Vai al contenuto





Nightwind

Membri
  • Numero contenuti

    1302
  • Iscritto

  • Ultima visita

  • Days Won

    1

Su Nightwind

  • Compleanno 25/05/1984

Apple Life

  • Apple principale
    MacBook Pro Early 2015

Info principali

  • Sesso
    Uomo

Visite recenti

Il blocco dei visitatori recenti è disabilitato e non viene mostrato ad altri utenti.

  1. non so, allora forse dipende dal modello... ma nel macbook in questione ho appena controllato su mactracker e sono entrambe sata2.
  2. ma dove hai letto questa cosa? sono anche andato a controllare sulla scheda tecnica, sono entrambe SATA 2 (3gb/s), semplicemente quando è attaccato il lettore superdrive la porta viene negoziata come SATA 1... questo perchè il superdrive non riuscirebbe comunque ad andare più veloce di cosi non saturando neppure quella... ma appena ci attacchi l'ssd vedrai che diventa sata2 nelle informazioni di sistema (testato su un macbook pro 2009 di un mio amico) conviene montare l'ssd sempre a posto del lettore e lasciare l'hard disk classico dove si trova.... questo perchè nella porta sata dell'hard disk ci sono i sensori di movimento, inutili per l'ssd ma molto utili per l'hard disk meccanico. leggi sopra cosa ho scritto.
  3. non parlavo di aggiornamenti "hardware" parlavo di aggiornamenti "software"... anche se non è "necessario" è sempre "consigliato" non cristallizzatevi quando una cosa funziona... meglio fare un piccolo aggiornamento ogni 6 mesi... che ritrovarsi a dover cambiare TUTTO ogni 3 anni.
  4. ed ecco in cosa divergiamo... tu credi ancora nell'illusione della scelta.... io invece reputo che la storia vada in una direzione ben precisa.... la scelta non esiste, è soltanto un illusione.
  5. non capirò mai perchè la gente ha paura di aggiornarsi... in questo forum a volte ne leggo di tutti i colori XD
  6. in verità con 2 ore faccio tutto... basta una serata libera.... cmq non sono d'accordo... l'uomo crea la tecnologia come strumento è vero... ma è anche nostro compito restare al passo con gli strumenti... non si tratta di correre dietro alla tecnologia ma di correre dietro agli altri... il mondo evolve rapidamente e bisogna stare al passo con i suoi ritmi... nessuno ti dice di aggiornare "immediatamente" se uno ci lavora ho già detto che deve prima assicurarsi la compatibilità di tutto... il mio risentimento verteva in funzione dell'utente che "per non avere problemi" stava ancora con maverick di 3 anni fa.... tra aggiornare "il giorno dopo l'uscita" e aggiornare dopo 3 anni ci sta una via di mezzo... si può anche aggiornare dopo 4 o 5 mesi cavolo!
  7. non è necessario avere l'ultimo software? per cosa? per usare le funzioni del computer? ovvio! ma equivale a dire che non occorre avere uno smartphone ultimo modello per telefonare... basta un nokia di 20 anni fa per quello... la tecnologia evolve rapidamente il compito degli esseri umani è correre e stargli al passo... altrimenti un giorno ti svegli e l'obsolescenza ti ha raggiunto.... Tralasciando le questioni filosofiche... sono d'accordissimo con te che se uno ci lavora prima di aggiornare il disco di sistema è doveroso che si assicuri della compatibilità perfetta di tutto ciò che usa.... ma da qui a tenersi sull'hard disk un sosftware del 2013 (maverick) ne passa.... in 3 anni si è aggiornata qualsiasi cosa! poi ognuno faccia quello che vuole... io uso mac dal 2008 e ho sempre aggiornato appena possibile la versione del mio sistema operativo... una bella installazione pulita... software sempre aggiornati.... e mai un problema... ma sarò strano io a questo punto.
  8. aggiornare sempre... a maggior ragione se stai con un o.s. così datato come maverick... se la domanda era se restare ancora un po' su el capitan o passare a sierra magari ne potevamo discutere.... ma maverick? no grazie.
  9. non cambia nulla... ha la stessa forma dell'hard disk classico... smonti il vecchio e monti il nuovo... inizializzalo con "file system mac os esteso journaled" e "tabella partizioni GUID" e installici dentro il sistema operativo (tanto vale installare sierra visto che è l'ultimo) entri nel mac app store... controlli se ci sono aggiornamenti da fare... e hai fatto.
  10. https://www.amazon.it/Crucial-MX300-Interno-SATA-Pollici/dp/B01IAGSD5O/ref=sr_1_2?ie=UTF8&qid=1474970274&sr=8-2&keywords=crucial+mx300 con 70 euro trasformi il tuo mac... fidati... meglio spendere 20euro in più e montarci un ssd.... non puoi capire quale cambiamento sia fino a che non lo provi.
  11. fai un installazione pulita e installagli sierra da 0 con una pennetta... che senso ha darglielo con un sistema operativo stravecchio? tanto vale che gli installi sierra tu e glielo dai così... almeno è già operativo. http://www.universalaccess.it/guida-installazione-zero-macos-sierra-chiavetta-usb/
  12. la cosa migliore è usare un ssd esterno... molto più veloce di queste schedine... è vero che non lo avrai sempre inserito ma sarà molto compatto lo stesso... e la velocità molto più elevata: ti consiglio questo samsung che è il top secondo me: https://www.amazon.it/Samsung-T3-SSD-Portabile-500/dp/B01AAKZRU2/ref=sr_1_1?s=pc&ie=UTF8&qid=1474630244&sr=1-1&keywords=samsung+t3 piccolissimo... velocissimo... e anche resistente... qui una recensione... esiste da 250... 500... 1tb o perfino da 2tb in base a quanto vuoi spendere.
  13. non puoi installarlo, non è che se aggiungi l'ssd il tuo mac diventa una cosa diversa... sicuramente è più veloce ma se apple ha detto che solamente i macbook dal 2009 possono installarlo il tuo è fuori. Resta con El Capitan e quando sarà il momento passerai ad un nuovo mac aggiornato
  14. ho provato a cercare ma non ho trovato questa notizia da nessuna parte... se la trovi da qualche parte postala così ci togliamo il dubbio! ma comunque se è già attivo penso che il comando semplicemente non sortirà effetto.... oppure basta andare nelle "informazioni su questo mac" e nelle info avanzate andare a vedere se il trim è attivo di default sull'ssd di terze parti subito dopo l'installazione.
  15. per fare chiarezza: il garbage collection è una cosa interna dell'ssd... il trim lo puoi attivare con quel comando da terminale "sudo trimforce enable" indipendentemente da sierra o el capitan. trim e garbage collection sono due cose simili... solo che il garbage collection è una cosa "hardware" dentro l'ssd... il trim è un impostazione del sistema operativo... c'è chi dice che non serve attivare il trim perchè il garbage collector fa il suo lavoro... c'è chi lo attiva lo stesso... chi ha ragione non so... io ho attivato il trim sul mac di un mio amico e problemi non ne ha mai avuti... quindi scegli te... ma comunque sia basta il comando da terminale e non serve nessun programma.
×
×
  • Crea Nuovo...

Info

Per offrirti il miglior servizio possibile il sito utilizza cookies, anche di terze parti e profilazione. Utilizzando il sito acconsenti al loro impiego. Privacy Policy Termini di utilizzo