può capitare (anche se non mi fa certo piacere...). Ora pensiamo solo a vincere la prossima, e poi festa! (ci sarebbe anche la coppa Italia....). Certo abbiamo palesato dei limiti caratteriali che andrebbero risolti... questo sì, ed anche qualche giocatore in più con i piedi buoni ed in grado di saltare l'uomo non guasterebbe... ma si vedrà da giugno in poi.
  8. personalmente dinho lo prenderei: non si poteva pensare che il barça di due anni fa lo vendesse, ora invece si potrebbe sfruttare la situazione favorevole (al chelsea non vuole andare nessuno e il milan farà la uefa...). Sarebbe il trequartista che ci è mancato negli ultimi anni ed aggiungerebbe una gran dose di imprevedibilità al nostro attacco (quando si ferma ibra la fantasia nell'inter non abbonda proprio e l'80% delle azioni partono da maicon). Se andasse in porto quest'operazione lascerei perdere hleb per un centrocampista meno avanzato, in fondo dacourt non si sa come torni e non si può fare sempre affidamento su chivu avanzato. Un elemento che ci permetta di essere coperti, insomma. Se devo sparare un nome dico aquilani o in alternativa montolivo. Il kun lo trovo un fenomeno, ma con ibra non so quanto andrebbe bene... insomma, poi chi la butterebbe dentro? A mio avviso accanto ad ognuno dei due dovrebbe esserci un attaccante di peso, alla adriano dei bei tempi. Comprarlo per tenere in panca o lui o ibra poi non sarebbe molto intelligente.... quindi non saprei proprio, mi piace moltissimo ma non capisco come inserirlo in formazione. In difesa secondo me si può andare avanti così, non vedo troppi problemi (a parte gli infortuni.... ricordiamoci che burdisso è una riserva... se poi gioca sempre è a causa delle assenze). Che ne pensate?
  9. sì, nonostante il leggero calo del secondo tempo stavolta abbiamo resistito fisicamente (ultimamente crollavamo). Certo che il ritorno in mezzo al campo di Cambiasso si è proprio sentito... Ora speriamo in una grande prestazione per la prossima settimana contro la Fiorentina... il Pazzini delle ultime settimane non mi fa stare troppo tranquillo. Importantissima l'intera settimana per poter lavorare.
  10. l'ultimo video disponibile si riferisce all'ultima giornata del campionato scorso, credo quindi si tratti molto semplicemente dei diritti commerciali...
  11. uh... ...capisco. Il mio punto di vista è che interventi di un certo tipo non dovrebbero comunque essere tollerati, che siano sfottò particolarmente insistenti o continui messaggi tesi a "dimostrare" chissà quali verità (). Qualche intervento che va "contro" è certamente interessante e può essere stimolante, senza però rasentare la paranoia... Se potessi scegliere, insomma, preferirei tanti topic "puliti" (lungi dal limitare gli altri... il mio è un discorso diverso) piuttosto che tanti topic in cui ognuno si comporta come vuole. No? Questo è il mio pensiero, almeno.
  12. ehm... rkolino... mi spiace se il topic della roma è disturbato da chissà che elementi... però qui siamo nel topic dedicato all'inter... e se restasse pulito e non si alimentassero discussioni e polemiche inutili noi ne saremmo contenti. Capisci però che mi sembra alquanto difficile discutere quando ogni due per tre salta fuori qualcuno che con idee alternative sostiene delle teorie a dir poco discutibili. Se poi, non so, si sviluppasse una discussione composta tutti sarebbero i benvenuti, solo questo atteggiamento continuo di postare per criticare la società , i presunti favori arbitrali, cosa ha detto Mancini, ecc. un pochino può dare fastidio. Se poi emiliano si limitasse ad avere un topic tutto suo, tipo "le opinioni di emiliano", ognuno sarebbe libero di seguirlo oppure no... ma qui siamo nel topic "f.c. internazionale"... accidenti... ce n'è uno solo... Vabbè, visti i presupposti io ho messo l'utente in questione in lista ignorati... poco male... tuttavia non mi sembra comunque un comportamento normale. Se io andassi in un certo luogo e più persone si lamentassero del mio comportamento mi verrebbe quantomeno da chiedermi se non sono io a fare qualcosa di sconveniente. Se tifo mclaren e mi insinuo in un topic di ferraristi e riesco a scrivere da solo il 30% dei post totali... e per giunta solo criticando... nel momento che me lo fanno notare qualcosa cambio... o per lo meno mi sembrerebbe una cosa intelligente farlo.
  13. mi riprometto di non risponderti e tutte le volte ci ricasco, spero di farlo per l'ultima volta. Innanzitutto troverei odioso capitare nei post delle altre squadre ed esultare per le sconfitte. Forse non ho capito il senso di questi thread "ufficiali" ma se io fossi in voi segnalerei il messaggio incriminato ad un moderatore e chiederei di farlo cancellare. Comunque non posso giudicare, nello specifico, non frequentando altri thread se non questo (e molto poco, come tutto il forum, ultimamente). Seconda cosa: io non è che ti dico che sei fazioso (specifico, tra le definizioni io intendo colui che sostiene con intransigenza idee di parte) così, perché non avevo altro da scrivere. Lo dico perché hai riportato un video dove si vede il comportamento del capitano della squadra per cui fai il tifo, comportamento che tu hai giudicato in una maniera aggiungendo che non si possa interpretare se non come lo hai fatto tu altrimenti si nega l'evidenza e questo non ci fa onore. Su questo permettimi di non sprecare ulteriormente tempo e parole (tanto s'è capito come la penso). Per la questione che tu vieni qui per tirar fuori argomenti su cui riflettere.... no. Tu in realtà vieni qui per FARE polemica, per ATTACCARE, per CRITICARE. Se non te ne sei accorto, ti prego, prova a farlo. Beh, in realtà è chiaro che non te ne rendi conto, perché nel proseguo della tua risposta, dopo aver riportato che vieni qui amichevolmente per riflettere insieme, di nuovo invochi il deferimento nei confronti dell'allenatore dell'Internazionale. In modo piuttosto educato, devo ammettere, per questo sono qui a risponderti (se capissi che con te non si può ragionare avrei già lasciato perdere). Ultimissima cosa: non è vero che non ti conosco. Ho la conoscenza di te dalle tue parole. Per le persone che si frequentano dal vero conoscersi significa capire come l'altro ragiona e che cosa aspettarsi da lui. In un forum cambiano le dinamiche, ma il processo è simile. Non conosco personalmente nessuno degli utenti che scrivono su ItaliaMac, ciononostante mi sento in confidenza con alcuni di loro. Dopo aver letto i tuoi post, un'idea di te -come utente del forum e in quanto essere pensante- me la sono fatta. Solo di questo posso parlare. Di nuovo, alla prossima Sperando che questa non coincida con ulteriori attacchi.
  14. a parte il fatto che la questione dell'onore l'hai tirata fuori te, commentando con faziosità (ne sono convinto, che ci vuoi fare) un particolare episodio... ma a parte questo io non capisco lo scopo per cui ti ostini a venire qui e fare certe affermazioni. Della serie: se incontro un romanista al bar e ci facciamo due chiacchiere sul campionato, discuto senza problemi di tutto, ed anche se non sono d'accordo con quello che dice non gli rispondo "vai a prenderti il caffè da qualche altra parte". Sarei semplicemente ridicolo, nonché sciocco e maleducato. Ora tu vieni in un topic dedicato all'internazionale e spari a zero sulla squadra, sul gioco, parli di favori arbitrali senza considerare minimamente ciò che ci può essere stato fischiato contro, inizi discussioni criticando il fatto che il giudice sportivo (con noi non è mai stato tenero, se lo vogliamo ricordare) non ci abbia GIUSTAMENTE squalificato un giocatore. Ora tu puoi anche dire che "volevi solo commentare l'episodio" oppure che non era tua intenzione attaccare l'inter oppure lamentarti di qualcosa, ma la realtà da come la vedo io è molto diversa. Esiste la libertà di parola, nel forum come nella vita, ma io qui piuttosto parlerei di provocazione. Poi magari sono io che la interpreto male, ma non ho letto niente di tuo, finora, che mi possa far cambiare idea. Non mi stai né antipatico né altro, semplicemente però ritengo inutile rispondere alle tue domande, se poste in questa maniera e in questi termini. Tutto qui. Saluti a tutti e forza inter
  15. emiliano... là sciatelo dire... sei fazioso oltre ogni limite. Io credo che tutti siano liberi di esprimersi, ma quando c'è chi continua ad attaccare inutilmente gli altri e pretende di far loro seguire il proprio ragionamento è inutile persino rispondere. Tu non sei qui per discutere, ma per attaccare. Come se non bastasse porti quelle che tu chiami "prove", interpretandole però a tuo favore e dicendo a chi interloquisce con te di negare l'evidenza se il suo giudizio è differente dal tuo... e inoltre che questo gli farebbe poco onore. Emiliano... da quello che ho capito io il poco onore è proprio dato dall'interloquire con gente come te... Adieu :pompom:
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo